Benvenuto!

Registrati per poter accedere a tutte le funzioni del forum. Una volta iscritto ed effettuato il login, potrai aprire nuove discussioni, rispondere a discussioni già create, inserire aggiornamenti di status, seguire amici, inviare messaggi privati e molto altro ancora.

Romance migliore?

Discussione in 'DAI: Quest & Spoiler' iniziata da Laura97, 4 Marzo 2015.

Condividi questa Pagina

  1. Laura97

    Laura97 Livello 1

    Messaggi:
    4
    Mi piace:
    0
    Voi che ne dite? Secondo voi qual è la Romance più bella?
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 4 Marzo 2015
  2. LakeZ

    LakeZ Outsider

    Messaggi:
    541
    Mi piace:
    143
    A me hanno fatto pena essenzialmente tutte.

    Però se dovessi scegliere, direi Iron Bull per donne, solo perchè ha un cameo piuttosto divertente :'D e Josephine per maschi.

    Per il resto, non ho apprezzato particolarmente le romance, e ne abbiamo fatto un papiro evidentemente lungo tra tutti, se vai a leggere le vecchie news sulle romance.
     
    A Laura97 piace questo elemento.
  3. asari13

    asari13 Livello 1

    Messaggi:
    533
    Mi piace:
    86
    alistair in origins

    anders  nel 2

    nel terzo e difficile scegliere per le mie maghe
     
    A Laura97 piace questo elemento.
  4. WillowG

    WillowG Ombra Grigia Ex staff

    Messaggi:
    4.700
    Mi piace:
    1.870
    finora ho "assaggiato" solo Solas, Iron Bull e Cassandra. in futuro programmo di provare Cullen, e forse Blackwall o Dorian.

    Solas finora, anche se ha meno scene romantiche, è quella che mi ha soddisfatto di più, nonostante il finale.

    Iron Bull è divertente, poco da dire.

    Cassandra mi fa piegare, ed è la mia seconda romance preferita, almeno fino ad ora.

    Però una cosa che tutte hanno in comune è il sapore di "incompiuto". Paiono l'inizio di una relazione, a malapena sviluppate, con pochi veri imprevisti/sviluppi narrativi all'interno. Se li si confronta con i capitoli precedenti, sembrano... beh, un po' poco... manca qualcosa.
     
    A Laura97 piace questo elemento.
  5. Laura97

    Laura97 Livello 1

    Messaggi:
    4
    Mi piace:
    0
    Concordo... Solo nel primo mi è sembrato che le relazioni si evolvessero tutte gradualmente e con un senso logico.  Mentre ho notato che questa cosa era già scomparsa dal secondo capitolo purtroppo  :unsure:
     
  6. WillowG

    WillowG Ombra Grigia Ex staff

    Messaggi:
    4.700
    Mi piace:
    1.870
    beh, anche in DA2 le relazioni si sviluppavano abbastanza "naturalmente"...forse un po' lentamente, ma allo stesso tempo lo "stacco" dei tre anni aiutava tanto, per quanto implementato maluccio.

    le fasi erano sempre tre: atto primo: flirt, corteggiamento

    atto due: bacio, inizio vera e propria relazione, letto, e possibilità di convivenza (con alcuni) o momento "trauma"/punto di crisi.

    Atto terzo: riconciliazione ed evoluzione della relazione, oppure punto di crisi e/o consolidamento.

    Forse il problema di DAI è che le romance e i dialoghi ad esse legati sono molto "dispersi". tante ore di gioco, spesso anche statiche dal punto di vista trama (c'è un vero e proprio motivo per andare nelle distese sibilanti, in emprise du Lion o nelle tombe di smeraldo? in codesti luoghi non c'è manco una cutscene, o una missione con una trama ben definita, come Crestwood o le paludi.) e i dialoghi si esauriscono presto.
     
    A Laura97 piace questo elemento.
  7. Dian

    Dian Livello 1

    Messaggi:
    39
    Mi piace:
    13
    Direi, tra quelle che ho visto:

    - Ironbull per gli uomini ("Penso che abbiamo accecato il povero Cullen" è fantastica XD )

    - Cullen per le maghe (specie se nel primo avevi una maga)

    - Cassandra
     
  8. Aloona78

    Aloona78 Livello 1

    Messaggi:
    108
    Mi piace:
    16
    Dunque, io ribadisco che sono banale e mi piace il Principe azzurro, quindi Alistair in DAO e Cullen in DAI, specie perché nel primo avevo una maga. Il 2 fa eccezione, ho preferito Fenris nella prima giocata per il suo innegabile fascino, ma ammetto che ora sto flirtando con Anders e mi piace altrettanto a modo suo. Tra l'altro, mi è piaciuto fare contrasto, quindi la maga con Fenris e la ladra con Anders.
    Merryl è pesante, non credo ci farò mai una storia... aneddoto divertente, in prima run mi è partita a caso l'avventura solo per averla consolata, senza aver MAI scelto una e dico una opzione romantica. Le ho detto di non scusarsi e mi sono ritrovata a baciarla con espressione "WTF???" sul viso, ho dovuto caricare il salvataggio precedente. XD
    Isabela sarebbe da provare con Hawke uomo, lo farò senz'altro.

    Quel che non capisco e mi manca di più in Inquisition è l'impossibilità di avere Cullen nel party. Voglio dire, perché mi devi togliere uno degli aspetti migliori delle romance, cioè viversi insieme col prescelto le avventure e poterci dialogare ogni tanto in corso di missione? Non so voi, ma è come ci fosse un "vuoto" nella storia d'amore, che non avverto né in Origins né nel 2. Nel 2 non mi ha infastidito lo stacco dei 3 anni, anzi, ci può stare, avevo comunque la possibilità di vivermi l'aspetto "ci sto insieme, combattiamo insieme". E poi, capisco Josephine, che in quanto ambasciatrice nella compagnia battagliera non ci sta, ma Cullen... sacrificate un altro pg guerriero, tipo Blackwall (se ne poteva fare a meno) e metteteci Cullen. Bah.

    Non ho ancora provato le altre storie in Inquisition, ma da quel che ho occhieggiato in giro Cassandra e Josephine hanno scene memorabili, le proverò. Sono sicura che il Toro di Ferro è spassoso, ma nun je la posso fa col qunari, sorry. Credo resteremo sempre amici. E poi ripeto: io non ammazzo draghi, se li ammazzasse da solo, io sto con Danaeris. XD

    Non mi dispiacerebbe provare anche la romance con Solas, perché di primo acchito pensi "Mado' che brutto", ma si scopre un personaggio davvero affascinante, con cui ho molte idee in comune. Purtroppo conosco il finale, ma vale la pena lo stesso.

    In tutto ciò, spero non mi pigli come per Origins, cioè che, salvo non giochi il maschio, non riuscirò a provare altre romance senza "soffrire" come una traditrice dopo Cullen. Sto rigiocando per la 5 volta a Origins e niente, devo forzarmi di brutto ogni volta per non cedere sempre ad Alistair, è una condanna, ma sai... il primo amore... sono una fedele. XD
     
    Ultima modifica: 23 Agosto 2019
    A Esphy piace questo elemento.
  9. Esphy

    Esphy Elfo Dalish

    Messaggi:
    726
    Mi piace:
    218
    Anch'io come te scelsi alistar in prima run subito dopo che mi offrì un fiore e per amore scelsi di non fargli fare il rito con morrigan e di uccidere il drago al posto suo.
    Nella prima run di DA2 invece scelsi Anders che mi aveva già conquistato in Awakening ma che purtroppo non era più lo stesso :emoji_cry:
    In DAI sempre in prima run sempre con una maga umana scelsi Cullen e mi è piaciuta molto. Ora ho fatto una seconda con una maga qunari e ho scelto Torodiferro e una terza con un guerriero uomo , un tank con i controcoglioni, che non poteva che scegliere Cassandra però la romance non ha soddisfatto le mie aspettative, pensavo diversa come pensavo diversa fosse Cassandra caratterialmente , ma vabbè me la sono fatta andare lo stesso.:emoji_head_bandage::emoji_ghost:
     
  10. kara.bina

    kara.bina Livello 1

    Messaggi:
    993
    Mi piace:
    365
    Anche io credevo che Cassandra fosse stata diversa: delusione totale. Mentre invece Solas (che non è per niente brutto ma che dici! :) ) è la romance in assoluto migliore sotto tutti i punti di vista: e per romance in sé e per affinità con la storia che si sviluppa.
    A me è dispiaciuto invece non poter fare una romance con Leliana, l'ho snobbata parecchio in DAO ma qui mi intragava assai, fin dalle prime battute.
    Anche sull'aspetto di Anders non condivido, molto meglio in DA 2 che in DA O, almeno per me. Come Sean Connery, per dire, molto meglio maturo che giovincello.
    Cullen invece, purtroppo, non lo sopporto, l'ho odiato in DAO, non l'ho proprio considerato in DA2 e l'ho sopportato in DAI.
    Le romance in DA2 se le giocano alla pari Fenris e Anders: Anders per la situazione collegata alla storia, dfi testa diciamo! Fenris proprio passionale invece!
    In DA O?
    Ci ho giocato talmente tanto che me li sono rigirati tutti, dal primo all'ultimo, cosa che invece non è successa in DA I, ma il migliore in assoluto è Alistair, che me lo sono fatto in tutte le salse e non ho neppure mai sperimentato la possibilità di esiliarlo. Ma come si fa a esiliarlo, dico io, non si può proprio concepire!!


    :emoji_blush::emoji_smiley:p;):):emoji_hushed:
     
  11. Aloona78

    Aloona78 Livello 1

    Messaggi:
    108
    Mi piace:
    16
    Su Alistair siamo d'accordo, infatti non capisco come faccia a non piacerti Cullen, che è il nuovo Alistair praticamente. A distinguerli veramente è solo l'ironia di Alistair contro la serietà di quest'ultimo, ma in teoria sono entrambi l'opzione "cavaliere romantico" del gioco.
    Solas... ammazza se è brutto (IMHO), però ti conquista col suo fascino vulcaniano. XD
    Leliana ci ho provato anche io col pg uomo in DAO, ma alla fine mi è uscito fuori un tipo da Morrigan e ora sono indecisa, povera Lelli. Ci riproverò con l'ennesima donna, sperando che si nuovo non ce ricaschi con Alistair. C'è da dire che, se Alistair mantiene intatta la sua ironia ed il suo carattere, Leliana l'hanno fatta tornare indietro a quando era una tormentata suora laica, come se le avventure insieme al Custode non l'avessero manco sfiorata. E, peggio ancora, di poche parole... ma come Leliana di poche parole??? Su Origins era sempre allegra e sbarazzina, sempre pronta a farsi i cavoli di tutti. Certo, quando parlava di alcuni aspetti del suo passato era anche triste, ma dopo la vittoria e l'amicizia del Custode era cambiata in meglio, che è sta "cupaggine"? La riconosci solo al ballo di Orlais, ma dura poco.
     
    Ultima modifica: 26 Agosto 2019
  12. kara.bina

    kara.bina Livello 1

    Messaggi:
    993
    Mi piace:
    365
    P
    er questo l'ho adorata in DAI :p

    Cullen il nuovo Alistar? Non ci siamo proprio, in DAO voleva fare un genocidio nonostante avesse una tresca con una maga, un codardo piagnucolone ecco cos'era, e nonostante lo abbiano fatto crescere, di fondo non era poi così diverso. Mi è piaciuto solo con il DLC risolutivo di DAI, quello che rivela che fine hanno fatto tutti i personaggi, e lui ha avuto proprio la fine che meritava, da solo come e con un cane
    :)
     
  13. Aloona78

    Aloona78 Livello 1

    Messaggi:
    108
    Mi piace:
    16
    Boh, sono gusti. Il personaggio è bello e su DAI spiega molto bene il motivo delle sue paure e del cambiamento. Sono pure passati anni dagli altri due episodi.
    Perché merita di essere solo come un cane, porello? Io me lo sposo invece.
    Per "nuovo Alistair" ho spiegato cosa intendo.
    Leliana invece la preferivo prima, in ogni caso è cambiata in modo un po' troppo cupo, ribadisco: alla fine avevamo vinto, aveva una nuova amica, si era perdonata per Marjolaine, ci siamo lasciate con lei che voleva fare viaggi... figlia mia, se poi ti ritrovo così seria...
     
  14. kara.bina

    kara.bina Livello 1

    Messaggi:
    993
    Mi piace:
    365
    La seriosità di Leliana è spiegata molto bene nella sua missione personale in DAI. Il suo lavoro di spia non lascia tanto spazio a cazzeggiameti vari, e ne è logorata, servire Justinia l'ha logorata letteralmente. Ai tempi di DAO era un bardo, intrighi di corte, feste, ed è per questo che durante il ballo in DAI hai ritrovato parte del vecchio spirito di Leliana, che però non c'è più. Ora bisogna vedere cosa farà nel seguito, almeno nel mio seguito dato che nelle mie partite ufficiali è Divina Leliana.
     
    Ultima modifica: 26 Agosto 2019
  15. baarzo

    baarzo Livello 2

    Messaggi:
    2.103
    Mi piace:
    616
    consiglio di provarla con hawke, leliana e zevran ;)
     
  16. scroc

    scroc Livello 1

    Messaggi:
    54
    Mi piace:
    4
    Isabela era il mio pg preferito del due..
     
  17. kara.bina

    kara.bina Livello 1

    Messaggi:
    993
    Mi piace:
    365
    solo perché era la più gnocca, di la verità :p
     
    A baarzo piace questo elemento.
  18. Esphy

    Esphy Elfo Dalish

    Messaggi:
    726
    Mi piace:
    218
    Come ultima run di DAI ho creato il mio pg elfo femmina (che ho anche come avatar), un ladra fantastica che porella ha sofferto tanto per colpa di Solas,( forse me li trovo tutti io gli amori sofferti :emoji_confused:) ma che lo cercherà ancora dopo aver sciolto l'Inquisizione e non si darà per vinta finchè non riuscirà a fargli cambiare idea. Posso solo dire che il gioco con questo personaggio mi è piaciuto più di tutti, completo e ben fatto. Solas ha un fascino tutto suo .
    Anch'io ho fatto Divina Leliana e mi piace come personaggio e pure come si è evoluto da DAO, mi è dispiaciuto non poterlo usare in DAI.
     
    A WillowG e kara.bina piace questo messaggio.
  19. Aloona78

    Aloona78 Livello 1

    Messaggi:
    108
    Mi piace:
    16
    EVVAI di orgia!!! :emoji_grin::emoji_grin::emoji_grin:

    A me invece piace l'evoluzione di Cullen, Leliana meno, ma capisco.
    Hawke invece è sempre la stessa, forse solo con un pizzico di ironia in meno (rispetto a come la giocavo io ovviamente), ma vista la situazione... lei mi da sempre una gioia.
    Io per ora ho scelto la maga umana e devo dire che mi è anche uscita molto bella, è perfetta per Cullen anche visivamente. Per provare Solas userò un'elfa, anche se ho giocato l'elfa su DAO e non mi è piaciuta per niente.
     
  20. kara.bina

    kara.bina Livello 1

    Messaggi:
    993
    Mi piace:
    365
    a me l'elfa in DAO è piaciuta moltissimo anche e soprattutto per l'origine. L'unica cosa che non mi è piaciuta, ma ai fini della storia lo capisco e ci sta, il non poter sposarmi con Alistair, quindi quando mi sono ritrovata "gettata via" per le mie origini l'ho mandato letteralmente in quel posto :)
    L'elfa femmina in DAI è obbligatoria se vuoi una storia con Solas, cosa che nel mio caso si è verificato alla prima partita, è quando l'ho fatta umana che ci sono rimasta di stucco! Però è comprensibile, mi sarei più sorpresa del contrario.