Benvenuto!

Registrati per poter accedere a tutte le funzioni del forum. Una volta iscritto ed effettuato il login, potrai aprire nuove discussioni, rispondere a discussioni già create, inserire aggiornamenti di status, seguire amici, inviare messaggi privati e molto altro ancora.

Chiudi
RPG Italia è sbarcata su LiberaPay!

Ospite, se vuoi sostenerci donando anche 1€ al mese, questa è l'occasione giusta! RPG Italia non ha pubblicità e l'unica fonte di finanziamento deriva dalle donazioni.
Siate generosi!

Per aderire, diventa un donatore su LiberaPay! È una piattaforma italiana che consente grande flessibilità di pagamento!

Referendum taglio parlamentari

Discussione in 'Lo scannatoio' iniziata da bruco, 10 Settembre 2020.

Condividi questa Pagina

  1. Metallo

    Metallo Saprofago LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    2.304
    Mi piace:
    1.006
    Giustissimo. Spero non ti sia sentita attaccata. ;)
    Alla fine del post mi sono anche scusato per lo sfogo, dovuto in gran parte perché per alcuni italiani tutto questo sembra diverso rispetto ad altri anni fa per via di una nuova forza politica e questo non mi va giù, perché finora i fatti dimostrano il contrario.
    Ma torniamo al referendum...

    Fanno parte comunque dei costi della politica e se devo tagliare i costi per le spese inutili partirei da lì. Io sinceramente trovo più inutile la presenza di un portaborse che di un politico nel parlamento (poi devo dire che ci sono casi e casi sicuramente :p). Se il punto è che il primo è un lavoratore dipendente e quindi non va toccato e l'altro fa parte della kasta allora qui si ritorna di nuovo alla retorica che dicevo prima e si parla di aria fritta.

    Ma perché fare prima questo taglio e solo se passa fare poi il resto?
    Siamo sotto un ricatto? Se non passa questo dopo non faranno più niente, è così che la mettono?
    Non so che pensare, spero non raccontino in giro queste balle agli elettori.
    Ma chi ha detto che tagliando il numero di parlamentari aumenterà la qualità della politica italiana?
    Ripeto che a me l'unico vantaggio pare la riduzione dei costi, se poi dicono che si lavorerà meglio a me la cosa puzza e non poco.
    Una bella legge elettorale stabile che non viene rifatta prima di ogni elezione dovrebbe essere la prima cosa da fare in Italia, ma ne sono state fatte in passato più volte dal governo di turno eppure il numero dei parlamentari era sempre quello... c'è qualcosa che mi sfugge.
    Poi parlando di qualità dovrebbero tagliare i caproni impreparati che sono bravi solo a fare casino e a incitare le masse piuttosto che togliere quelli "sconosciuti" che magari sono gli ultimi a comparire ma i primi a fare da tramite tra le istituzioni del territorio e la politica. Mandiamo a casa quei due che in pubblico per esempio hanno preso in giro il malcapitato Padoan, sicuramente più preparato di loro in ambito di Economia, e che invece sono stati osannati dal populismo generale.
    Probabilmente ci mancano proprio le figure preparate nella nostra politica per avere dei buoni risultati e da noi invece vengono sputtanate.
    Non credo proprio sia un fatto di numeri.

    Mi sa che passo pure io... mi mette tutto molta tristezza. :emoji_disappointed:
     
  2. kara.bina

    kara.bina Livello 1

    Messaggi:
    1.528
    Mi piace:
    562
    nono, ci mancherebbe, passo perché passo, potrei dire ancora ma è meglio che ognuno si informi da se ;)
     
  3. f5f9

    f5f9 si sta stirando Ex staff

    Messaggi:
    17.277
    Mi piace:
    6.261
    quanto candore!
    ma la nostra attuale ha una marcia in più: è anche desolantemente ignorante e incompetente

    non esattamente, propagandistico ed elettorale, sarà un caso che si svolgerà insieme alle regionali?
    la cosa che più mi fa ridere è: se, come probabile, vincerà il sì, alla sera saranno su un balcone (tipo piazza venezia) ad esultare perché "ABBIAMOH ABOLITOH LA CASTAH!!!!!!!111!!!!!!"
    dimenticandosi che oggi la casta solo loro :emoji_grin:
    ti credo: il concetto di "merito" è considerato "fascista"
    fratello!
     
    A Metallo piace questo elemento.
  4. kara.bina

    kara.bina Livello 1

    Messaggi:
    1.528
    Mi piace:
    562
    no, scusa, non si tratta di candore, ma di semplice matematica :D
    se, come affermato da più parti, diminuire il numero dei parlamentari non significa averne di migliori, ma solo i soliti noti, a scomparire chi sarà se non gli ignoti?
     
  5. bruco

    bruco Ex staff Ex staff

    Messaggi:
    2.752
    Mi piace:
    840
    L'Italia purtroppo è un Paese dove si legge pochissimo, sia libri che giornali
    Questo è un dato molto noto

    E poi tieni di conto che gli anglosassoni di Oltreoceano rappresentano casi esasperati: ricordo di una canadese che è rimasta allibita e sconcertata di fronte al fatto che noi europei non abbiamo i First Nations (gli indiani nativi) oppure di un australiano convinto che l'impero Romano si fosse costituito intorno al 1500 d.C.
    A fare confronti con loro si vince facile

    La mia impressione è che a livello europeo in media non siamo messi molto bene
    Fermo restando che completi caproni non siamo, e che la visione di ognuno dipende anche dalla cerchia di persone che frequenta
     
  6. Metallo

    Metallo Saprofago LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    2.304
    Mi piace:
    1.006
    Parlo per sentito dire, ma mi pare che in altri paesi lo studio della storia e della letteratura, quindi si parla di campi umanistici, non vada ad approfondire molto indietro come da noi in Europa. Avevo sentito anche che negli USA per esempio iniziano a studiare la storia dalle guerre di secessione e dalla nascita degli Stati Uniti senza approfondire storia e culture del "vecchio mondo" e immagino che certe lacune dipendano anche da questo. Poi ovviamente ci sono casi e casi.

    La cultura che secondo me manca da noi in Italia, rispetto ad altri paesi Europei credo sia quella un po' più "pratica" invece che quella umanistica. Legata soprattutto in ambito scientifico e tecnologico, per non parlare poi di finanza ed economia.
    Quanti conoscono veramente come funziona il web o quanto valgono e come vengono utilizzati i nostri dati?
    Vi ricordate poi la confusione generale quando si è poi iniziato a parlare di Spread?
    Poi ci sono sempre casi e casi. I mezzi per informarsi ce li abbiamo tutti, ma spesso manca la voglia e ancora più spesso si finisce per informarsi attraverso articoli manipolatori e semplicistici.
    Io per esempio conosco una persona assolutamente convinta che per risolvere i problemi del nostro paese basterebbe stampare più moneta e il gioco è fatto. Solo che per farlo dovremmo uscire dall'Unione Europea. Io ci ho provato con la calma e con parole semplici, per quel poco che ne so io, a spiegare come il valore di una moneta varia in base a determinati fattori, che cosa è un'inflazione e che non è così semplice. E a spiegare come sia enormemente differente per un paese come il nostro essere soli in mezzo al mondo piuttosto che far parte di un'unione economica come l'Europa... secondo voi ha capito l'errore? Ma neanche per sogno...
     
    A Darth Vader piace questo elemento.
  7. golgoth

    golgoth Il tuttofare Amministratore

    Messaggi:
    18.419
    Mi piace:
    1.903
    Non è quello che ho detto. La mia personalissima opinione è che innanzitutto i politici dovrebbero essere pagati "a gettone" per ogni presenza/attività fatta, oppure dovrebbe essere introdotta una soglia minima di presenze, o ancora una sorta di "licenziamento" una volta raggiunte un tot. di assenze non giustificate.
    Poi passerei al ridimensionamento di certi stipendi, direttamente o indirettamente legati alla politica.

    In tutto questo sicuramente non mi metterei a tagliare il numero dei parlamentari, perché fondamentalmente la trovo una misura del tutto inutile e in linea con la politica populistica ("abbiamo abolito la povertà") dei 5 stelle, quantomai lontana dal mio modo di ragionare.

    Va ripensato il sistema: il problema è la qualità, non la quantità, ed è ingenuo pensare - in un paese come il nostro - che riducendo i parlamentari possa aumentare l'efficienza delle camere.
     
  8. kara.bina

    kara.bina Livello 1

    Messaggi:
    1.528
    Mi piace:
    562
    sono d'accordo, e se occorre cominciare dal taglio dei parlamentari per me va bene. Oltretutto, saremmo finalmente in linea con tutte le altri capitali d'europa.
    capisco che per voi non è così...
     
  9. Mesenzio

    Mesenzio Contemptor Deum Editore

    Messaggi:
    11.014
    Mi piace:
    2.420
    Esatto, finché possono fare il cazzo che gli pare senza la minima ripercussione possono essere 3 o 300.