Benvenuto!

Registrati per poter accedere a tutte le funzioni del forum. Una volta iscritto ed effettuato il login, potrai aprire nuove discussioni, rispondere a discussioni già create, inserire aggiornamenti di status, seguire amici, inviare messaggi privati e molto altro ancora.

Chiudi
RPG Italia è sbarcata su LiberaPay!

Ospite, se vuoi sostenerci donando anche 1€ al mese, questa è l'occasione giusta! RPG Italia non ha pubblicità e l'unica fonte di finanziamento deriva dalle donazioni.
Siate generosi!

Per aderire, diventa un donatore su LiberaPay! È una piattaforma italiana che consente grande flessibilità di pagamento!

Nuove Nvidia RTX... un flop annunciato?

Discussione in 'Hardware & Software' iniziata da Maurilliano, 21 Agosto 2018.

Condividi questa Pagina

  1. Spades

    Spades Livello 1

    Messaggi:
    150
    Mi piace:
    40
    Io preferisco non rischiare e poi con quel coso in testa mi sentirei una cretina.
    [​IMG]
     
  2. Spido

    Spido Supporter

    Messaggi:
    469
    Mi piace:
    108
    Beh punti di vista :)
    E' come se nel 1980 avresti visto qualcuno parlare ad un cellulare gli avresti dato del cretino..eppure oggi tutti ne hanno uno :)
     
  3. Spades

    Spades Livello 1

    Messaggi:
    150
    Mi piace:
    40
  4. Metallo

    Metallo Saprofago LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    1.970
    Mi piace:
    754
    L' articolo non illustra niente. Sono solo le opinioni di chi lo ha scritto. Che poi l' hai trovato su un sito che raccolgie articoli di scie chimiche e di "note aliene" e poi ti vengono a dire che il VR porterà l' essere umano a vivere nel mondo delle illusioni. Secondo me questi ti stanno prendendo in giro, ma parere mio eh ;)
    Ma tu stessa hai detto poco fa che anche una lettura o un' avventura testuale possono essere immersivi e che non serve il VR. Che differenza c' è tra i due allora. Niente. Cambia il mezzo ma non la sostanza. Se al posto di giocare un paio d' ore al pc, come faccio ora, da domani iniziassi a farlo con il VR non vedo cosa possa cambiare. Poi ognuno può avere le proprie opinioni.


    Tornando al discorso del rallentamento del progresso hardware... ma VR e simulatori sono una nicchia o sbaglio?
    Anche Attilax prima ha detto che c' è chi compra 2080 e i9 per poi giocare in FullHD a 60hz... insomma secondo me questa cosa della carenza di innovazione che dobbiamo aspettarci in futuro è un lato positivo. Chi sviluppa software avrà modo di sfruttare l' hardware come si deve, altrimenti che senso hanno tutti questi modelli che escono ogni anno?
     
    A Spido piace questo elemento.
  5. Spido

    Spido Supporter

    Messaggi:
    469
    Mi piace:
    108
    Ok hai ragione :)
    Il mio paragone non convince mentre le tue tesi sono migliori...
    ma sta di fatto che io con il VR NON HO PROBLEMI e mi piace tantissimo..posso o è un problema?
    CIoe'... nonostante mi piaccia devo dire che non è vero perchè tu avvalla la tua tesi?

    Come non è che la tua risposta "Io preferisco non rischiare e poi con quel coso in testa mi sentirei una cretina." sia super tesi..

    Ma ribadisco.. è un giudizio personale e io HO il vr..non me lo faccio dire dagli altri..e a me problemi non ne da...
    Chiaro?
    --- MODIFICA ---
    Quoto al 200% ;)
    Grande

    La penso come te..
    SIm e VR sono di nicchia, e sinceramente ne abbiamo di strada da percorrere.
    Partendo dal fatto che i giochi non sono neanche ottimizzati a volte.
    Abbiamo passaggi di rendering quadrupli su shadow che non necessitano..il che rallentano il pc senza dare qualità

    Ho avuto il piacere di studiare un motore grafico EA e quello UBISOFT per lavoro (la mia azienda è leader nel mondo per dei cip di positioning short long e mid range) e ci hanno dato i loro motori per capirne le integrazioni con i vari chip di AI futuri..
    e ti assicuro che i motori son BEN lontani dall'ottimizzazione..

    Questo a mio avviso darà l'opportunità di creare contenuti sempre più all'avenguardia e di spingere le case a migliorare..o almeno si spera...

    Quando arriverà il VR a 220° integrato al 100% vedrai che ogni gamer ne avrà uno... e con i sensori di motion capture alla portata di tutti...passeranno anni.. ma come dagli anni 80 ad oggi abbiamo fatto passi immani, in altri 30/40 anni avremo (spero) vera innovazione
     
  6. Attilax

    Attilax Dateci un ME4 con Shepard

    Messaggi:
    2.490
    Mi piace:
    928
    Ciao Mauri veramente sei tu che sei sparito, ma gli auguri te li faccio lo stesso…
    … auguriiiiiiiiii :emoji_snowman2:
    --- MODIFICA ---
    ma pure ora quando vedo gente passeggiare e parlando a voce alta con le cuffie del cellulare, urlando i propri discorsi che tutti possono sentire, penso siano dei cretini :emoji_smiley
     
    A Maurilliano e Spido piace questo messaggio.
  7. Mesenzio

    Mesenzio Contemptor Deum Editore

    Messaggi:
    10.416
    Mi piace:
    2.049
    Dipende a cosa giochi. Se tenti di simulare una persona, ovvero camminare per un ambiente, a meno di non giocare in uno spazio in scala 1:1 ti viene la nausea. Io infatti giochi come Adr1ft li reggo 10 minuti e poi devo smettere, e anche roba tipo Subnautica mi da un po' noia. Invece simulatori dove stai seduto in un cockpit come sei seduto alla scrivania funzionano alla perfezione, li posso usare per ore senza il minimo problema.
    Mica ci devi andare in giro :)
    E dai, se uno mi scrive "Le vere emozioni sono quelle che consentono ai cuori di toccarsi, percependo una scintilla che illumina la propria coscienza, invece che si farà in un prossimo futuro? Schiacceremo un pulsante facendo partire l’applicazione, evia per un tour virtuale permanente." come faccio a prenderlo seriamente? Tuttavia questo:
    senza essere necessariamente McLuhanista, non è esattamente corretto (poi, come al solito, ci sono molte variabili in gioco), ed è ben studiato, nonché sfruttato, il fatto che le cose che vediamo in video (e quindi logicamente ancor più in VR) vengono registrate dal cervello come "reali", più di un testo o di un suono, e pertanto vengono catalogate come possibili "soluzioni" in caso ci trovassimo in situazioni analoghe. Ovviamente non vuol dire che vediamo una cosa a schermo e la ripetiamo due minuti dopo come automi, ma nell'arco di decenni e su miliardi di individui l'effetto esiste.
    Sì in effetti tutta questo aumento di potenza a mio parere ha reso gli sviluppatori un po' "pigri" (faccio per dire, i motivi sono più economici che altro) visto che basta aumentare i poligoni, gli effetti e le textures, tanto poi i processori e le schede faranno il resto. Ben venga un ritorno all'ottimizzazione.
    Sarà la vecchiaia ma anch'io non riesco ad abituarmi :)
     
    A Attilax e Spido piace questo messaggio.
  8. Maurilliano

    Maurilliano DadoMani LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    4.607
    Mi piace:
    1.489
    si, quando stanno tutti con gli occhi bassi sul cellulare...non solo cretini, ma è una cosa contronatura
    oltretutto non riesco a capire,
    cosa può esserci di così importante, una attività su internet che non può essere rimandata una volta tornato a casa....tranquillamente e magari comodamente, direttamente dal pc? invece di usare lo schermetto di barbie e comandi 'approssimativi' che guarda....manco stessi espiando una colpa
    che sono tutti medici? tutti broker? o magari stanno 'solo' giocando a candy crusher?
    mah, chi lo sa! :emoji_kissing_smiling_eyes:
    :emoji_grinning: il mio amichetto 'preciso'
    ma dove ci dovevamo incontrare, su destiny? se mi ricollego al gioco, anche solo un minuto...mi prende il mal di mare
    peggio della realtà virtuale :emoji_joy:
    comunque augurissimissimi :emoji_thumbsup:
     
    Ultima modifica: 13 Gennaio 2019
    A Attilax piace questo elemento.
  9. Metallo

    Metallo Saprofago LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    1.970
    Mi piace:
    754
    Capisco che non si può sottovalutare la cosa, ma quanto può essere più forte in questo il VR del monitor sulla scrivania? Alla fine io quando gioco sto con gli occhi incollati al monitor e mi vedo tutte le immagini che passano. Che il VR abbia più impatto non ho dubbi, ma quanto in realtà?
    Certo se si fa il paragone come ho fatto prima io tra VR e lettura allora ammetto di aver esagerato sul discorso che fai tu.
    Lì sicuramente c' è stato un grande passo tra mezzo di comunicazione e messaggio finale. Un po' come quando la televisione era in bianco e nero e poi con i colori c' è stato un cambiamento di contenuti e di qualità che ha cambiata notevolmente tutto il sistema televisivo.

    Paragonavo VR a lettura perchè nell' articolo si criticava la sostanza e non il mezzo.
    Demonizzava il VR perché ha un' immersione che può portare l' individuo all' alienazione e dunque è un pericolo per la società. Ma se io posso avere appunto una forte immersione anche leggendo un libro allora il problema non si pone.
    Semmai se uno sta sempre e solo a leggere romanzi o giocare al pc con o senza il VR o su Whatsapp a chattare o ........ e tantissime altre cose allora lì si che puoi parlare di alienazione.
    È come dire che mangiare troppa carne fa male, allora non devi mangiare la carne. Non ha senso.
     
  10. Mesenzio

    Mesenzio Contemptor Deum Editore

    Messaggi:
    10.416
    Mi piace:
    2.049
    Sì certo, sarà più forte, ma il sistema è lo stesso, non sarà molto "peggio" di quanto non lo sia adesso. Senza contare i problemi logistici. Puoi piazzare schermi un po' ovunque, ma non puoi fare lo stesso con il VR.
     
  11. Maurilliano

    Maurilliano DadoMani LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    4.607
    Mi piace:
    1.489
    si, e infatti il tempo di esposizione deve essere sensibilmente ridotto
    non è che la realtà virtuale sostituirà il monitor
    come la console e pc non sostituiscono le attività: campana, bocce, calcetto, briscola e via dicendo
    sono entrambe tutte e 3 attività differenti
     
  12. Metallo

    Metallo Saprofago LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    1.970
    Mi piace:
    754
    Qui ci siamo capiti. L' allarmismo che alcuni fanno per quanto riguarda il VR è infondato, dato che tra una persona che gioca con lo sguardo fisso sul un monitor e un' altra con il VR siamo a un livello di coinvolgimento simile, anche se più forte nel VR.

    Esatto. Stiamo parlando di videogiochi, quindi una volta che sarà ottimizzato, maneggiato da più sviluppatori e accessibile più o meno a tutti, è molto probabile che sostituirà i monitor. Forse non con tutti i tipi di giochi, ma quelli in prima persona sicuramente. Certo che uno strategico tipo Total War non ce lo vedo, ma un' avventura grafica o un TES o Fallout ci stanno eccome.
    Poi con i monitor ci faremo altro. Tutti gli usi che puoi avere con un pc senza giocare.
     
    A Spido piace questo elemento.
  13. Maurilliano

    Maurilliano DadoMani LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    4.607
    Mi piace:
    1.489
    nessuno ha parlato del freesync compatibile con nvidia,
    novità che io reputo più importante e significativa dei core-chip, legge di moore e ray-tracking finora discussi
    ....sopratutto chi ha acquistato un monitor g-sync, non credo che ti ringrazierà nvidia :emoji_grinning:
    troppo divertente :emoji_joy:
     
  14. LancillottoRotto

    LancillottoRotto Livello 1

    Messaggi:
    6
    Mi piace:
    2
    @Maurilliano Concordo pienamente il freesync tanta roba.
    Più che VR quello che più mi interessa è l'uso del deep-learning per lo sviluppo di ambientazioni 3D da sorgenti video con creazione in tempo reale degli ambienti. Quello è qualcosa di eccezionale, almeno può avere uno sviluppo non da poco, voi cosa ne pensate? Dove lavoravo prima i progettisti avevano gli occhiali della Microsoft Hololens sembrava di essere in Star Trek :emoji_fearful:
     
  15. Maurilliano

    Maurilliano DadoMani LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    4.607
    Mi piace:
    1.489
    non seguo il VR e simila, non saprei dire il perchè
    ritengo sia un medium differente: come la radio (Xes), che puoi ascoltare mentre guidi, lavori o fai le faccende di casa,
    e la tv (film, video, documentari, ecc)
    lo stesso penso: tra pc-console games e la VR, poichè queste rimandano ad esperienze molto diverse
    chissà, magari in futuro mi interesserò...
    Ma volevo invece sottolineare il DLSS (Deep Learning Super Sampling: una tecnologia NVIDIA RTX che sfrutta la potenza dell'intelligenza artificiale, per incrementare la frequenza dei fotogrammi nei giochi, con carichi di lavoro grafici intensivamente qualitativi. Con il DLSS, i giocatori possono utilizzare risoluzioni e impostazioni più elevate mantenendo comunque i framerate stabili.)
    Con battlefield5, non si era capito molto, ma sembra che 'questi' operi ad una risoluzione più bassa, risparmiando così alla GPU i carichi di lavoro, con un vantaggio nelle prestazioni che sembra essere notevole
    questo si traduce: che anche le schede grafiche RTX2070 e 2060, oltre a fornire prestazioni 'top gamma', in full-hd e ultra wide screen, siano in grado di gestire anche il 4k ad un livello soddisfacente
    qui sotto posto un video, sempre di Ferry, che lo spiega un pochino meglio
     
    Ultima modifica: 26 Febbraio 2019
  16. Mesenzio

    Mesenzio Contemptor Deum Editore

    Messaggi:
    10.416
    Mi piace:
    2.049
    Si tratta fondamentalmente di una forma di anti aliasing. L'ho provato su Final Fantasy XV ed è vero che è molto più veloce del TAA. Ogni tanto fa ancora qualche effetto strano ma tant'è.
     
    A Maurilliano piace questo elemento.
  17. Maurilliano

    Maurilliano DadoMani LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    4.607
    Mi piace:
    1.489
    diciamo, che all'inizio del processo produttivo è incoraggiante
    fermo restando, che l'antialiasing nel 4k non è così necessario (a meno di usare il fermo immagine),
    però nelle altre risoluzioni è certamente interessante: attivarlo e tenere contemporaneamente prestazioni di alta fascia
     
  18. Mesenzio

    Mesenzio Contemptor Deum Editore

    Messaggi:
    10.416
    Mi piace:
    2.049
    No ma infatti quello che fa è usare alcune immagini a 4K (che sarebbe il super sampling, SS) mentre il gioco gira a risoluzione più bassa. Comunque sì, come inizio è decisamente incoraggiante.
     
  19. LancillottoRotto

    LancillottoRotto Livello 1

    Messaggi:
    6
    Mi piace:
    2
    è questo quello che intendo io
     
    A Maurilliano piace questo elemento.