Benvenuto!

Registrati per poter accedere a tutte le funzioni del forum. Una volta iscritto ed effettuato il login, potrai aprire nuove discussioni, rispondere a discussioni già create, inserire aggiornamenti di status, seguire amici, inviare messaggi privati e molto altro ancora.

Chiudi
RPG Italia è sbarcata su LiberaPay!

Ospite, se vuoi sostenerci donando anche 1€ al mese, questa è l'occasione giusta! RPG Italia non ha pubblicità e l'unica fonte di finanziamento deriva dalle donazioni.
Siate generosi!

Per aderire, diventa un donatore su LiberaPay! È una piattaforma italiana che consente grande flessibilità di pagamento!

Natale in casa Cem

Discussione in 'RPG World' iniziata da Cem, 6 Gennaio 2012.

Condividi questa Pagina

  1. baarzo

    baarzo Supporter

    Messaggi:
    2.792
    Mi piace:
    859
    Invece. a mio avviso. è proprio la componente che è venuta a mancare dal 3 (dove finisce la storia di desmond) in poi e diventa tutto una simulazione di epoche diverse senza un reale scopo (per il presente). Non a caso come dice te e per molti dal 3 in poi si è rotto qualcosa. Io al momento mi sono bloccato ad unity che devo riprendere e finire prima o poi
     
    A Cem piace questo elemento.
  2. Myriamel

    Myriamel Strega delle Selve Redattore

    Messaggi:
    2.073
    Mi piace:
    1.248
    Questo è il motivo per cui probabilmente non lo prenderò mai. Già patisco il combattimento all'arma bianca in prima persona, ma quello di KCD potrebbe portarmi all'esaurimento nervoso.

    A me invece piacevano proprio, quando c'era Desmond! Infatti non ho sopportato la storia del presente da Black Flag a Syndicate, perché praticamente inesistente: a quel punto meglio toglierla del tutto.
    Odyssey mi ispira moltissimo soprattutto per gli elementi RPG (doppio personaggio, dialoghi, scelte, ecc.), peccato che mi manchi ancora Origins perché dopo Rogue, Unity e Syndicate avevo fatto una tale overdose di AC che non riuscivo più a sopportare l'idea di cominciarne uno nuovo. E visto che sono una completista maniacale non riesco a giocare Odyssey senza aver fatto Origins. Recupererò prima o poi.

    Lara Croft, Indiana Jones e Nathan Drake hanno distrutto il 90% del patrimonio culturale mondiale, poco ma sicuro. [​IMG]
    Anche Shadow of the Tomb Raider mi manca, ma concluderò sicuramente la trilogia perché anch'io ho apprezzato i primi due.
     
    A Cem piace questo elemento.
  3. Mesenzio

    Mesenzio Contemptor Deum Editore

    Messaggi:
    10.391
    Mi piace:
    2.039
    Ah! Mi mancava questo topic! :)

    L'ho terminato da poco, quindi dico la mia. Premetto che personalmente, senza il mod che rende i salvataggi illimitati, l'avrei abbandonato dopo un paio d'ore. Il combattimento, come ho detto più volte, è il peggiore mai visto. Fa pietà dall'inizio alla fine senza possibilità alcuna di redenzione. Per fortuna è necessario solo poche volte durante la storia, e basta starne alla larga e far finta che non ci sia. Il fatto che ci abbia buttato 74 ore, tutte apprezzatissime, conferma come gli altri elementi, da te citati, bastino a farne un grande gioco.
    Secondo me è uno di quei giochi assolutamente fantastici ma che ha 2 problemi talmente enormi che bastano a renderlo insopportabile molto rapidamente: salvataggi e combattimento. Usa il mod per i salvataggi e prenditi subito all'inizio o l'armatura di St George o sei hai il DLC quella Warhorse, ed evita comunque i combattimenti il più possibile.
     
    A Cem piace questo elemento.
  4. f5f9

    f5f9 si sta stirando Ex staff

    Messaggi:
    16.312
    Mi piace:
    5.681
    KCD non lo prenderò mai, i duelli all'arma bianca in prima hanno già rovinato troppi giochi e, da quello che scrivete, cade la foglia di fico dei dev che hanno rinunciato alla terza non perché poco richiesta dai giocatori ma per coscienza della loro incapacità
    @Cem : dai un'altra possibilità a AC origins, è (IMHO) un gioco di svolta soprattutto per merito del primo combat decente in tutta la saga
    e nel grosso dlc sulla maledizione dei faraoni ho visto alcuni degli ambienti più suggestivi di sempre
     
    A Spido piace questo elemento.
  5. Spido

    Spido Supporter

    Messaggi:
    469
    Mi piace:
    108
    Sono interessato anche io ad AC.
    Ha qualcosa che mi repelle...ma tutti ne parlano davvero bene.
    meglio per Pc o ps4? (grafica a parte) o è totalmente indifferente per gameplay e contenuti?
     
  6. baarzo

    baarzo Supporter

    Messaggi:
    2.792
    Mi piace:
    859
    gli AC sono pensati soprattutto per joypad quindi ti consiglierei play o pc più joypad
     
    A Spido piace questo elemento.
  7. Spido

    Spido Supporter

    Messaggi:
    469
    Mi piace:
    108
    Per pc ho il pad steam (che mi piace molto) è sufficente?
    ma non ci sono altre differenze quindi?
    se cosi'..lo prendero' per picci..costa meno :p
     
  8. Cem

    Cem Bambola di pezza Ex staff

    Messaggi:
    4.127
    Mi piace:
    533
    Dove si trova questa mod? Sempre su Nexus?

    Io con mouse e tastiera vado alla grande. :)
     
  9. baarzo

    baarzo Supporter

    Messaggi:
    2.792
    Mi piace:
    859
    su questo non ti so dire, io ho giocato AC fino ad unity e usavo il pad i primi 3 su play e mi trovavo bene
     
    A Spido piace questo elemento.
  10. Mesenzio

    Mesenzio Contemptor Deum Editore

    Messaggi:
    10.391
    Mi piace:
    2.039
    Ovviamente PC alla grande! AC Origins è uno dei giochi visualmente più belli mai creati, vale la pena giocarlo su PC. Se hai un pad sei a posto, ma Ubisoft per fortuna non ignora mai i controlli con mouse e tastiera.
    Sì, mi pare sia questo https://www.nexusmods.com/kingdomcomedeliverance/mods/1 è uno dei pochi che funziona con l'ultima versione.
     
    A Spido piace questo elemento.
  11. Spido

    Spido Supporter

    Messaggi:
    469
    Mi piace:
    108
    @Mesenzio tu sei la mia nemesi........... AC preso per PICCì......... devo starti alla larga... c'e' un modo per "cancellare" dalla mia vista ogni tuo messaggio..no perchè ogni volta che mi dici "prendi qua, questo è meglio, qui o quo"...io vado e acquisto...
    azz..sono la tua marionetta ahahahah





    .......basta che non mi dai i dati del tuo CC per farti un bonifico......puo' essere che il tuo "mentalismo" mi condizioni a tal punto che ti faccio un versamento periodico mensile... ahahahhha
     
    A Mesenzio piace questo elemento.
  12. Cem

    Cem Bambola di pezza Ex staff

    Messaggi:
    4.127
    Mi piace:
    533
    Non serve, @Mesenzio prende già una percentuale da Steam per ogni gioco piazzato.
     
    A Spido piace questo elemento.
  13. Mesenzio

    Mesenzio Contemptor Deum Editore

    Messaggi:
    10.391
    Mi piace:
    2.039
    Allora già che ci sono raddoppio con AC Unity che secondo me è anche più bello di Origins.
     
    A Spido piace questo elemento.
  14. Cem

    Cem Bambola di pezza Ex staff

    Messaggi:
    4.127
    Mi piace:
    533
    Bentrovati a tutti,
    puntuali all'Epifania come i sensi di colpa per le abbuffate festive, ecco il bilancio della passata stagione vidoegiocara, videogiochesca, di gioco.

    Quest’anno la lista sarà piuttosto breve perché ho puntato principalmente a rigiocare vecchie glorie.

    Partiamo con gli RPG:


    GREEDFALL

    mi ha sorpreso positivamente per le ambientazioni e per i molteplici approcci applicabili a quasi tutte le missioni. Trama interessante, modo di gioco e personaggi discretamente caratterizzati.
    Pur non essendo tecnicamente all'avanguardia è esteticamente e graficamente valido.
    Pecca un po’ nel senso di immersione e nella poca interattività con gli PNG: il mondo di gioco è piuttosto distaccato e poca è l’interattività con le cose.


    RED DEAD REDEMPTION II

    Gioco che non conoscevo ma di sui ho sentito parlare un gran bene. Non sono un grande appassionato del Far West ma o voluto comunque provarlo perché mi piaceva l’idea di provare un GDR non fantasy o di fantascienza.
    Viste le recensioni e il numero di video di gameplay su YouTube mi aspettavo centinaia di ore di gran gioco, ma purtroppo qualcosa è andato storto. Questa la cronistoria del mio rapporto con RDR II:

    - Acquistato la sera del day one di Steam. I requisiti del mio computer sono ben al di sopra dei parametri raccomandati.

    - Mentre lo scarico, mi accerto di avere ancora le password del mio account Rockstar Games (ho letto che molti hanno avuto problemi con il launcher) e aggiorno i driver della scheda grafica: insomma, mi faccio trovare pronto.

    - Finito di scaricare a tarda ora (grazie alla fibra ottica, se no ci passavo i giorni) provo ad avviarlo per vedere com'è. Fortunatamente il gioco parte senza problemi.
    Ho letto diversi articoli su settaggi e impostazioni grafiche; per non fare casini gioco d’anticipo e vado nelle impostazioni grafiche e, nonostante io trovi preimpostato tutto su valori piuttosto alti, abbasso molte cose su valori medi con la speranza di aumentare gradualmente per vedere dove posso spingere.

    - Avvio il benchmark e sembra andare tutto alla grande: le immagini sono graficamente spettacolari e fluide.

    - Incoraggiato dall'esito del benchmark, fiducioso avvio una partita.

    - Parte un video con dei carri che avanzano in mezzo a una tormenta di neve. Tempo 5 secondi (non dico per dire, veramente dopo 5 secondi) l’audio salta e l’immagine si blocca, tranne la neve che stranamente continua a scendere. Passano dei sottotitoli (sempre senza audio), immagino relativi ai dialoghi, ma l’immagine è sempre paralizzata sui carri. Dopo circa un minuto cambia la scena e appare un personaggio in mezzo a una pianura innevata completamente vuota, intendo dire senza texture, senza montagne, alberi, strade, a parte la neve e il personaggio, nulla di nulla. Provo a muoverlo ma gira solo su se stesso e basta.

    - Chiudo, riavvio stessa cosa.

    - Chiudo spengo e rimando al giorno dopo perché ormai è tardi.

    - Il secondo giorno, riavvio il gioco, provo a smanettare un po’ con le impostazioni grafiche ma il problema rimane.

    - Vado sul forum di Steam per vedere se altri hanno avuto lo stesso tipo di problema, ma trovo un delirio di topic e post sui problemi più disparati. Talmente tanti che rinuncio molto presto a cercare risposte.

    - Guardo su YouTube un gameplay di come “dovrebbe essere” e mi assicuro che il personaggio nel nulla non sia un tutorial come i primi di Assassin's Creed (ve li ricordate? Fatti tipo simulazione in un ambiente virtuale) e scopro che in effetti non dovrebbe essere così.

    - Chiudo il gioco, chiedo il rimborso che mi arriva poche ore.

    Ora, io non ci ho perso nulla se non qualche ora del mio tempo, ma immagino che questo vanifichi l’impegno e il lavoro di chi, per sviluppare questo gioco, ci ha messo l’anima.
    Non ne parlerò né male né bene, semplicemente non sono stato messo in condizione di poterci giocare.
    Classico gioco tripla C (Conversione Col C....o)


    NON RPG


    METRO EXODUS

    Il gioco che attendevo di più quest'anno. Molto bello e coinvolgente, ma manca la vera protagonista dei precedenti capitoli: la Metro.


    RAGE 2

    Ho già scritto altrove su questo gioco: carino, divertente, ci ho giocato volentieri, ma mi aspettavo qualcosa di più. Brevissimo, sostanzialmente molto superficiale e meno fuori di testa di quanto presentato.


    RESIDENT EVIL 2

    Ho ancora il CD con la scatola di cartone del gioco originale e devo ammettere che questa versione è molto ben fatta e rispettosa del vecchio gioco.
    Approved by Cem.


    FROSTPUNK

    Anche di questo ho già scritto altrove: bello e intenso. Consigliato


    GRAVEYARD KEEPER

    Gioco che crea dipendenza, in senso positivo intendo. Anche per questo ho scritto qui.


    Per il 2020 attendo con ansia Cyberpunk 2077 e che escano su GOG o Steam “The Outer Worlds”, “Borderlands 3” e “State of Decay 2”. Mi ispira parecchio anche “Dying Light 2” ma per qualche motivo ho la sensazione che ci sarà qualche sorpresina (vedasi esclusive) a ridosso dell’uscita.


    Buona Epifania a tutti.
     
    A f5f9 e Lupercalex piace questo messaggio.
  15. f5f9

    f5f9 si sta stirando Ex staff

    Messaggi:
    16.312
    Mi piace:
    5.681
    abbiamo, a quanto pare, gusti diversi, la mia lista ha in comune con la tua solo RE 2 remake che metto nella triade dei migliori vg di quest'anno
    gli altri due, per me, sono days gone e death stranding, li considero capolavori epocali senza se e senza ma
    comunque per me il 2009 è stato un anno videoludico felicissimo, oltre ai vertici che dicevo, ho fatto un mucchio di altra roba ottima, + o - nuova, tipo GOW 4 che è dell'anno scorso ma che è anche su quei livelli stratosferici lì
    e poi gioconi spettacolari come AC odissey, l'ultimo tomb raider e jedi fallen order, altri inquietanti e destabilizzanti come rime e what remains of edith finch e RE VII
    più quanche AG old style
    quest'anno ho giocato veramente tanto, forse troppo, ma fortunatamente, ben lungi da beccarmi sòle, mi sono ritrovato con un parco giochi complessivamente di un livello visto poche volte, tanto da prendermi la responsabilità di consigliare tutti i titoli che ho menzionato
    P.S.: RDR 2 sta maturando, aspetto solo che scenda di prezzo visto che un colosso come rockstar aveva il "dovere" di doppiarlo in altre lingue (a cominciare dall'italiano :emoji_rage:)
     
  16. Cem

    Cem Bambola di pezza Ex staff

    Messaggi:
    4.127
    Mi piace:
    533
    Eh, ma considera che molti dei giochi che hai elencato sono solo su console che io non posseggo e che molti altri li ho giocati e apprezzati gli anni passati (Odyssey, Edith Finch, Tomb Raider...).
    Death Stranding attendo come gli altri che esca su GOG o Steam (altrimenti pazienza), ma effettivamente non amo molto lo stile Kojima. Se è una baracconata anche solo la metà di MGS V (e dal trailer sembrerebbe) no grazie.
     
  17. f5f9

    f5f9 si sta stirando Ex staff

    Messaggi:
    16.312
    Mi piace:
    5.681
    è ora di rimediare, con l'uscita della 5 a fine anno, la 4 pro si trova a pochissimo
    sai, Koijma è come Cage, si bullano di essere "autori", sarebbero stati eccelsi registi cinematografici ma poi, non so se per scelta o necessità, hanno trovato questa formula un po' ibrida del "film aumentato"
    genere che a me piace moltissimo per due ragioni:
    - sono un fanatico intransigente della componente narrativa
    - questi due (IMHO), quando sono in stato di grazia, riescono a sintetizzare il meglio delle due arti (cinema e videogiochi), creando uno spettacolo al quadrato
    (inciso: i giochi di Cage ci sono già anche per pc nell'epic store)
    comunque deth stranding è molto più baracconata di MGS V :p (molto meno vg e molto più più film)