Benvenuto!

Registrati per poter accedere a tutte le funzioni del forum. Una volta iscritto ed effettuato il login, potrai aprire nuove discussioni, rispondere a discussioni già create, inserire aggiornamenti di status, seguire amici, inviare messaggi privati e molto altro ancora.

Chiudi
RPG Italia è sbarcata su LiberaPay!

Ospite, se vuoi sostenerci donando anche 1€ al mese, questa è l'occasione giusta! RPG Italia non ha pubblicità e l'unica fonte di finanziamento deriva dalle donazioni.
Siate generosi!

Per aderire, diventa un donatore su LiberaPay! È una piattaforma italiana che consente grande flessibilità di pagamento!

TOPIC UFFICIALE Land of Vominheim

Discussione in 'Skyrim: Mod & Tweaks' iniziata da Mesenzio, 11 Gennaio 2020.

Condividi questa Pagina

  1. Mesenzio

    Mesenzio Contemptor Deum Editore

    Messaggi:
    10.278
    Mi piace:
    1.990
    venjhammet ha rilasciato un'espansione amatoriale per l'intramontabile The Elder Scrolls V: Skyrim chiamata Land of Vominheim. Questo mod aggiunge un intero arcipelago all'incirca delle dimensioni di Solstheim, ispirato alle isole Skellige di The Witcher 3.

    [​IMG]

    L'arcipelago è composto da cinque isole, dozzine di luoghi diversi, nuove quest, equipaggiamento ed anche due nuovi comapgni: un negromante kahit ed un barbaro nord.

    Potete scaricare Land of Vominheim dal Nexus. La versione per Skyrim base la trovate qui, mentre a questo indirizzo potete scaricare quella per la Special Edition.
     
    A MOB2, Seret e f5f9 piace questo messaggio.
  2. Varil

    Varil Galactic Guy

    Messaggi:
    1.162
    Mi piace:
    663
    Segnalo che Ciccigomma ha tradotto questa mod, ma per un malinteso con l'autore della stessa, gli è stata bloccata la traduzione su Nexus.
    Tuttavia se qualcuno la volesse immagino che scrivendogli gliela girerebbe volentieri.
     
  3. f5f9

    f5f9 si sta stirando Ex staff

    Messaggi:
    15.964
    Mi piace:
    5.507
    ma che peccato!
     
  4. MOB2

    MOB2 Profetessa Skaragg

    Messaggi:
    517
    Mi piace:
    498
    Ho provato questa mod, e devo dire che ho trovato estremamente ben fatti i dungeon; con numerosi puzzle, non tutti semplici, con una spiccata tendenza a favorire l'osservazione dei dettagli e il ragionamento. Forse alcuni sono un po' troppo elaborati, ma alla fine è molto soddisfacente arrivare alla fine.

    Il paesaggio effettivamente mi ricorda un po' le Isole Skellige, anche se avendo amato a dismisura le isole originali di The Witcher 3, sono forse caduto nella tentazione di un confronto iper-critico che probabilmente non rende giustizia a questa mod.

    Due elementi a mio parere mancano o sono poco presenti rispetto all'originale di The Witcher 3.

    Anzitutto, mancano dei veri e propri centri abitati (non necessariamente grandi, basterebbero dei villaggi), mentre qui esiste solo un minuscolo agglomerato di case con una manciata di abitanti, e francamente mi risulta incomprensibile come potrebbero sopravvivere in un territorio vastissimo pieno zeppo di cultisti fanatici, banditi e mostri vari, draghi compresi. Girovagando ho trovato anche due o tre cacciatori sperduti, ma nulla di più.

    In secondo luogo, pur esistendo una specie di "main quest" (un po' tipo quella di Death Mountain, per intenderci), l'ho trovata un po' evanescente, nel senso che, a parte l'ottimo e veramente eccezionale "dungeon crawling", non ho trovato motivazioni particolarmente accentuate che mi facessero sentire coinvolto nella storia. L'unica altra quest che ho trovato è quella che comporta l'acquisto di una casa, e devo dire che l'ho trovata ben costruita (anche se molto breve), con tanto di colpo di scena finale.

    In sostanza, pur piacendomi parecchio come "dungeon crawler" (e la consiglio certamente a chi ama esplorare i dungeon di per sé), non mi è sembrata sufficientemente sviluppata come quest-mod, il che non significa ovviamente che in futuro non potrà essere migliorata anche sotto questo aspetto.
     
    Ultima modifica: 7 Aprile 2020