Benvenuto!

Registrati per poter accedere a tutte le funzioni del forum. Una volta iscritto ed effettuato il login, potrai aprire nuove discussioni, rispondere a discussioni già create, inserire aggiornamenti di status, seguire amici, inviare messaggi privati e molto altro ancora.

Ospite, hai sempre desiderato collaborare con RPG Italia? Se la risposta è sì, questa è l'occasione che fa per te!

La saga di Mass Effect non è morta, parola di BioWare

Discussione in 'Mass Effect Andromeda' iniziata da hobisognodiunarma, 24 Giugno 2018.

Condividi questa Pagina

  1. hobisognodiunarma

    hobisognodiunarma Collaboratore Collaboratore

    Messaggi:
    108
    Mi piace:
    28
    [​IMG]


    Durante una recente intervista, l'attuale lead procuder di BioWare, Michael Gamble, arruolato tra le file della software house canadese dal 2009 e già producer della saga di Mass Effect, ha dichiarato:

    E' importante capire cosa sia questo gioco (riferendosi ad Anthem, il nuovo titolo BioWare in uscita il prossimo 22 Febbraio): non è uno shooter su binari, non è un gioco alla Mass Effect, né alla Dragon Age, nonostante questi titoli siano speciali per noi. Così come abbiamo vari progetti in cantiere ed un team dedito già da adesso a Dragon Age, e Mass Effect non sia assolutamente morto, Anthem sarà diverso e dobbiamo focalizzarci su queste differenze.

    Frastornata dalla ricezione non propriamente idilliaca dell'ultimo capitolo, Andromeda, (criticato, sia dalla fan-base, sia dall'utenza generalista, per la mediocre gestione delle espressioni facciali dei personaggi, le quali nei capitoli precedenti avevano raggiunto vette di qualità altissime), e memore della ancor più pesante stroncatura del terzo capitolo, la saga di Mass Effect sembrava destinata all'oblio.

    [​IMG]

    Intervistatore: Dove vedi il futuro di Mass Effect? In un altro videogioco o solamente in un fumetto?
    Michael Gamble: Non lo so; Casey (Hudson, il boss della BioWare), Mark, io e la leadership EA (Electroncic Arts, i produttori della saga) dobbiamo sederci a tavolino e stabilire cosa dovrà esserne. Voi vi siete molto affezionati, e lo stesso vale per noi, e vogliamo essere sicuri che avrà un futuro. Ma questo verrà dopo Anthem e dopo tutte le cose cui stiamo lavorando. In futuro.

    Mass Effect non è dunque un franchising giunto al capolinea. Per ora non ci è dato sapere se avremo modo di rivedere il capitano Shepard sugli schermi televisivi e su PC, o all'interno di strisce fumettistiche.
    L'unica cosa che pare certa è che da oggi a quella data dovrà ancora trascorrere molto tempo.
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 24 Giugno 2018
  2. baarzo

    baarzo Livello 1

    Messaggi:
    1.277
    Mi piace:
    356
    effettivamente è la prima cosa che si guarda in un gioco...
     
    A hobisognodiunarma piace questo elemento.
  3. TheTesTukhra

    TheTesTukhra Livello 1

    Messaggi:
    41
    Mi piace:
    6
    Tutti hanno criticato pesantemente questo gioco per le animazioni facciali, però il gameplay rispetto ai precedessori è MOSTRUOSAMENTE migliorato, è molto più divertente. Inoltre la trama è buona, e l'esplorazione con il Mako è tutta un'altra cosa rispetto a ME1. Questo gioco è stato ingiustamente sottovalutato. Secondo me è un degno sequel.

    Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
     
  4. hobisognodiunarma

    hobisognodiunarma Collaboratore Collaboratore

    Messaggi:
    108
    Mi piace:
    28
    Non sono un fan di Mass Effect e non ho provato Andromeda, ma lo shitstorming cui è stato sottoposto questo titolo all'uscita mi è parso una gran buffonata sin dal principio. Tutto molto infantile insomma.
     
  5. Maurilliano

    Maurilliano Smargiasso

    Messaggi:
    3.391
    Mi piace:
    1.072
    images.jpg
    SSIAMO SICURI?!?...NO PERCHE' IN CASO DISDICO L'APPUNTAMENTO COL PARRUCCHIERE

    e sia! ma il 70% è meritato..... il 30% no
    se fai un titolo di una ip che segue capitoli precedenti, non puoi sperare che lo giudichino 'stand-alone'
    altrimenti ti concentri su anthem, e magari ti dicono pure che è carino
     
    Ultima modifica: 25 Giugno 2018
    A hobisognodiunarma piace questo elemento.
  6. TacchinoObeso

    TacchinoObeso Livello 1

    Messaggi:
    3
    Mi piace:
    1
    --- MODIFICA ---
    Sono d'accordo, ma il problema rimane per noi players. Il fatto che un gioco Bioware esca fuori "carino" è una grandissima sconfitta non tanto per la sh stessa (o per la EA, ovviamente..) ma solo ed esclusivamente per i VERI GIOCATORI, che da una sh del genere meritano assolutamente il meglio del meglio. Qui stiamo parlando di gente che ha fatto la storia, siamo sicuri di meritarci Andromeda? Sul serio? Con quel budget lì? I soldi arrivano lo stesso ma chi ci rimette è solamente il consumatore. Ringraziamo tutti gli sviluppatori non schiavizzati dalle major che con poco personale e con pochissimo budget riescono in qualche modo a lanciarsi su questo mercato ormai già bello sporco...
    Gli esempi di questo tipo non mancano fortunatamente, cerchiamo di privilegiare e supportare sempre queste persone, perchè fra qualche annetto possiamo scordarci i giochi "di nicchia" o i giochi low-budget decenti. Il mercato cresce ogni giorno e il giro di denaro aumenta costantemente, a pari passo con tutta quella gente casual che non compra un gioco solo perchè non ha il graficone. Mi vengono sempre in mente i PB, che dio li salvi!
     
    A hobisognodiunarma piace questo elemento.
  7. baarzo

    baarzo Livello 1

    Messaggi:
    1.277
    Mi piace:
    356
    Andromeda è stato un more of the same dei mass effect, imprigionato nel lore e nell'idea delle arche molto tirata per i capelli. Il problema non erano le animazioni facciali ma il fatto che in una galassia intera c'è solo una civiltà e un altra civiltà invaditrice. Stop! poi solo le buon vecchie dinamiche tra le razze della nostra galassia.

    Quello che è mancata è stata l' "esplorazione" di nuove razze. Se si fossero limitati ad una sola arca con varie specie della nostra galassia e ci si fosse concentrati di più sulle nuove razze avrebbero fatto davvero un bel gioco! Invece il problema è che hanno fatto un Mass Effect da un'altra parte senza Sheppard e razziatori.

    comunque visti i progetti futuri di EA, ME non è morto ma sarà in coma profondo per un bel po'
     
    A hobisognodiunarma piace questo elemento.