Benvenuto!

Registrati per poter accedere a tutte le funzioni del forum. Una volta iscritto ed effettuato il login, potrai aprire nuove discussioni, rispondere a discussioni già create, inserire aggiornamenti di status, seguire amici, inviare messaggi privati e molto altro ancora.

Chiudi
RPG Italia è sbarcata su LiberaPay!

Ospite, se vuoi sostenerci donando anche 1€ al mese, questa è l'occasione giusta! RPG Italia non ha pubblicità e l'unica fonte di finanziamento deriva dalle donazioni.
Siate generosi!

Per aderire, diventa un donatore su LiberaPay! È una piattaforma italiana che consente grande flessibilità di pagamento!

La lingua italiana nei videogiochi

Discussione in 'Sezione generale' iniziata da f5f9, 15 Giugno 2020.

Condividi questa Pagina

  1. f5f9

    f5f9 si sta stirando Ex staff

    Messaggi:
    16.572
    Mi piace:
    5.821
    io sono più per una grande manifestazione coi forconi sotto le finestre di paradox :emoji_rage:
     
  2. Halou

    Halou Aspirante collaboratore

    Messaggi:
    163
    Mi piace:
    56
    dubito le sentano, sembra che per loro l'Italia non esista
    cavolo, non regge manco la scusa del non vende, per esempio, stanno realizzando humankind, che aspira a diventare un diretto concorrente della serie di civilization
    civilization viene tradotto in ita, testo e audio
    humankind no, completamente snobbati, nonostante questa tipologia di gioco vende in Italia, o almeno vende abbastanza da far realizzare una traduzione completa per civilization...ora perche un acquirente italiano dovrebbe prendere questo titolo invece che uno della serie di civilization?
     
  3. baarzo

    baarzo Supporter

    Messaggi:
    2.916
    Mi piace:
    926
    me l'ero perso questo humankind
     
  4. Lupercalex

    Lupercalex Spazzino di dungeons LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    940
    Mi piace:
    383
    Anch'io seguo Humankind dal suo annuncio e mi dispiace che non venga tradotto, anche perché SEGA (il publisher) in genere localizza molti dei suoi prodotti. I ragazzi di Amplitude Studios avevano comunque già rilasciato una sorta di Civ-like, Endless Legend ed era localizzato ufficialmente in ita; non saprei il perché stavolta ci snobbino, boh, forse ha venduto poco il gioco qua da noi? Non ho dati alla mano, ma immagino sia questo il motivo..
     
  5. f5f9

    f5f9 si sta stirando Ex staff

    Messaggi:
    16.572
    Mi piace:
    5.821
    ennesima prova che la scelta della localizzazione raramente viene fatta a seguito di studi approfonditi
    è fin troppo vistoso che, di solito, sono decisioni prese a membro di segugio in base alle "simpatie" del boss :emoji_slight_frown:
     
  6. Ahriman

    Ahriman Livello 1

    Messaggi:
    237
    Mi piace:
    100
    A me sinceramente non fa strano che non venga tradotto... Un gioco che va a scontrarsi direttamente con un colosso che però è un pò di nicchia. quindi gioco di nicchia + avversario imponente = non rischio una traduzione in un territorio che non mi porterà abbastanza guadagni.
     
  7. Maurilliano

    Maurilliano Sopravvissuto al mare LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    4.644
    Mi piace:
    1.511
    no, perchè ogni traduzione in più che fai, è come sviluppare un vg ex nuovo per quel mercato,
    ed è esponenzialmente molto più difficile e costoso sviluppare un videogioco, che tradurlo
     
    A alaris piace questo elemento.
  8. baarzo

    baarzo Supporter

    Messaggi:
    2.916
    Mi piace:
    926
    Ma perchè di nicchia, chi lo dice? perchè dobbiamo sempre pensare di essere l'ultima ruota del carro?
     
  9. Ahriman

    Ahriman Livello 1

    Messaggi:
    237
    Mi piace:
    100
    Di nicchia perchè il genere di civilization non ha i numeri che hanno altri giochi... Nelle prime 2 settimane ha venduto 1 milione di copie a fronte di giochi molto più venduti (es. borderlands 3 ha venduto 5 milioni in 5 giorni).
    Humankind venderà probabilmente meno essendo, passami il termine, una copia dell'originale.
    "Nicchia" non è un insulto, adoro civilization, ma ciò non toglie che sia un genere giocato molto meno di altri.
     
  10. Halou

    Halou Aspirante collaboratore

    Messaggi:
    163
    Mi piace:
    56
    non ha senso questo ragionamento...
    questo gioco vuole scontrarsi contro un colosso ? si
    quel colosso vende abbastanza in italia, o almeno abbastanza per giustificare una traduzione completa ? si
    humankind rinuncia direttamente alle vendite su territorio italiano che. ricordiamo, sono abbastanza da far tradurre civilization

    è un gettare la spugna in anticipo, senza una scusa logica... perche io, acquirente italiano, dovrei acquistare questo titolo non tradotto invece che civilization ? ergo venderà pochissimo in Italia, perche ha rinunciato al confronto
     
  11. Maurilliano

    Maurilliano Sopravvissuto al mare LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    4.644
    Mi piace:
    1.511
    oltretutto, Humankind è un gestionale/strategico e non credo che abbia chissà quale mole di testi, da non giustificare la spesa per una traduzione
    eppoi parliamo pur sempre dell'italia, non del condominio in via cerrabuoti 14
    l'italia tutta, è un condominio piuttosto grande
    parere
     
    Ultima modifica: 19 Giugno 2020
    A baarzo e alaris piace questo messaggio.
  12. Ahriman

    Ahriman Livello 1

    Messaggi:
    237
    Mi piace:
    100
    Visto che in tanti rinunciano alla traduzione o sono tutti fessi o l'italia non è un mercato conveniente. Dove conveniente è se spendo x per una traduzione devo guadagnare... bho... 3x? 4x? Non ne ho idea, ma il discorso è sempre lo stesso... Non si traduce per una certa lingua perchè non c'è ritorno o al limite perchè non c'è un ritorno sufficiente. Territori dove i giochi vendono il doppio/triplo rispetto all'italia hanno la traduzione (Francia, Germania) gli altri no.
    Se è come Civilization non c'è tanto da leggere durante il gameplay, ma le guide hanno muri e muri di testi. Immagino che sia come tradurre... bho... Un manuale di D&D Giocatore+Master+Mostri. Ad idea, non ho fatto ricerca su questo.
     
  13. Maurilliano

    Maurilliano Sopravvissuto al mare LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    4.644
    Mi piace:
    1.511
    guarda...capire l'esigenze e quindi le priorità di uno studios software/publisher
    molte volte risulta proprio impossibile
    ormai non ci perdo più il sonno :)
     
  14. baarzo

    baarzo Supporter

    Messaggi:
    2.916
    Mi piace:
    926
    voglio i dati
     
  15. Halou

    Halou Aspirante collaboratore

    Messaggi:
    163
    Mi piace:
    56
    evidentemente quelli di civilization son fessi a continua a tradurre sia testo che audio in un mercato poco conveniente come l'Italia, peccato che c'e la paradox che è sveglia e lei non ci casca

    amico, la mia è una semplice constatazione
    civilization e humankind, stesso tipo di titolo
    uno fa traduzione completa e uno nemmeno quella dei testi
    quindi o civilization son poco svegli, o qualcuno (paradox) parte prevenuto
     
    A alaris piace questo elemento.
  16. baarzo

    baarzo Supporter

    Messaggi:
    2.916
    Mi piace:
    926
    Sono abituati bene, i loro giochi sono sempre stati tradotti amatorialmente
     
  17. Ahriman

    Ahriman Livello 1

    Messaggi:
    237
    Mi piace:
    100
    https://newzoo.com/insights/rankings/top-10-countries-by-game-revenues/

    Francia +50%, Germania + del 100% (e questo racchiude i giochi per cellulari e nessuna distinzione fra le piattaforme. Secondo me si dovrebbero togliere i cellulari e normalizzare la ricerca togliendo i big (COD, FIFA, ecc), ma direi che già così si vede perchè francia si, ma soprattutto Germania. Per vedere dati più precisi dovrei pagare, ma no grazie XD

    Mai detto che quelli di Civilization sono fessi, ho detto che quelli di Humankind non lo sono. Si risponde ad una semplice domanda credo: il numero potenziale di clienti che credo acquisteranno il gioco giustifica l'investimento? Evidentemente quelli di civilization si aspettano dei numeri che lo giustificano, gli altri no...

    Paradox non si è abituata a nulla. Il percorso è stato paradox non traduce -> nascono i traduttori, non il contrario. Paradox Ha deciso che l'italia non vale la pena. Vorrei che non fosse così? Belin, certo, ma non posso farci nulla.
     
  18. Halou

    Halou Aspirante collaboratore

    Messaggi:
    163
    Mi piace:
    56
    se civilization si aspetta dei numeri diversi da paradox su un titolo dello stesso genere, implica che uno dei due sbaglia
    e le ipotesi rimangono le due già dette
    o quelli di civilization sono poco svegli visto che continuano a tradurre i vari CIV
    o quelli di paradox sono fessi per il fatto di rinunciare ad un mercato a priori

    ripeto, la tipologia di gioco è la stessa, come è possibile che civilization faccia un buon numero di vendite, e la paradox ne prospetta molte meno? cosi tante in meno da giustificare una mancata traduzione ?

    se fossi cinico, e lo sono, mi verrebbe da pensare che il potenziale il mercato lo abbia (la prova sta nel fatto che CIV vende e ivesta in traduzioni complete), ma che a paradox non interessi...
    perche io, acquirente italiano, dovrei prendere un humankind al posto di un CIV tradotto ?

    qui è semplice logica, la partadox non investe nulla nel mercato italiano, però per humankind (al contrario di EU4, o altri titoli) abbiamo un terine di paragone, civilization
     
  19. Ahriman

    Ahriman Livello 1

    Messaggi:
    237
    Mi piace:
    100
    Ma per nulla. Il nome Civilization già di suo vende. Non è che se fanno la stessa cosa allora hanno lo stesso quantitativo di pubblico e di vendite. Altrimenti tutti gli fps arena, per esempio, avrebbero lo stesso quantitativo di vendite... E' assurdo. Paradox con Humankind sicuramente non si aspetta lo stesso quantitativo di vendite. Quindi a fronte di numeri differenti si affrontano rischi/spese differenti.

    Il loro ragionamento secondo te sarebbe: il mercato c'è ma aspetto 2/3 anni che gli amatori lo traducano per risparmiare? Dopo 2/3 anni un gioco non porta più profitti (tolte alcuni casi rari come GTA o Skyrim), è una strada che non ha senso percorrere aziendalmente.
     
  20. baarzo

    baarzo Supporter

    Messaggi:
    2.916
    Mi piace:
    926
    Dipende i GSG di paradox hanno una vita media di 10 anni nel senso che vengono sviluppati per almeno 10 anni dall'uscita, diciamo i primi 2 anni servono per patchare il gioco poi c'è un massivo di rilascio di DLC che ampliano l'esperienza