Benvenuto!

Registrati per poter accedere a tutte le funzioni del forum. Una volta iscritto ed effettuato il login, potrai aprire nuove discussioni, rispondere a discussioni già create, inserire aggiornamenti di status, seguire amici, inviare messaggi privati e molto altro ancora.

Chiudi
RPG Italia è sbarcata su LiberaPay!

Ospite, se vuoi sostenerci donando anche 1€ al mese, questa è l'occasione giusta! RPG Italia non ha pubblicità e l'unica fonte di finanziamento deriva dalle donazioni.
Siate generosi!

Per aderire, diventa un donatore su LiberaPay! È una piattaforma italiana che consente grande flessibilità di pagamento!

TOPIC UFFICIALE Kingdoms of Amalur: Reckoning

Discussione in 'RPG World' iniziata da Lox79, 9 Marzo 2010.

Condividi questa Pagina

  1. gazza23

    gazza23 Livello 1

    Messaggi:
    182
    Mi piace:
    0
    devo dire che il cast è di primissimo livello, il gioco mi sembra bello... ma molto molto action..niente party e pausa tattica temo
     
  2. Emelos

    Emelos Editore Editore

    Messaggi:
    20.459
    Mi piace:
    1.552
    No, nulla del genere. E' una sorta di God of War RPG, decisamente quanto di più lontano ci possa essere, rimandendo nel genere RPG, dal tipo di gioco che intendi. Secondo me però sarà un gran bel titolo, poco impegnativo ma sicuramente godibile e apprezzabile.
     
  3. edward-vlad

    edward-vlad Ex staff Ex staff

    Messaggi:
    2.144
    Mi piace:
    7
    A me ispira a dir poco tantissimo. Un action-rpg fatto bene e di alto livello come questo è sempre il benvenuto :asd.
     
  4. Emelos

    Emelos Editore Editore

    Messaggi:
    20.459
    Mi piace:
    1.552
    Ken Rolston parla del combat system

    Nel mondo videoludico ci sono figure più o meno conosciute ed altre letteralmente monumentali. Una di queste e Ken Rolston, un signore con alle spalle venticinque anni di carriera videoludica e con all'attivo titoli del calibro di Morrowind ed Oblivion.

    Non pago della sua lunga esperienza in questa industria, nel 2007 si unisce ai Big Huge Games, team di sviluppo controllato dai 38 Studios per creare Kingodoms of Amalur: Reckoning.

    Potete trovare il video qui.

    In una sua recente intervista ad IGN, il lead designer ha parlato per lo più della sua visione di combat system. Menzionando gli aspetti più importanti a sua parere in un RPG - narrazione, esplorazione e combat system - non può fare a meno che constatare come di queste solo le prime due abbiano subito una graduale evoluzione nel tempo.

    I combat system odierni sono per lo più basati su ruleset datati o comunque derivanti da essi e legati intimamente agli albori dei giochi di ruolo da tavolo. Per lo più appaiono molto lenti e macchinosi.

    L'obiettivo dei Big Huge Games è di allontanarsi da questo trend e creare un miscuglio di caratteristiche e scelte tecniche capaci di far spalancare la bocca al giocatore.

    Sono stati però fissati dei limiti: non si sconfinerà mai nell'action più sfrenato, il gioco di cui stiamo parlando vuole essere un RPG.

    Come ex designer di due capitoli della saga TES, Rolston lancia una piccola frecciatina a Todd (Howard) sostenendo come egli non sia un giocatore e non riconosca la bontà di certi tipi di animazioni dei PG.
     
  5. f5f9

    f5f9 si sta stirando Ex staff

    Messaggi:
    16.450
    Mi piace:
    5.751
    Altri dettagli su “Kingdoms of Amalur: Reckoning”

    Un redattore di Games Beat ha provato il gioco di 38 Studios. Ecco cosa ci racconta:

    [​IMG]

    Nei videogiochi incontriamo mondi fantasy alquanto complessi, come quello che visiteremo in Kingdoms of Amalur: Reckoning, sviluppato da 38 Studios e distribuito da Electronic Arts.

    [​IMG]

    Il mondo di Reckoning scaturisce dalla fantasia del celebre romanziere RA Salvatore. Ken Rolston, uno dei designers del gioco, dice che il titolo si concentrerà sull’azione e i combattimenti saranno estremamente divertenti. Rolston e 38 Studios intendono implementare quest’aspetto in maniera originale in modo da guadagnarsi una qualche visibilità in un settore ormai affollato.

    Tra le ragioni per cui questo gioco farà molto rumore c’è anche la figura del suo promotore: si tratta di Curt Schilling, famoso ex lanciatore della squadra dei Boston Red Sox e che ora si dedica ai videogiochi ad alto budget. La società di Schilling ha acquisito il team di Reckoning da Big Huge Games e da THQ. I programmatori di Reckoning hanno adattato il loro design alla sceneggiatura creata da Salvatore e adottato lo stile grafico di Todd McFarlane , il creatore di Spawn. Schilling ha riunito una squadra “all-star”, in cui spicca Ken Rolston, già autore di giochi fantasy di alta qualità (ha lavorato su Morrowind e Oblivion – n.d.t.).

    [​IMG]

    In una recente intervista, Rolston aveva dichiarato che il suo obiettivo iniziale era quello di creare un gioco incentrato sul combattimento e sull’azione. In seguito il tutto è stato arricchito con meccanismi tipici degli RPG , quali l’apprendimento delle abilità e l’ottenimento di armi migliori. Secondo Rolston, questi aspetti influenzeranno il mondo di gioco e gli stili di combattimento. Si avrà, inoltre, la possibilità di creare nuove armi utilizzando vari elementi e di verificare come questo influenzerà le prestazioni in combattimento.

    Ogni volta che si premerà un pulsante del mouse o un tasto del controller succederà qualcosa di nuovo. Nella demo abbiamo visto che il ritmo è frenetico. L’azione si svolgeva a Rathir, la città capitale degli Elfi Oscuri nell'universo di Amalur. La città presenta moltissimi dettagli che rendono vivo il mondo. Ho avuto modo di provare un po’ il gioco, combattendo con diversi tipi di armi contro orde di mostri aggressivi. Il mondo mi ha fatto una buona impressione, anche se non ne ho visto molto, e ho trovato il combattimento veloce e furibondo.

    Questo è il progetto più ambizioso che 38 Studios abbia mai messo in cantiere. Se il gioco avrà successo, l’idea è quella di ambientare un futuro MMO nello stesso universo fantasy: il nome in codice è “Copernico” ma non si conoscono previsioni sul suo rilascio.

     
  6. Lord of Tamriel

    Lord of Tamriel L'Erba Cattiva Ex staff

    Messaggi:
    4.483
    Mi piace:
    135
    Cinque nuove immagini per Kingdoms of Amalur: Reckoning

    Sono state rilasciate da EA cinque nuove immagini di Kingdoms of Amalur: Reckoning, gioco passato in sordina all'annuncio ma ora abbastanza seguito dai videogiocatori. Nelle immagini possiamo vedere alcune scene di combattimento e nuove ambientazioni .
     

    File allegati:

    • 01.jpg
      01.jpg
      Dim. del file:
      158,6 KB
      Visite:
      0
    • 02.jpg
      02.jpg
      Dim. del file:
      178 KB
      Visite:
      0
    • 03.jpg
      03.jpg
      Dim. del file:
      204,2 KB
      Visite:
      0
    • 04.jpg
      04.jpg
      Dim. del file:
      187,1 KB
      Visite:
      0
    • 05.jpg
      05.jpg
      Dim. del file:
      233,1 KB
      Visite:
      0
  7. Emelos

    Emelos Editore Editore

    Messaggi:
    20.459
    Mi piace:
    1.552
    A grafica è veramente carino, lo stile è un po' quello di Fable. Mancano però ancora informazioni sugli elementi RPG.
     
  8. BlackDiablo

    BlackDiablo Supporter

    Messaggi:
    166
    Mi piace:
    1
    [​IMG]

    qua la mano di McFarlaine si vede lontano un miglio. Sto gioco mi sta facendo venire un acquolina in bocca che tra poco si trasforma in bava :sbav
     
  9. f5f9

    f5f9 si sta stirando Ex staff

    Messaggi:
    16.450
    Mi piace:
    5.751
    Un’altra intervista a Ken Rolston su Kingdoms of Amalur: Reckoning

    Ken Rolston dopo l’addio a Bethesda, pensava di aver dato l’addio al mondo dei CRPG ma non ha saputo resistere al richiamo di Big Huge Games quando gli hanno proposto di fare il lead designer per Kingdoms of Amalur: Reckoning.

    Nel video che potete vedere a questo indirizzo, Rolston racconta come è stato coinvolto nel progetto, perché il gioco sarà diverso da tutti gli altri ARPG che conosciamo e fornisce nuovi dettagli sul combat system.

    Kingdoms of Amalur:Reckoning è atteso nel primo trimestre del 2012 per Xbox 360, PlayStation 3 e PC.

    Aggiunto dopo 47 ore e 41 minuti:

    Che gioco sarà Kingdoms of Amalur: Reckoning?

    Due redattori di GameSpy tirano le somme sulle caratteristiche per ora note sul prossimo titolo di Big Huge Games. Ecco, in sintesi, le loro considerazioni:

    [​IMG]

    Pare proprio che il punto forte di Reckoning sarà il combat system.

    Ho sempre sognato di trovare un RPG o un ARPG con un sistema di combattimento veramente valido, ma credo che non riusciranno mai, in questi giochi, a crearne uno perfetto come quello di Bayonetta. Quello di Tekken sembrerebbe adatto per gli RPG, è migliore anche di quello di Oblivion nel quale bisogna solo muovere il mouse. Cosa possiamo dire della trama? R.A. Salvatore è un nome molto noto, Todd McFarlane è l’autore di Spawn.

    Ma Reckoning non assomiglierà affatto A Spawn, per fortuna. Ricordiamo che Todd McFarlane aveva fatto anche qualche schizzo per Ultima Online 2, il quale non ha però mai visto la luce: l'aspetto di Amalur sembra prendere spunto dallo stile di quel gioco. Però, analizzando meglio, lo stile di McFarlane appare prepotentemente. Esplorando un dungeon, ho incontrato personaggi, chiamati Bolgans, che erano rosa e dei mostri, detti Tubby, non molto dissimili dal grottesco Clown di Spawn.

    Il contributo di R.A. di Salvatore è ancora più evidente: ha concepito una storia lunga 10.000 anni per il mondo di Amalur. 38 Studios ha in progetto anche un MMO che si svolgerà nello stesso universo, ma per il rilascio del quale si prevedono tempi lunghi. Le azioni dell’eroe di Reckoning incideranno profondamente sulla storia del regno di Amalur. Il gioco disporrà di un mondo abbastanza aperto e di oltre 100 ore di gioco, durante le quali potremo plasmare la nostra storia.

    All’inizio non si seleziona una classe: il personaggio evolverà a seconda dello stile di gioco. Il sistema “Destiny” prevede che si assegnino i punti esperienza in vari alberi delle abilità, il che incoraggia a creare un personaggio ibrido. Una buona parte della demo che ho visto è stata giocata con un Shadowcaster, un personaggio che unisce l’agilità alla magia.
     
  10. Emelos

    Emelos Editore Editore

    Messaggi:
    20.459
    Mi piace:
    1.552
    Amalur - Un trailer dall'E3

    Poteva mancare Amalur alla conferenza EA? Ovviamente no. Ecco quindi un trailer interamente composto da scene di gameplay preparato appositamente per la platea del Moscone Center di Los Angeles.

    La data d'uscita rimane un laconico 2012. Evidentemente verrà precisata soltanto più avanti.


    Game Informer stila invece un elenco di possibili motivi per cui valerà la pena di giocare a Kingdoms of Amalur - Reckoning.

    • [*:2tqtpcgg]Una grande quantità di contenuti: la longevità sarà sopra la media degli RPG, ci saranno cinque differenti regioni geografiche, centinaia di sidequest e 120 dungeons.
      [*:2tqtpcgg]Fazioni: prendendo spunto da Oblivion, saranno presenti diverse gilde con relative quest dedicate.
      [*:2tqtpcgg]Classi aperte: le classi dei PG non sono fisse a verranno definite in base allo stile di gioco del giocatore. Andando avanti si cristallizzerà il proprio ruolo, sbloccando vere e proprie classi.
      [*:2tqtpcgg]Combat system veloce, divertente e complesso: il combat system ricorda molto da vicino quello di action come God of War, integrando un gran numero di mosse spettacolari e fatality cruente.
      [*:2tqtpcgg]Dialoghi veloci ma profondi: il sistema di dialoghi viene incontro agli amanti del lore garantendo un gran numero di spiegazioni e interazioni con gli NPC, d'altra parte per chi invece predilige unicamente l'azione sarà possibile farla breve e abbreviare la componente comunicativa.
      [*:2tqtpcgg]Diverse attività non bellicose: combattere è divertente ma alla lunga può risultare monotono, per ovviare a questo sono presenti diverse attività extra che amplieranno le possibilità ingame e l'immersività del gioco. Tre rami di crafting ( alchimia, forgiatura e incantamento di gemme) migliorano le prestazioni del personaggio; sarà possibile persuadere tramite apposita abilità gli NPC a rivelare maggiori dettagli o risolvere in altri modi le quest; borseggio e scassinare permetteranno di arricchirsi in fretta.
     
  11. f5f9

    f5f9 si sta stirando Ex staff

    Messaggi:
    16.450
    Mi piace:
    5.751
    Dall’E3 un altro trailer per Kingdoms of Amalur: Reckoning

    Il gioco di Big Huge prende forma: nel nuovo filmato possiamo vedere anche i menu e il sistema di dialogo e farci idee più precise sul gameplay.

     
  12. edward-vlad

    edward-vlad Ex staff Ex staff

    Messaggi:
    2.144
    Mi piace:
    7
    KoA: Reckoning - l'anteprima di Worthplaying.com

    Worthplaying.com ci propone un'anteprima riguardante quanto mostrato all'E3 di quest'anno.

    Le premesse sono ottime per questo rpg veramente promettente, che mostra già adesso una cura ed un design che lasciano trasparire il grande team che si occupa del gioco ( Todd McFarlane, tanto per citare uno sconosciuto nel panorama storico degli RPG ).

    Una parte interessante dell'anteprima parla delle caratteristiche peculiari capaci di distinguere Kingdoms of Amalur: Reckoning dagli altri RPG:

    " [...] Nel gioco troviamo un'ottimo looting system così come un sistema di crafting avanzato che permette di modificare a piacimento del giocatore armi e altri artefatti da utilizzare durante il combattimento. E' stato mostrato anche un sistema di minigame vario per quanto riguarda la disabilitazione di trappole etc. Un'albero di dialoghi intuitivo diramerà la storia a seconda delle vostre scelte. La cosa più sorprendente, però, è il sistema di combattimento del gioco. E 'costruito più come un titolo d'azione, con i classici due attacchi forte e veloce, blocchi, parate e un sistema di combo. E 'anche molto veloce, rallenta solo per mettere in mostra colpi brutali, e utilizza un sistema di Quick Time Events per i Boss. [...] "
     
  13. rossonero22

    rossonero22 Livello 1

    Messaggi:
    357
    Mi piace:
    46
    Solo a me questo titolo non dice nulla? Sarà che non amo i mondi fantasy così vividi e preferisco quelli più "gothic", ma qui mi sembra si esageri.
     
  14. f5f9

    f5f9 si sta stirando Ex staff

    Messaggi:
    16.450
    Mi piace:
    5.751
    però, nel complesso, ha un'impronta abbastanza "dark"

    [smilie=icon_nixweiss.gif] i colori saturi vanno di moda (cfr. TW2)

    gli ultimi trailers mi aprono qualche barlume di speranza: parrebbe "nonsolomazzate"
     
  15. Hugo

    Hugo Ex staff Ex staff

    Messaggi:
    1.592
    Mi piace:
    0
    Due video per KoA: Reckoning..

    G4TV ha pubblicato nel suo sito ufficiale un inedito filmato di gameplay dell'attesissimo Kingdoms of Amalur, gioco di ruolo sviluppato da 38 Studios e Big Huge Games e distribuito da EA Games.

    Inoltre, anche Spaziogames ha reso pubblico un video di gameplay sottotitolato in italiano, in cui oltre a vedere numerose scene di esplorazione e di combattimento, è stata anche data una certa rilevanza alla trama del titolo, non in maniera eccessiva, ma comunque un tantino spoilerosa soprattutto riguardo i primi minuti di gioco.
     
  16. Baratheon

    Baratheon Livello 1

    Messaggi:
    797
    Mi piace:
    123
    non sembra niente male, anche se da quanto si vede nei video, un pad sarà indispensabile per giocarlo...

    Secondo voi?
     
  17. Emelos

    Emelos Editore Editore

    Messaggi:
    20.459
    Mi piace:
    1.552
    Apre il forum ufficiale di Kingdoms of Amalur: Reckoning

    Apre oggi il forum ufficiale di Kingdoms of Amalur: Reckoning. Lo potete visitare a questo indirizzo. E' presente anche una sezione il cui fine è permettere una comunicazione diretta con gli sviluppatori quindi nelle prossime settimane è probabile che vengano presentati nuovi dettagli ed emergano nuove informazioni. Lo terremo d'occhio.
     
  18. fede67

    fede67 Ex staff Ex staff

    Messaggi:
    3.000
    Mi piace:
    15
    Electronic Arts presenta una nuova serie di immagini "ingame" del suo prossimo RPG d'azione sviluppato da Studio 38. Non è stata ancora data una data ufficiale di rilascio, ma è prevista la sua commercializzazione per tutte le piattaforme nel primo trimestre 2012.
     

    File allegati:

  19. Emelos

    Emelos Editore Editore

    Messaggi:
    20.459
    Mi piace:
    1.552
    Belle assai. Uno dei titoli che attendo di più per il 2012.
     
  20. Emelos

    Emelos Editore Editore

    Messaggi:
    20.459
    Mi piace:
    1.552
    Amalur - Rivelate tre nuove razze

    In occasione del Comic Con, il sito ufficiale di Kingdoms of Amalur - Reckoning è stato aggiornato con tre nuove razze presenti all'interno del gioco. Si tratta di:


    Al momento sono presenti unicamente un artwork e una breve descrizione. Probabilmente nei prossimi giorni verranno rilasciati altri dettagli. Con questo nuovo aggiornamento le razze disponibili arrivano ad essere otto.

    Aggiunto dopo 46 ore e 10 minuti:

    Kingdoms of Amalur - Forse a febbraio

    Durante il Comic Con, Todd McFarlane ha rivelato che Kingdoms of Amalur - Reckoning dovrebbe arrivare per febbraio 2012.

    Questa sarebbe l'intenzione degli sviluppatori ma tutto dipende ovviamente dal publisher. EA infatti non ha ancora diramato alcun comunicato ufficiale. Probabilmente qualcosa arriverà entro breve.