Benvenuto!

Registrati per poter accedere a tutte le funzioni del forum. Una volta iscritto ed effettuato il login, potrai aprire nuove discussioni, rispondere a discussioni già create, inserire aggiornamenti di status, seguire amici, inviare messaggi privati e molto altro ancora.

Chiudi
RPG Italia è sbarcata su LiberaPay!

Ospite, se vuoi sostenerci donando anche 1€ al mese, questa è l'occasione giusta! RPG Italia non ha pubblicità e l'unica fonte di finanziamento deriva dalle donazioni.
Siate generosi!

Per aderire, diventa un donatore su LiberaPay! È una piattaforma italiana che consente grande flessibilità di pagamento!

JoWood in bancarotta

Discussione in 'Gothic Saga' iniziata da P4rd0, 9 Gennaio 2011.

Condividi questa Pagina

  1. Emelos

    Emelos Editore Editore

    Messaggi:
    20.459
    Mi piace:
    1.552
    Sembra che Koch Media abbia venduto per un certo periodo delle azioni JoWood ma non abbia dato a quest'ultima tutta la parte di capitale ottenuta, da qui l'accusa dei 2,36 milioni. E' ovvio che l'hanno intentata meramente per raccoglier fondi.
     
  2. Emelos

    Emelos Editore Editore

    Messaggi:
    20.459
    Mi piace:
    1.552
    Venerdì scatta l'ultimatum per JoWood

    Venerdì 11 marzo ( tra due giorni) si saprà il destino di JoWood. Se infatti il publisher tedesco non troverà per questa data uno o più investitori oppure non presenterà un piano finanziario di risanamento adeguato, verrà dichiarato fallito e inizierà la procedura di liquidazione.

    Restano dunque poche ore per sapere che fine farà JoWood e con esso anche il marchio Gothic che ricordiamo essere di proprietà dell'azienda.
     
  3. pratolli

    pratolli Livello 1

    Messaggi:
    770
    Mi piace:
    0
    Ciò cosa comporta? Dico, se la JoWood fallisce, Gothic che fine fa?
     
  4. Gandhor

    Gandhor Livello 1

    Messaggi:
    34
    Mi piace:
    0
    Beh io penso che il marchio Gothic sia gia "scomparso" dopo lo sfacelo di Arcania, (che di Gothic poi aveva ben poco).

    Triste pensare però alla fine di un marchio cosi rilevante tra gli RPG? Non lo potrebbe prendere un'altra azienda?

    Ad ogni modo l'11 augurerò le migliori fortune alla casa, festeggiando con il mio nuovo Dragon Age!!
     
  5. Quasar

    Quasar Livello 1

    Messaggi:
    388
    Mi piace:
    8
    l'11 esce DA2; l'11 sapremo il destino della Jowood; l'11 l'onu e nato si riuniranno per decidere se intervenire militarmente o meno in libia... un bel giorno insomma... [smilie=icon_lol.gif]
     
  6. IronMan

    IronMan Livello 1

    Messaggi:
    278
    Mi piace:
    18
    Probabilmente terrano il marchio per un periodo di tempo nel quale cercheranno di riemergere, creando una nuova azienda o fondendosi con una esistente in espansione.... e se non troveranno niente cederanno, vendendolo a qualche grossa casa produttrice.

    A quanto pare la JoWood sta provando cosa significa tradire la fiducia di milioni di fans... ed e' la prova vivente che, anche se con il tempo, i risultati negativi si vedono e come se si producono giochi al di sotto delle aspettative. Speriamo che questo dia uno scossone a tutte le altre case :(

    (tipo Bioware con Dragon Age II, mi ha fatto prendere un bello spavento.... :D Dragon Age vive ancora!)
     
  7. Emelos

    Emelos Editore Editore

    Messaggi:
    20.459
    Mi piace:
    1.552
    Io spero vivamente venga ceduto e non cada nell'oblio. Però se un domani una software house decidesse di sviluppare un nuovo Gothic spero non manchi la qualità ma che sopratutto lascino perdere del tutto ogni connessione narrativa con i capitoli dei PB e ArcaniA. Un vero reboot insomma.
     
  8. pratolli

    pratolli Livello 1

    Messaggi:
    770
    Mi piace:
    0
    Dubito che faranno un reboot, pero spero che gothic se lo prenda qualcuno di capace con gli RPG. Se se lo prende la Obsidian o la Bioware sarò più che contento.
     
  9. Emelos

    Emelos Editore Editore

    Messaggi:
    20.459
    Mi piace:
    1.552
    Con quelle due software house non vedremo mai un ritorno ai fasti della serie. Nessuna delle due ha esperienza con action-RPG di questo tipo e per di più diventerebbe una commercialata stile ArcaniA, seppur forse un po' più razionale.

    L'ideale sarebbe un "piccolo" ma promettente team come lo possono essere i Piranha Bytes, i CD Projekt o i Reality Pump. L'appartenenza all'area germanica-est Europa poi sarebbe l'ideale.
     
  10. ceridan81

    ceridan81 Livello 1

    Messaggi:
    160
    Mi piace:
    19
    A me sembrava che il marchio Gothic fosse di proprietà dei Piranha Bites, mentre la Jowood avesse dei diritti di sfruttamento.

    In ogni caso non penso che i PB abbiano intenzione di portare avanti gothic, ma in futuro credo proprio che proseguiranno con Risen.

    Mentre per quanto riguarda JoWood, va benissimo così... se portare avanti il marchio Gothic significa avere altri Arcania, molto meglio se falliscono.

    E' meglio avere bei giochi con nomi diversi che brutti giochi chiamati Gothic
     
  11. pratolli

    pratolli Livello 1

    Messaggi:
    770
    Mi piace:
    0
    A quelle due non ci avevo pensato. Magari forse perché sono più piccole, però penso che tu abbia ragione.
     
  12. Emelos

    Emelos Editore Editore

    Messaggi:
    20.459
    Mi piace:
    1.552
    Quelle che ho elencato non lo prenderanno mai. I PB hanno Risen e le altre due i loro progetti. Ci vuole l'outsider.
     
  13. ryck94

    ryck94 Livello 1

    Messaggi:
    55
    Mi piace:
    0
    Beh ragazzi non si sa ancora niente sul verdetto finale? :asd Non sto trovando nulla, non c'è niente neanche su Gothicitalia [smilie=icon_neutral.gif] Vado a fare un altro giro e vediamo se trovo qualcosa [smilie=icon_megagrin.gif]
     
  14. Lord Orchid

    Lord Orchid Un Rompiballe Come Pochi

    Messaggi:
    742
    Mi piace:
    9
    magari avremo info domani...
     
  15. IronMan

    IronMan Livello 1

    Messaggi:
    278
    Mi piace:
    18
    Io invece credo chi i CD Projekt dovrebbero riprendere in mano la situazione. Certo, gli unici che possono salvare Gothic, non solo tecnicamente ma anche spiritualmente sono i Pirana Bytes. Insomma, Risen non ha il carisma di Gothic.
     
  16. Lord Orchid

    Lord Orchid Un Rompiballe Come Pochi

    Messaggi:
    742
    Mi piace:
    9
    credo che i PB ormai considerino chiuso il capitolo "Gothic",

    basta guardare con che passione e cura stanno lavorando su "Risen",

    i CDP hanno già il loro eroe di punta, Geralt.

    prima di utilizzare tutto il materiale presente sui libri di Sapkowski relativi al nostro strigo preferito...

    bhe...

    vedremo diversi giochi sui nostri scaffali per diversi anni...
     
  17. IronMan

    IronMan Livello 1

    Messaggi:
    278
    Mi piace:
    18
    sui CDP penso lo stesso, solo credo che loro sarebbero piu' indicati ad una ripresa di Gothic, visto il loro lavoro con The Witcher. E cito i Pirana Bytes solo per il carisma che sono riusciti a dare alla serie... e direi che non sarebbe da escludere come possibilta'. Un futuro ritorno di Gothic e' sullo stesso piano lavorativo dei PB, avrebbe senso. E magare sarebbe l'episodio per dire "questo e' Gothic e questi sono i PB" pubblita' massiva e aspettative alte, e gioco non da meno. Solo questo potrebbe rianimare Gothic.
     
  18. ceridan81

    ceridan81 Livello 1

    Messaggi:
    160
    Mi piace:
    19
    Gothic senza i PB è come i Queen senza Freddie Mercury...

    Sarà un commento monoriga, ma direi che si spiega da se...
     
  19. Darknesstony

    Darknesstony Livello 1

    Messaggi:
    500
    Mi piace:
    0
    Novità ragazzi? Non riesco a trovare nulla,hanno insabbiato tutto?
     
  20. Cem

    Cem Bambola di pezza Ex staff

    Messaggi:
    4.131
    Mi piace:
    538
    Difficile che si possa insabbiare un fallimento, soprattutto se la Jowood è quotata in borsa. Forse questo silenzio è un buon segno... nel senso che forse l'hanno salvata. Meglio specificare visto che per molti il "buon segno" potrebbe essere il contrario. :D