Benvenuto!

Registrati per poter accedere a tutte le funzioni del forum. Una volta iscritto ed effettuato il login, potrai aprire nuove discussioni, rispondere a discussioni già create, inserire aggiornamenti di status, seguire amici, inviare messaggi privati e molto altro ancora.

Chiudi
RPG Italia è sbarcata su LiberaPay!

Ospite, se vuoi sostenerci donando anche 1€ al mese, questa è l'occasione giusta! RPG Italia non ha pubblicità e l'unica fonte di finanziamento deriva dalle donazioni.
Siate generosi!

Per aderire, diventa un donatore su LiberaPay! È una piattaforma italiana che consente grande flessibilità di pagamento!

Far Cry: Primal

Discussione in 'Videogiochi' iniziata da Matteum Primo, 5 Dicembre 2015.

Condividi questa Pagina

  1. Matteum Primo

    Matteum Primo ... Ex staff

    Messaggi:
    8.004
    Mi piace:
    1.957
    I primi video del gameplay di Far Cry: Primal
     ​
    In occasione della world premier dei The Game Awards 2015, tenutasi a Los Angeles un paio di giorni fa, Ubisoft ha presentato in anteprima il primo trailer dedicato al gameplay di Far Cry: Primal.

    [​IMG][​IMG]

    Questo nuovo capitolo della serie action trasporterà il giocatore nell'Età della Pietra, nella quale dovranno vestire i panni di Takkar: ultimo sopravvissuto della propria tribù di cacciatori nella terra di Oros.

    [​IMG][​IMG]

    Le meccaniche di gioco di Primal variano sotto certi aspetti dai precedenti capitoli, anche se i fan noteranno alcune similitudini con il quarto Far Cry.

    Tra le nuove feature, Takkar sarà in grado di domare ben 14 bestie selvagge, da agili lupi a possenti orsi, e utilizzarle per sconfiggere i propri nemici attraverso la forza bruta o la furtività.



    Far Cry: Primal è atteso per il 1° marzo 2016 su PC e una settimana dopo su console current gen.

    V'intriga che sia ambientato nell'Età della Pietra?

    Fonte: SegmenteNext ; Dark Side of Gaming
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 5 Dicembre 2015
  2. nightmorphis

    nightmorphis Livello 1

    Messaggi:
    845
    Mi piace:
    267
    a quanto ne so su consolle è atteso per fine febbraio, prima della versione PC attesa per marzo :)
    comunque non vedo l'ora di metterci sopra le mani, mi intriga troppo :D
     
    A Matteum Primo piace questo elemento.
  3. Matteum Primo

    Matteum Primo ... Ex staff

    Messaggi:
    8.004
    Mi piace:
    1.957
    Sì, hai ragione. Scusatemi. Le date esatte, prese dal sito di Ubisoft, sono: dal 23 febbraio su Xbox One e PlayStation 4, invece, su PC a marzo.
     
    A nightmorphis piace questo elemento.
  4. Maurilliano

    Maurilliano Sopravvissuto LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    5.641
    Mi piace:
    2.286
    Interessante è interessante, condivido persino dire sia "intrigante",

    ma il problema è che...animali a parte,

    sembra sempre lo stesso game ammazza-ammazza, spara-spara. Con la sola differenza,

    che essendo ambientato nella preistoria invece che pew-pew e bang-bang, usi archi, lance e mazze.

    Non è che "pretenda" ogni volta un rpg, ma in un titolo di questa portata, vorrei poter alternare le attività del gameplay.....

    e non stare tutto il tempo ad uccidere nelle missioni e a fare crafting raccogliendo erbe/pelli.

    Un esempio: dopo averlo completato già 3 volte, sto ri-giocando a Red Faction Guerrilla.

    Anche lì è necessario raccogliere i "rottami", però è possibile farlo in modi diversi.

    • Si possono distruggere le vecchie strutture degli impianti.
    • Si ottengono facendo diversi tipi di azioni/missioni di guerriglia.
    • Si possono "estrarre" direttamente dalla terra.
    Le "missioni" poi, ce ne sono di diverse tipologie.

    • Trasportatore: consegnare un auto contenente dati di informazione e/o strumenti in un tempo limite.
    • Liberazione ostaggi.
    • Assalto all'EDF: sono missioni "random" dove si deve perlopiù, recarsi negli avamposti per difenderli dagli assalti.
    • Danno collaterale: sei il cannoniere di un veicolo, il tuo scopo è cercare di "massimizzare" il danno alle proprietà dell'EDF.
    • Esperto in demolizione: distruggere un edificio con i mezzi messi a disposizione in un tempo limite.
    • Bersagli di distruzione: distruggi gli edifici di importanza strategica.
    • Raid della guerriglia: questa missione vede la Red Faction assaltare gli avamposti dell'EDF. Devi fare in modo che la missione abbia successo.
    • Metallo pesante: a bordo di "walker" (sono caterpillar antropomorfi, diciamo una sorta di armatura atomica) o carri armati, devi distruggere un numero prestabilito di mezzi del nemico.
    • Intercettazione: anche questa è una missione "random", bisogna trovare il "corriere" e recuperare i dati in suo possesso.
    • Convoglio: altra missione "random", intercettare il convoglio e distruggerlo. A volte ti si richiederà di "recuperarlo", quindi dovrai distruggere tutta la "scorta" e poi impossessarti del "carico".
    Nonostante sia un gioco del 2009, è già molto più quotato della maggior parte dei titoli più recenti. 
     
  5. nightmorphis

    nightmorphis Livello 1

    Messaggi:
    845
    Mi piace:
    267
    Ovviamente Far Cry ha le sue pecche e i suoi limiti, ma mi piace proprio per il suo stile che richiede tanto spara-spara quanto un approccio più stealth e per i cattivi che sono disegnati magistralmente: uno come Vaas nel 3 è un idolo indiscusso.
    Il titolo è un puro action e, personalmente, nel suo campo lo ritengo uno dei migliori se non IL migliore :)
     
    A Baratheon piace questo elemento.
  6. Maurilliano

    Maurilliano Sopravvissuto LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    5.641
    Mi piace:
    2.286
    Si posso essere anche d'accordo,

    ma certo che disporre di un open-world, e relegare tutto quello spazio solo per le sparatorie...

    sia uno spreco. Basterebbero delle mappe con dei percorsi ad hoc come fa COD.
     
  7. Matteum Primo

    Matteum Primo ... Ex staff

    Messaggi:
    8.004
    Mi piace:
    1.957
    Ecco un nuovo video di Far Cry: Primal incentrato sulla fauna selvaggia di Oros
     ​
    Il canale YouTube "Ubisoft Italia" ha pubblicato un nuovo video nel quale gli sviluppatori parleranno della fauna selvaggia che sarà presente nel nuovo capitolo della serie Far Cry.

    Primal sarà infatti ambientato nell'Età della Pietra, nella pericolosa e misteriosa terra di Oros. A differenza dei precedenti capitoli i giocatori non potranno fare affidamento sulla potenza della armi da fuoco, ma dovranno essere un tutt'uno con la natura e con i suoi servi più letali, per scalare e arrivare sul gradino più alto della catena alimentare.

    Takkar, il protagonista di Far Cry: Primal, potrà raggiungere questo obbiettivo domando le bestie selvagge di Oros, che saranno una delle armi più letali a sua disposizione.



    Fonte: Twitter
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 10 Dicembre 2015
  8. Matteum Primo

    Matteum Primo ... Ex staff

    Messaggi:
    8.004
    Mi piace:
    1.957
    Un'anteprima della mappa di Far Cry: Primal
     ​
    Il nuovo capitolo della serie Far Cry, ambientato questa volta nell'Età della Pietra, è atteso per la fine di febbraio e gli inizi di marzo su PC, Xbox One e PlayStation 4.

    Nonostante manchino diversi mesi all'uscita ufficiale è spuntata in rete, attraverso le immagini di uno store online, la mappa di gioco che si troverà nel cofanetto, non meglio specificato, di Primal.

    Nella mappa si possono vedere diverse zone morfologiche: dalla catena montuosa, passando per le paludi, fino ad arrivare alle grandi distese erbose. Purtroppo la qualità dell'immagini non è eccellente e inoltre un'area è nascosta dal DVD dell'action di Ubisoft.

    [​IMG]

    [​IMG]

    Questi due screenshot posso già far intuire al giocatore la varietà delle zone di Far Cry: Primal, ma non le reali dimensioni in-game. Benché gli sviluppatori abbiano dichiarato che si potranno cavalcare diverse belve e ciò fa supporre che sia stata realizzata un'adeguata porzione di territorio per muoversi in libertà.

    Voi cosa ne pensate?

    Fonte: SegmentNext
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 17 Dicembre 2015
  9. Matteum Primo

    Matteum Primo ... Ex staff

    Messaggi:
    8.004
    Mi piace:
    1.957
    Far Cry: Primal è stato classificato per un pubblico maturo
     ​
    L'ESRB, l'ente di classificazione americano dei videogame, ha definito l'ultimo e atteso capitolo della serie Far Cry adatto a un pubblico adulto per via dei suoi contenuti, quali: sangue, violenza, mutilazioni e sesso.

    Rispetto ai precedenti capitoli Primal indirizzerà i giocatori a dover uccidere i propri nemici per la pura sopravvivenza, come ribadito di recente dal creative director Jean-Cristophe Guyot.

    "Dall'inizio alla fine della storia, vi daremo delle buone ragioni per capire perché (i nemici) sono qui e perché sono pericolosi per voi, ma non vogliamo che li percepiate come delle stupide guardie.
    Così loro hanno una vita. Cerchiamo di creare una cultura e una religione per ogni tipo di tribù e per alcuni degli avamposti, nei quali si svolgono diverse attività come la musica e la pesca."


    [​IMG]

    Dalle parole di Guyot le terre di Oros sembrerebbero un paradiso, ma la guerra alla sopravvivenza non sarà combattuta con canti e balli. Infatti l'ESRB ha dichiarato che in alcune cutscene all'interno di Far Cry: Primal Takkar starà cercando di tappare un buco nel cranio di un NPC, in altre si vedranno arti e membra umane staccate dal proprio corpo e riverse in pozze di sangue, in altre ancora si vedranno personaggi femminili in topless e scene di sesso con mugolii e gemiti, sebbene prive di dettagli espliciti a parte qualche immagine nell'ombra dei genitali maschili.

    Siete d'accordo con la classificazione per il solo pubblico maturo dell'ESRB?

    Fonte: PC Gamer
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 3 Gennaio 2016
  10. SnowDragon1609

    SnowDragon1609 Ex staff Ex staff

    Messaggi:
    4.030
    Mi piace:
    479
    Ma si va, è pur giusto che un mondo primitivo sia barbaro nel senso più stretto e comune del termine. Cioè, mica sono i barbari dei greci eh parliamo di clave e mazze in testa e popoli che non conoscevano etica e filosofia, alla faccia di chi pensava allo stato di natura come perfetto ghgh 

    Sia violenza e sia bandito ai minori, così ci divertiamo più noi ghgh 
     
  11. Norimberto

    Norimberto Livello 1 LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    1.014
    Mi piace:
    291
    Beh almeno qualcosa di diverso. Io avevo iniziato a giocare a Far Cry 4 ma l'ho abbandonato per il momento, non è niente di più del 3.
     
  12. mastroD

    mastroD Livello 1

    Messaggi:
    275
    Mi piace:
    45
    Mi intriga ma non mi convince del tutto, "domare" gli animali selvatici sembra veramente troppo facile, almeno dai video.

    Per il resto mi sembra molto simile al 4, apparte per le armi utilizzate..ci sono perfino gli avamposti.

    Nonostante tutto ha un ambientazione diversa dal solito, e decisamente interessante, di sicuro niente day-one, ma credo che lo comprerò sicuramente.
     
  13. Norimberto

    Norimberto Livello 1 LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    1.014
    Mi piace:
    291
    Come il 4 era simile al 3....stanno cavalcando l'onda del successo in maniera forse un pò troppo accentuata...
     
  14. Sfaso86

    Sfaso86 Supporter

    Messaggi:
    484
    Mi piace:
    92
    E' un azzardo, certo è che  una scossa nell'ambiente FarCry era inevitabile data la mancanza di idee e novità negli ultimi capitoli.

    Detto questo penso che non sia la soluzione giusta, anzi, credo sia controproducente.
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 8 Gennaio 2016
  15. Matteum Primo

    Matteum Primo ... Ex staff

    Messaggi:
    8.004
    Mi piace:
    1.957
    Ubisoft ha svelato i requisiti ufficiali della versione PC di Far Cry: Primal
     ​
    Con l'approssimarsi della data di uscita ufficiale di questo nuovo capitolo della serie Far Cry, Ubisoft ha svelato, aggiornando la pagina ufficiale dell'action su Steam, i requisiti ufficiali della versione PC di Primal.

    Quest'ultimo trasporterà i giocatore in un'inedita ambientazione per la serie, l'Età della Pietra, dove la sfida più grande è incentrata nella sopravvivenza, anche per via del fatto che l'uomo non è all'apice della catena alimentare.
    Tutto ciò ha convito l'ESRB, l'ente di classificazione americano dei videogame, a definire Far Cry: Primal adatto al solo pubblico adulto.

    [​IMG]

    Ma ecco i requisiti minimi di questo promettente titolo:

    • OS: Windows 7, Windows 8.1, Windows 10 (64-bit versions only)
    • Processor: Intel Core i3-550 | AMD Phenom II X4 955 or equivalent
    • Memory: 4 GB RAM
    • Graphics: NVIDIA GeForce GTX 460 (1GB VRAM) | AMD Radeon HD 5770 (1GB VRAM) or equivalent
    • Storage: 20 GB available space
    • Additional Notes: Windows-compatible keyboard, mouse, optional controller
    Ed ecco quelli raccomandati per godersi al meglio l'avventura di Takkar:

    • OS: Windows 7, Windows 8.1, Windows 10 (64-bit versions only)
    • Processor: Intel Core i7-2600K | AMD FX-8350 or equivalent
    • Memory: 8 GB RAM
    • Graphics: NVIDIA GeForce GTX 780 | AMD Radeon R9 280X or equivalent
    • Storage: 20 GB available space
    • Additional Notes: This product supports 64-bit operating systems only. Laptop versions of these cards may work, but are not officially supported
    Da quanto si può leggere Far Cry: Primal non sembra pretenzioso nell'avere un'hardware di ultima generazione per essere giocato, nonostante abbia una grafica di tutto rispetto. Siete d'accordo?

    Far Cry: Primal uscirà ufficialmente il 1° marzo su PC e qualche giorno prima, precisamente il 23 febbraio, su console current gen.

    Fonte: Dark Side of Gaming
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 8 Gennaio 2016
  16. Matteum Primo

    Matteum Primo ... Ex staff

    Messaggi:
    8.004
    Mi piace:
    1.957
    Due ore di gameplay in compagnia di Far Cry: Primal
     ​
    Gli sviluppatori di Far Cry: Primal hanno partecipato a un recente community stream, nel quale hanno parlato del nuovo titolo action di Ubisoft e mostrato svariate feature.

    Naomi Savoie (Illustrator), Jean-Christophe Guyot (Creative Director) e Kévin Shortt (Lead Writer) si sono districati in vari assalti agli insediamenti di gioco, nonché sull'esplorazione di diverse aree e sulle tattiche per domare le molteplici bestie che popolano il mondo di Oros.
    Inoltre hanno mostrato le varie armi rudimentali che potranno essere utilizzate dai giocatori; rudimentali perché questo inedito capitolo sarà ambientato nella Preistoria e non nell'Era Moderna.



    Le avventure di Takkar inizieranno il prossimo 23 febbraio su console current gen e il 1° marzo su PC. Il vostro personal computer è pronto ad accoglierlo? Non ne siete certi? Allora dato un'occhiata ai requisiti ufficiali.

    Fonte: Dark Side of Gaming
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 11 Gennaio 2016
  17. Matteum Primo

    Matteum Primo ... Ex staff

    Messaggi:
    8.004
    Mi piace:
    1.957
    Far Cry: Primal non avrà una modalità cooperativa, ma si concentrerà sul singleplayer
     ​
    Il fatto che il nuovo capitolo della serie Far Cry non abbia una modalità multiplayer ha fatto storcere il naso ad alcuni dei fan, vista la sua presenza, seppur non preponderante, nei precedenti titoli.

    Tuttavia gli sviluppatori hanno ribadito che tale scelta è stata fatta perché il team si sta "interamente concentrando nel realizzare la miglior esperienza "Far Cry" possibile per i propri fan."

    Il community manager di Ubisoft, Jason Paradise, ha inoltre spiegato che "rendere "viva" l'Età della pietra e fornire ai giocatori una forte esperienza in stile Far Cry significava che dovevamo reinventare il cuore del nostro gameplay. Questa non era sicuramente una piccola impresa."
    Paradise ha poi aggiunto che l'obbiettivo del team era di realizzare questo titolo fantasy attraverso dei precisi obbiettivi, tra cui spicca la difficile scelta di concentrate tutti gli sforzi nell'esperienza singleplayer.

    Cosa ne pensate della scelta degli sviluppatori di Far Cry: Primal? Sentirete la mancanza del multiplayer?

    Fonte: PC Gamer
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 19 Gennaio 2016
  18. Baratheon

    Baratheon Livello 1

    Messaggi:
    805
    Mi piace:
    124
    Io sono molto contento della notizia.

    Attendo questo titolo e sono proprio contento che si siano concentrati sul single player (spero bello e longevo) piuttosto che sul multiplayer.

    Di titoli multiplayer ce ne sono una marea, mentre trovare un buon single player è raro.
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 20 Gennaio 2016
  19. Matteum Primo

    Matteum Primo ... Ex staff

    Messaggi:
    8.004
    Mi piace:
    1.957
    Il dietro le quinte della lingua di Oros e un nuovo spettacolare video di Far Cry: Primal
     ​
    Ubisoft ha pubblicato nel proprio canale YouTube italiano due nuovi video dedicati al nuovo capitolo della serie Far Cry.

    Il primo si focalizza sulla riscoperta della lingua preistorica del protoindoeuropeo che caratterizzerà, sotto tre diverse varianti, le differenti tribù di Primal: i wenja, gli udam e gli izila.

    Proprio sulle tribù sarà incentrata la storia di Far Cry: Primal, in particolar modo su quella del protagonista, i wenja. Takkar dovrà esplorare le lande di Oros per riunirne i sopravvissuti, ottenendo a mano a mano nuove abilità e armi, che gli concederanno la possibilità di vendicare chi non è riuscito a sopravvivere.

     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 21 Gennaio 2016
  20. Matteum Primo

    Matteum Primo ... Ex staff

    Messaggi:
    8.004
    Mi piace:
    1.957
    In Far Cry: Primal non ci sarà un solo "cattivo", ma più di uno
     ​
    Rispetto al precedente Far Cry, Primal non avrà un solo antagonista che occuperà tutta la scena, come è accaduto con Vaas nel terzo capitolo, ma sarà caratterizzato da più cattivi.

    "È un po' differente. Non è semplicemente un singolo personaggio, ma abbiamo voluto creare un'interessante e iconico cast di figure molto diverse tra loro," ha spiegato il creative director, Jean-Christophe Guyot, aggiungendo: "durante il gioco incontrerete due antagonisti: Ull, il signore della guerra degli Udam, e Batari, la matriarca degli Izila."

    Guyot ha poi concluso dichiarando che nel corso dell'avventura attraverso le terre di Oros, Takkar potrà incontrarli, interagire con loro e apprendere qualcosa sulla loro storia.

    Cosa ne pensate della scelta di Ubisoft di creare due differenti antagonisti, piuttosto che uno preponderante? Già visto il video del dietro le quinte della lingua di Oros?

    Fonte: Segment Next

    Un'anteprima delle dimensioni della mappa di Far Cry: Primal
     ​
    In un titolo open world, soprattutto se caratterizzato da elementi action, l'estensione della mappa è uno dei fattori più importanti che decreteranno di conseguenza il numero di missioni secondarie, attività e la stessa longevità di gioco.

    Le dimensioni della mappa dell'atteso Far Cry: Primal non saranno eccezionali, ma neanche troppo ristrette: infatti occorrerà all'incirca un quarto d'ora per attraversarla tutta da un'estremità all'altra e un'ora seguendo i confini della mappa di gioco.

    Un spezzone delle aree esplorabili di Oros e la mappa in questione li potrete vedere nel video di GamesRadar+. Buona visione.



    È abbastanza estesa? Sapevate che in Far Cry: Primal non ci sarà un solo antagonista?

    Fonte: Segment Next
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 28 Gennaio 2016
    A D piace questo elemento.