Benvenuto!

Registrati per poter accedere a tutte le funzioni del forum. Una volta iscritto ed effettuato il login, potrai aprire nuove discussioni, rispondere a discussioni già create, inserire aggiornamenti di status, seguire amici, inviare messaggi privati e molto altro ancora.

Dragon Age: Origins - Come giocarlo al meglio

Discussione in 'Dragon Age Origins' iniziata da IronMan, 6 Febbraio 2011.

Condividi questa Pagina

  1. Maurilliano

    Maurilliano DadoMani

    Messaggi:
    3.934
    Mi piace:
    1.246
  2. f5f9

    f5f9 si sta stirando Ex staff

    Messaggi:
    14.033
    Mi piace:
    4.818
    sono convinto che anche sì
    ma chi te lo fa fare? sei un ragazzino che cerca ancora le "sfide" per misurarsi e dimostrarsi di averlo più lungo? [​IMG]
    io ormai gioco sempre a "normale" e, qualche volta, perfino a "facile", salvo che quando il gioco mi esalta oltre misura
    negli altri casi mi piace andare spedito per vedere come sono trama, sceneggiatura, personaggi, direzione artistica, eventuale ruolismo ecc. ecc.
    poi oh! ognuno giochi come je pare! [​IMG]
     
    A PRobbia e baarzo piace questo messaggio.
  3. auleia

    auleia Livello 1

    Messaggi:
    844
    Mi piace:
    32
    misurarsi sempre nella vita, poi abbassi la difficoltà e perdi lo stesso, come la chiameresti tu?

    Inviato dal mio HUAWEI NXT-L29 utilizzando Tapatalk
     
  4. f5f9

    f5f9 si sta stirando Ex staff

    Messaggi:
    14.033
    Mi piace:
    4.818
    sfiga, ma quella va ignorata o si monta la testa [​IMG]
    ([​IMG])
     
    A auleia piace questo elemento.
  5. baarzo

    baarzo Livello 1

    Messaggi:
    1.671
    Mi piace:
    492
    se vuoi ti suggerisco di sviluppare le magie di acqua, così congeli tutti con cono di ghiaccio e ci associ poi mazzate da parte degli altri e il gioco è fatto (a livello facile ci fai tutto il gioco così)
     
  6. auleia

    auleia Livello 1

    Messaggi:
    844
    Mi piace:
    32
    davvero ho giocato a incubo fino al circolo dei "magi", ma visto quello che c'è, come avranno fatto gli altri a giocarci e soprattutto superarlo? poi ho diminuito a facile. grazie. quindi è un gioco dove arrostire non serve?

    Inviato dal mio HUAWEI NXT-L29 utilizzando Tapatalk
     
  7. PRobbia

    PRobbia Inventore di nomi di armi per hack 'n' slash

    Messaggi:
    38
    Mi piace:
    17
    La butto lì, poi magari sbaglio: non è che hai sbagliato a distribuire i punti caratteristica? Lo dico perché io ho superato il circolo dei maghi ma mi sono arenato poco dopo e prendevo mazzate da tutti, probabilmente dipendeva dal fatto che sia sul mio pg (guerriero con arma a due mani) sia su Alistar (spada e scudo) non ho investito punti in destrezza, quindi potevano tirare le peggiori mazzate ma non colpivano nessuno. Al momento l'ho accantonato ma punto a riprenderlo e ad installare una mod che permette di redistribuire i punti abilità.
    Io poi sono un che gioca a normale quindi sono abbastanza sicuro che nel mio caso sia un errore di sviluppo dei miei personaggi
     
  8. baarzo

    baarzo Livello 1

    Messaggi:
    1.671
    Mi piace:
    492
    sono passati anni dall'ultima run, però mi ricordo che tendevo più a ghiacciare la gente che a bruciarla, poi c'era la combo, cono di ghiaccio e pugno di roccia (non ricordo come si chiama la magia ma l'icona è un pugno di roccia) che faceva moltissimi danni se non addirittura l'istant kill per frantumazione. Poi congelandoli avevi anche più tempo per picchiarli senza contrattacco.

    Un'altra tattica è anche quella di far fuori prima gli sciamani/maghi dei nemici, ma questo vale praticamente per tutti gli rpg
     
  9. Maurilliano

    Maurilliano DadoMani

    Messaggi:
    3.934
    Mi piace:
    1.246
    punto primo, il circolo dei 'Re Magi' :) è difficile, anche più della quest dei nani a mio avviso
    perchè nell'oblio sei da solo, nelle vie profonde no
    seguono, la distribuzione dei punti caratteristica, proporzionale e conforme alla classe del personaggio,
    la scelta delle abilità, che devono essere compatibili tra i vari personaggi del gruppo (vedi combo)
    e in ultimo le strategie e tattiche
    diciamo che le prime due, dovrebbero essere un pochino più importanti, almeno fino a facile e normale
    a difficile e incubo è un altra storia, ma il problema più grande risiede nel pessimo bilanciamento del gioco
    ahimè, DAO è uno straordinario titolo da 90/100, ma il bilanciamento è da 5,5
    sotto la sufficienza comunque :emoji_cry:
     
    Ultima modifica: 12 Febbraio 2019
  10. auleia

    auleia Livello 1

    Messaggi:
    844
    Mi piace:
    32
    avrò un futuro? lo lascio per il momento, inizio nuovamente pillars, giocato poco.

    Inviato dal mio HUAWEI NXT-L29 utilizzando Tapatalk
     
  11. riccardo83

    riccardo83 Livello 1

    Messaggi:
    65
    Mi piace:
    25
    Voglio precisare che DAO l'ho sempre giocato a modalità difficile. I livelli incubo o simili, come già detto sono quasi sempre sbilanciati, vanno bene per le modalità nuova partita plus quando ricominci il gioco con gli oggetti potenti che hai accumulato nella partita precednte.
    Prova a iniziare dagli elfi, poi torna dai maghi e i nani lasciateli per ultimi, specie la parte sotterranea, la più bella del gioco secondo me, è molto ostica.
    In ogni caso quelli di cui stiamo parlando sono giochi, belli, bellissimi, con le loro storie e i loro sogni e PER FORTUNA diversi dalla vita reale. Cerca di goderteli e se un gioco non ti piace o non ti prende disinstallalo e cercane altri.

    Su Pillars of Eternity, vado un attimo off-topic, giocalo a modalità storia, non è troppo difficile e sei tranquillo e una raccomandazione LEGGI BENE I DIALOGHI, non limitarti a cliccare le risposte o dopo un po' non ci capirai più niente.
    E' uno degli aspetti che mi ha colpito piacevolmente di questo gioco. Come leggere un bel libro.
     
    A auleia piace questo elemento.
  12. auleia

    auleia Livello 1

    Messaggi:
    844
    Mi piace:
    32
    modalità storia certamente... grazie.
     
    Ultima modifica: 12 Febbraio 2019
  13. scroc

    scroc Livello 1

    Messaggi:
    12
    Mi piace:
    1
    Domandona il gioco conviene giocarlo in versione Vanilla oppure installando mod grafiche ? Perché ho letto che alcune causano problemi....
     
  14. baarzo

    baarzo Livello 1

    Messaggi:
    1.671
    Mi piace:
    492
    il gioco è ormai datato quindi la grafica non sarà un granchè ma nemmeno così pessima, va a gusti però una mod grafica porta con se l'incognita se ti farà crashare o no il gioco, però in teoria essendo una mod grafica ti permette anche di disinstallarla senza perdere i save credo
     
  15. Maurilliano

    Maurilliano DadoMani

    Messaggi:
    3.934
    Mi piace:
    1.246
    l'ho postato ieri sera
    tranne il primo link che rimanda al pezzo editoriale, le successive 3 sono stra-consigliate
    poi se vuoi aggiungere altro...vedi tu
     
  16. scroc

    scroc Livello 1

    Messaggi:
    12
    Mi piace:
    1
    Invece per i dlc bisogna giocarli prima o dopo il gioco base?ovviamente tralasciando l'espansione
     
  17. riccardo83

    riccardo83 Livello 1

    Messaggi:
    65
    Mi piace:
    25
    Gli unici che potresti giocare durante la partita principale dovrebbero essere il canto di leliana e ritorno a ostagar, gli altri ti conviene giocarli dopo, specie quello del golem di Amgarrak che è molto difficile.
     
    A scroc piace questo elemento.
  18. Myriamel

    Myriamel Strega delle Selve Redattore

    Messaggi:
    2.045
    Mi piace:
    1.234
    I DLC vanno giocati così:
    - Il Prigioniero di Pietra il prima possibile, sblocca una nuova companion
    - La Fortezza dei Custodi, Ritorno ad Ostagar e Il Canto di Leliana durante il gioco (quello di Leliana è un prequel, ma ti sblocca un'armatura forte da usare in gioco)
    - Le Cronache della Prole Oscura, se lo vuoi fare, quando vuoi: sblocca un'arma per il gioco base ma è una storia assolutamente non canonica in cui interpreti un hurlock

    Dopo la fine del gioco base:
    - Awakening, che è l'espansione, importando il personaggio da DAO base
    - I Golem di Amgarrak, importando il personaggio da Awakening
    - Caccia alle Streghe, importando il personaggio dai Golem di Amgarrak
     
    A Maurilliano piace questo elemento.
  19. Maurilliano

    Maurilliano DadoMani

    Messaggi:
    3.934
    Mi piace:
    1.246
    mi permetto solo di spiegare in maniera più specifica, questo passaggio....
    Il canto di Leliana, prima del gioco base
    Il prigioniero di Pietra, consiglio non più tardi del 6/8 livello del tuo pg
    La Fortezza dei Custodi, consiglio quando il guerriero Allister (o il tuo pg, in caso) sia in grado di equipaggiare armi e armature gialle di 5°lv, sopratutto per la spada lunga del dlc (mooolto utile nelle vie profonde e nella battaglia finale). Teoricamente se fai il dlc ad un livello armi/armature 3, la spada successivamente, si dovrebbe aggiornare al suo livello che è il 6....ma io ricordo (forse un bug), che talvolta non si aggiornava e rimaneva una spadaccia d'acciaio. :emoji_head_bandage:
    Così mi sono sempre premunito di farlo raggiunto almeno il 5°livello. Parlo del livello delle armi e armature che va da 1/7, in realtà c'è anche una spada che arriva ad 8 (quella di meteorite), non sò se la troverai.
    Ritorno ad Ostagar.....è un 'must', va fatta prima dell'ultimissima missione. Quando ti diranno: "sistema tutto quanto (equipaggiamenti, quest, dlc), perchè si và in guerra...a meno che tu non sia già pronto/a", e tu dirai: "no...devo ancora fare una cosa" auuuuuuuuuuu, che ficata! :emoji_hear_no_evil:
     
    A Myriamel piace questo elemento.