Benvenuto!

Registrati per poter accedere a tutte le funzioni del forum. Una volta iscritto ed effettuato il login, potrai aprire nuove discussioni, rispondere a discussioni già create, inserire aggiornamenti di status, seguire amici, inviare messaggi privati e molto altro ancora.

Chiudi
RPG Italia è sbarcata su LiberaPay!

Ospite, se vuoi sostenerci donando anche 1€ al mese, questa è l'occasione giusta! RPG Italia non ha pubblicità e l'unica fonte di finanziamento deriva dalle donazioni.
Siate generosi!

Per aderire, diventa un donatore su LiberaPay! È una piattaforma italiana che consente grande flessibilità di pagamento!

Dragon Age 4 è in sviluppo e continuerà a focalizzarsi su storia e personaggi

Discussione in 'Dragon Age: Inquisition' iniziata da Myriamel, 26 Gennaio 2018.

Condividi questa Pagina

  1. Maurilliano

    Maurilliano DadoMani LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    4.595
    Mi piace:
    1.480
    i fan (sopratutto quelli storici) rappresentavano l'ultimo baluardo a difesa della sh,
    l'unica forma di garantismo, che avevano, nei confronti di EA
    purtroppo le cose sono andate diversamente, DAI ha vinto il goty.....fine: 'game over'
    ME è morto, DA è in coma...e bioware sviluppa Anthen :emoji_cry:
     
    Ultima modifica: 7 Novembre 2019
  2. Argenti

    Argenti Supporter

    Messaggi:
    807
    Mi piace:
    227
    La scelta di sviluppare Anthem come free to play non è stata sbagliata visti i successi di Destiny e Fortnite.
    Il problema evidentemente è come lo hanno realizzato.
    Epic può permettersi di regalare giochi a destra e a manca perchè ha fatto una montagna di soldi con la gallina dalle uova d'oro.
    Bioware probabilmente tentava il colpaccio per stare poi più serena nello sviluppo di Rpg meno blockbuster come Dragon Age e ME ma penso anche a Jade empire.
     
  3. Maurilliano

    Maurilliano DadoMani LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    4.595
    Mi piace:
    1.480
    bè, il fatto che studios come bethesda o bioware vadano a sviluppare shooter mp...io la vedo quantomeno una forzatura
    l'unica ragione perchè questi studios sviluppino tali vg, è solo perchè il publisher proprietario gli dice 'che devono farlo',
    perchè loro vogliono guadagnare 'oggi'
    loro non gettano le basi per vendere un altra trilogia di ME o di fallout, DA, JE, TES
    ripeto: loro vogliono guadagnare oggi, non gliene frega niente di ME
    un sistema questo, che premia la ripetitività di formule già ben collaudate,
    non si programma più, non si sperimenta più, i giochi sembrano tutti uguali
    oltretutto non c'è più il controllo qualità,
    ti vendono titoli al D1, + dlc + season pass....eppoi ti tocca fare pure da beta tester (ma per cortesia)
    per me, possono prendersi DA4, tutti i crunch time e gameasservice e metterseli nel.... tanto non lo comprerò mai al D1,
    e magari non lo compro ebbasta
    parere
     
    A baarzo piace questo elemento.
  4. Argenti

    Argenti Supporter

    Messaggi:
    807
    Mi piace:
    227
    DA2 non l'ho retto ad un certo punto l'ho mollato.
    Inquisition non l'ho nemmeno acquistato.
    Forse ci riproverò con DA2 e poi passerò ad inquisition..
    Ma mi sa che faccio prima a giocare DA4
     
  5. Maurilliano

    Maurilliano DadoMani LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    4.595
    Mi piace:
    1.480
    guarda DA2 con entrambi i dlc, ti assicuro non è mai noioso
    forse dovresti provare anche un paio di mod
    ora ci dò un occhiata anche a titolo personale, in caso ti faccio sapere
     
  6. Attilax

    Attilax Dateci un ME4 con Shepard

    Messaggi:
    2.490
    Mi piace:
    928
    In realtà è stata Bioware a proporre Anthem (come coop onile) ad EA, e ovviamente questa ha accettato, ma la prima mossa è stata di Bioware.
    Mentre nel caso di DA4 è il contrario, Bioware voleva tornare al GDR single player tradizionale, mentre EA le ha imposto il Game as service, il nuovo vangelo di EA.

    Mia personale opinione, il problema non è solo di EA che innegabilmente è un publisher invadente se non prevaricante ma, anche di una leadership che proprio latita in Bioware, non c'è un management interno che sviluppi delle idee e le porti avanti creando prodotti sia remunerativi, sia interessanti per i fans di vecchia data, praticamente sono in mano a dirigenti incapaci di governarla.
    Parlo di governarla non di fare videogiochi, due cose diverse.
    Non è possibile che i Divinity e i Pillars fatti da sh minori rendano, e Bioware (sh ben più blasonata) toppi con SWTOR, DA2, Andromeda, Anthem e per puro c... la sfanghi con Inquisition.
    Altro aspetto su cui riflettere, le altre sh alle dipendenze di EA hanno il continuo va e vieni del personale che ha Bioware? A me non sembra.

    Dall'articolo di Kotaku si evince chiaramente che in Bioware regna l'anarchia, e senza regole e senza timoniere la nave NON va in porto.

    Mauri stiamo pensando di ricomprarci Bioware, aggregati :emoji_laughing:
     
    Ultima modifica: 8 Novembre 2019
    A Lupercalex piace questo elemento.
  7. Maurilliano

    Maurilliano DadoMani LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    4.595
    Mi piace:
    1.480
    si ma in termini di programmazione, non ci siamo proprio
    gettare le basi per sviluppare più capitoli di una ip, chessò una trilogia, è il compito del proprietario stabilirlo
    faccio un esempio: DAO è stato concepito, nella lore, che nel thedas vi erano 7antiche divinità (poi soppiantate dalla nuova religione)
    4 di questi, erano già ritornati nella forma 'corrotta', in DAO abbiamo il 5°
    quindi bioware aveva sviluppato la storia lasciando adito, 'spazio', per un prossimo ed eventuale DA2 e DA3
    uno per la 6a divinità e uno per la 7a
    molti vg (fallout, Baldur'sG, lo stesso ME, ecc)....sopratutto prodotti di un certo livello, si sviluppavano in quest'ottica
    solo i titoli mediocri erano auto-conclusivi, del tipo: com'era sto gioco? carino! inizia, finisce...eee non male
    oggi sono tutti così, gli AC origin, odyssey, fallout4...mi chiedo quale 'pezzo' si può aggiungere a fallout4?
    aspetta, lo hanno già fatto: fallout76, un fallout inserito in un universo narrativo differente. E fallout5 come sarà?
    sarà un altro fallout inserito in un universo narrativo differente, in comune hanno solo il 'nome' sulla copertina :emoji_grinning:
    ma poi mi chiedo:.....eeeee, in un 'Dragon Age' è previsto che ci sia un 'Drago'??
    no, perchè in DAI non c'era
    • ma che dici mmauri? ce n'erano 10!!
    no, non ce n'era neanche uno, perchè erano totalmente slegati dalla trama
    per come sono stati inseriti, potevano metterli anche in CallOfDuty, tanto stanno là solo per livellare
    (invece che sparare alle truppe spetsnaz, spari ai draghi)
     
    A Attilax piace questo elemento.
  8. baarzo

    baarzo Supporter

    Messaggi:
    2.732
    Mi piace:
    824
    :p:p:p:p
     
    A Maurilliano piace questo elemento.
  9. Maurilliano

    Maurilliano DadoMani LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    4.595
    Mi piace:
    1.480
    il drago di fuoco, il drago elettrico....il drago delle mie chiappe
    ma chi li conosce?? :emoji_frowning:
    in ME hanno fatto anche di peggio, hanno eliminato dalla storia questi tizi di sotto...
    i più ca**uti, sofisticati, antagonisti, che si sono mai visti in un vg
    quando te li ritrovavi nella mappa e sentivi quel corno.....la tensione e l'emozione che ti provocava era tangibile
    ora ci becchiamo ME con le lucertole
    si, perchè asari a parte, le altre razze sono tutte lucertole: salarian, krogan, turian, batarian e gli altri mercenari che non ricordo il nome (ma avete capito)
    • ME4 da oggi col 50% di razze rettiliane in più :emoji_thumbsup:
     
  10. kara.bina

    kara.bina Livello 1

    Messaggi:
    1.204
    Mi piace:
    415
    @Maurilliano
    un drago c'era, era nel figlio di Morrigan prima ed è andato alla madre di Morrigan poi. Mi sbaglio?
     
  11. WillowG

    WillowG Ombra Grigia Ex staff

    Messaggi:
    4.795
    Mi piace:
    1.970
    Non solo. C'era anche il drago corrotto di Corypheus (che è una spina in... nel fianco per tre quarti del gioco), e Morrigan/ o alto Drago a fine gioco (a seconda di chi beve dalla fonte) e Flemeth se vogliamo. E questo considerando solo la trama principale senza i draghi facoltativi e quelli dei DLC.

    Direi che vi sono già più draghi che in Dragon Age 2, dove c'è Flemeth e un Alto Drago che appare solo in una missione secondaria. E credo anche nei DLC draghi non ce n'erano...

    Dragon Age è comunque sempre stata intesa come epoca, più che "gioco coi draghi". Nel Thedas infatti siamo nell'Era dei Draghi proprio perchè i draghi che si credeva scomparsi sono tornati, e in gran numero.
     
  12. Maurilliano

    Maurilliano DadoMani LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    4.595
    Mi piace:
    1.480
    guarda, io non l'ho giocato il 2° lato della mappa (e ovviamente nemmeno i dlc)
    ma nella prima parte, che ho completato al 100%, io non ricordo missioni sui draghi, ne tantomeno sui prole oscura
    anzi, togliendo qualche artefatto interessante (il tempio con le 3porte da sbloccare Xes),
    le missioni mi sono sembrate perlopiù noiose
     
  13. WillowG

    WillowG Ombra Grigia Ex staff

    Messaggi:
    4.795
    Mi piace:
    1.970
    Corypheus stesso è un prole oscura.
    Haven è distrutta dal suo drago prole oscura, e abbiamo a che fare coi Custodi Grigi.
    .

    I prole oscura ci sono in alcune missioni secondarie, e soprattutto nel DLC The Descent, che è quasi un dungeon crawler. Ma senza Flagello in corso, come da regola i prole non escono fuori, e si trovano nelle vie Profonde.
     
  14. Maurilliano

    Maurilliano DadoMani LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    4.595
    Mi piace:
    1.480
    capisco
     
  15. kara.bina

    kara.bina Livello 1

    Messaggi:
    1.204
    Mi piace:
    415
    Infatti quello che non mi spiego è che all'inizio dell'uscita di DA:I si diceva che non aveva nulla a che fare con DAO, e che non lo avrebbero chiamato da3 proprio per questo motivo. In realtà ha più a che fare DAI con DAO che non il 2, a mio parere
     
    A WillowG piace questo elemento.
  16. Elfen Lied

    Elfen Lied Livello 1

    Messaggi:
    411
    Mi piace:
    193
    Io personalmente ho ridotto ormai al minimo le aspettative su DA4 (o comunque decideranno di chiamarlo) e su Bioware in generale. Ormai è diventata come quel locale che ha cambiato duemila gestioni e di cui è rimasta solo l'insegna: si continua a frequentarlo per abitudine e per i bei ricordi, ma di ciò che vi era un tempo non è rimasto praticamente più nulla.
     
    A Maurras piace questo elemento.
  17. WillowG

    WillowG Ombra Grigia Ex staff

    Messaggi:
    4.795
    Mi piace:
    1.970
    Concordo. DA2 a confronto sa davvero di filler. :emoji_confused:
     
  18. Maurilliano

    Maurilliano DadoMani LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    4.595
    Mi piace:
    1.480
    come storia può darsi, ma DA2 è il miglior titolo bioware come concept di trama....e forse il migliore in assoluto
     
    A Elfen Lied piace questo elemento.
  19. Elfen Lied

    Elfen Lied Livello 1

    Messaggi:
    411
    Mi piace:
    193
    Anche come impianto narrativo. La qualità di scrittura raggiunta da Gaider & co in DA2 è probabilmente la più alta di tutti i titoli Bioware.
     
    A Maurilliano piace questo elemento.
  20. WillowG

    WillowG Ombra Grigia Ex staff

    Messaggi:
    4.795
    Mi piace:
    1.970
    :emoji_confused: ...

    Io penso DA2 sia pure sotto Andromeda, con una sceneggiatura che fa acqua da tutte le parti, compagni monodimensionali, e un protagonista pessimo
    che non ci ho pensato due volte a lasciar crepare in DAI
    e limitazione nella crazione del personaggio ignobili, soprattutto post Origins.

    Un tentativo di creare uno Shepard in salsa fantasy che per fortuna è stato scartato.