Benvenuto!

Registrati per poter accedere a tutte le funzioni del forum. Una volta iscritto ed effettuato il login, potrai aprire nuove discussioni, rispondere a discussioni già create, inserire aggiornamenti di status, seguire amici, inviare messaggi privati e molto altro ancora.

Chiudi
RPG Italia è sbarcata su LiberaPay!

Ospite, se vuoi sostenerci donando anche 1€ al mese, questa è l'occasione giusta! RPG Italia non ha pubblicità e l'unica fonte di finanziamento deriva dalle donazioni.
Siate generosi!

Per aderire, diventa un donatore su LiberaPay! È una piattaforma italiana che consente grande flessibilità di pagamento!

Descrizione generale di Risen

Discussione in 'Risen' iniziata da hex alby, 3 Giugno 2010.

Condividi questa Pagina

  1. hex alby

    hex alby Ex staff Ex staff

    Messaggi:
    1.686
    Mi piace:
    43
    Risen

    Sviluppatore: Piranha Bytes

    Publisher: Deep Silver

    Genere: RPG

    Piattaforma: PC

    Data di uscita: 2 ottobre 2009

    Sito ufficiale: http://risen.deepsilver.com/blog/pages/en/news/news.php

    Introduzione:

    Risen è la seconda possibilità per i Piranha Bytes, dopo Gothic 3, e l'hanno sfruttata più che bene creando un gioco se non eccezionale sicuramente ottimo.

    Nell'isola di Faranga stanno accadendo cose strane: antichi templi escono dal terreno e tempeste circondano l'isola, cosa ha spinto l'inquisizione a prendere il controllo dell'isola? e cosa cercano gli uomini del Don nei templi oltre a oro e ricchezze?

    Ambientazione

    Il gioco è ambientato in un isola con al centro un gigantesco vulcano, controllata dall'inquisizione, ma l'antico capo, Don Esteban, complotta per arricchirsi e riprendere il potere, oltre a animali reali ci sono molti mostri, alcuni ispirati ai vecchi mostri di Gothic.

    Gameplay:

    Il gameplay è molto simile a Gothic, con la visuale in terza persona e controllo diretto del PG in combattimento. Nel corso dei viaggi nell'isola avremo occasione di completare quest, raccogliere piante per crearne dei medicinali, raccogliere minerali per creare armi o gioielli o semplicemente esplorare.

    Le armi sono molte e variegate: archi, spade, spade a due mani, martelli, asce, scudi, poche corazze però, di cui ancora meno acquistabili liberamente.

    Storia:

    La storia comincia con il nostro naufragio, dopo un breve tutorial ci si può buttare nella storia vera e propria decidendo se andare a trovare Don Esteban, entrare nell'inquisizione o visitare la città portuale sull'isola.

    La storia è ben scritta e, anche se priva di grandi colpi di scena o grandi idee, è piacevole e tutto sommato ben raccontata.

    Critica:

    Risen è stato accolto molto bene dalla critica, anche se il pubblico gli ha riservato una accoglienza piuttosto fredda.

    Qui potete leggere la recensione di Multiplayer, qui di Gamesurf, il voto medio assegnato a questo gioco è 8,5.
     
  2. Stefega

    Stefega Livello 1

    Messaggi:
    716
    Mi piace:
    157
    DOMANDA: in Risen il lineamento della storia può variare come in gothic? Ricordo bene che nel 2 potevi scegliere con chi schierarti e, pur non influendo sulla quest principale, influiva con gli NPC mentre nel 3 c'è proprio il finale a scelta (Xardas - Innos -Beliar)
     
  3. Emelos

    Emelos Editore Editore

    Messaggi:
    20.459
    Mi piace:
    1.552
    Risen in questo senso è più vicino a Gothic II: i primi capitoli variano a seconda della fazione a cui ci si unisce ( mercenari, maghi o Inquisizione) così come le quest associate ad ogni fazione ma il finale è lo stesso per tutte.
     
  4. Nike_260

    Nike_260 Livello 1

    Messaggi:
    173
    Mi piace:
    0
    Bellissimo.
     
  5. Emelos

    Emelos Editore Editore

    Messaggi:
    20.459
    Mi piace:
    1.552
    Nike, evitiamo messaggi troppo spammosi come questi, sono violazioni del Regolamento e puro spam.