Benvenuto!

Registrati per poter accedere a tutte le funzioni del forum. Una volta iscritto ed effettuato il login, potrai aprire nuove discussioni, rispondere a discussioni già create, inserire aggiornamenti di status, seguire amici, inviare messaggi privati e molto altro ancora.

Chiudi
RPG Italia è sbarcata su LiberaPay!

Ospite, se vuoi sostenerci donando anche 1€ al mese, questa è l'occasione giusta! RPG Italia non ha pubblicità e l'unica fonte di finanziamento deriva dalle donazioni.
Siate generosi!

Per aderire, diventa un donatore su LiberaPay! È una piattaforma italiana che consente grande flessibilità di pagamento!

Cyberpunk 2077 potrebbe avere "una città viva e un multiplayer"

Discussione in 'Cyberpunk 2077' iniziata da Matteum Primo, 28 Settembre 2016.

Condividi questa Pagina

  1. Matteum Primo

    Matteum Primo ... Ex staff

    Messaggi:
    8.006
    Mi piace:
    1.957
    Cyberpunk 2077 potrebbe avere “una città viva e un multiplayer”

    Ora che la serie The Witcher si è ufficialmente conclusa con l’espansione Blood and Wine, l’attenzione dei fan di CD Projekt RED si è spostata sul prossimo e atteso videogame Cyberpunk 2077.

    Secondo un’analisi prodotta dalla testa giornalistica Gamepressure, all’interno del programma Polish GameINN, votato a sviluppare l’industria videoludico polacca, sarebbero apparsi alcuni dei progetti riguardanti degli aspetti di gioco di Cyberpunk 2077.

    Andando nel dettaglio CD Projekt S.A. società a capo di CD Projekt Red avrebbe messo in palio una borsa di studio, attraverso il programma sopracitato, per un qualcosa chiamato “City Creation”. Che viene descritto come (sempre secondo la traduzione dal polacco di Gamepressure) “una complessa tecnologia per la creazione di un’imponente città viva. Giocabile in tempo reale e nella quale tale tecnologia agisca secondo delle regole, una IA e automaticamente, così come supporti innovativi processi per la realizzazione di giochi open world di altissimo livello”.

    Ma non è tutto. Sempre all’interno del Polish GameINN si può leggere che CD Projekt è alla ricerca di fondi per la realizzazione di un multiplayer senza soluzioni di continuità. Ovvero: “una complessa tecnologia per la realizzazione di uniche meccaniche multigiocatore, che includono l’abilità per trovare gli avversari, gestire sessioni di gioco, replicare obbiettivi, così come il supporto di differenti modalità di gioco insieme ad un unico set di tool dedicati”.

    Questi progetti potrebbero non essere presenti in Cyberpunk 2077, fino a che non saranno ufficializzati da CD Projekt. Anche se tutto ciò può dare un’idea di dove i celebri sviluppatori polacchi vogliano spingere le feature del proprio nuovo ARPG.

    Voi cosa ne pensate?

    Fonte

    Leggi la news nel portale
     
    A Lucapardi piace questo elemento.