Benvenuto!

Registrati per poter accedere a tutte le funzioni del forum. Una volta iscritto ed effettuato il login, potrai aprire nuove discussioni, rispondere a discussioni già create, inserire aggiornamenti di status, seguire amici, inviare messaggi privati e molto altro ancora.

Cities: Skylines

Discussione in 'Videogiochi' iniziata da Maurilliano, 8 Febbraio 2017.

Condividi questa Pagina

  1. Maurilliano

    Maurilliano DadoMani

    Messaggi:
    3.701
    Mi piace:
    1.189
    @kara.bina se non hai mai giocato un Sim City, ti consiglio di seguire un playthrough. In rete ce ne sono diversi, magari prova questo che è con la traduzione in italiano


    Spoiler



    Ovviamente se hai qualche domanda, vedrò se posso risponderti (io l'ho acquistato ieri sera) :)  
     
  2. kara.bina

    kara.bina Livello 1

    Messaggi:
    803
    Mi piace:
    326
    ovviamente il problema principale sono i soldi!

    Mi pare di aver capito che se li termino ci sarebbero dei prestiti, ai qualiperl dovrò sicuramente pagare gli interessi. Il punto è che ho solo le costruzioni base, per sbloccare l'istruzione mi servono almeno 900 cittadini, ma io ne ho poco più di 100, e se questi non sono istruiti io non guadagno (penso) perché allo stato attuale la sola rete idrica consuma tantissimo, e gli introiti sono invece molto miseri.

    Ora ho ricominciato e voglio provare a costruire molte case di cittadini da subito, e vedo che succede, eventualmente do uno sguardo alla tua guida :)

    che casino! :D

    per i soldi ho risolto, in effetti bisogna iniziare con qualche centinaio di cittadini all'inizio, in sostanza con un buon numero di costruzioni.

    Per la parte idrica anche ho risolto, invece ho ancora qualche perplessità per la parte elettrica, devo fare ancora qualche prova. Le informazioni secondo me sono però scarse: se produco 100 kw di energia e ho un consumo di 90, perché ogni tre x 2 me li trovo tutti incavolati perché sono senza energia? Come faccio a stabilire dove sta il consumo, oltre a quello statico che consumano gli edifici che si costruiscono? Queste informazioni non ci sono, immagino che la variabile sta nell'aumentare dei cittadini stessi, nel loro evolversi a case più grandi. La centrale a carbone poi, come funziona? Devo piazzarla in mezzo agli alberi perché produca? Non è tanto chiaro...

    @Maurilliano

    ok, penso di aver ingranato. Sono ancora lontana dagli standar richiesti ma mi sto muovendo nella direzione giusta penso. Intanto ecco uno screen, tu invece come stai messo? Non avrai mica aperto un thread per farmi parlare da sola, vero? :)

    Cities 2017-02-09 15-17-25-68.jpg
     
  3. Maurilliano

    Maurilliano DadoMani

    Messaggi:
    3.701
    Mi piace:
    1.189
    Be sembra buono, hai diviso la zona industriale dalle altre e non hai iconcine relative alle richieste/mancanze dei servizi.

    Io già dall'inizio alzo l'imposta delle tasse all'11%

    Quando distruggi un edificio hai un rimborso, se poi è stato costruito da poco il rimborso è maggiore. Morale: non metterti nelle condizioni di distruggere gli edifici più costosi.

    La produzione/consumi per essere nella norma deve stare nell'area gialla in mezzo o al massimo sul verde, ma non eccessivamente poichè stai sprecando risorse in questo caso.

    La distribuzione della corrente e dell'acqua, avvengono in maniera un pochino diversa: la corrente è sufficiente che arrivi alla zona viola, che è il prodotto di tutte le zone (residenziale/commerciale/industriale), e si trasmette da sola. I tralicci servono solo per collegare la zona industriale della centrale elettrica a quella res/comm e alle pompe delle acque potabili e di scarico se sono fuori dalla zona viola. Per l'acqua è anche più semplice e lineare: la zona dell' erogazione del servizio deve coprire tutti gli edifici. Le iconcine indicanti la mancanza dell'acqua e della corrente si attivano/disattivano quando vengono costruiti i nuovi edifici, e di conseguenza anche la zona viola si modifica. Oppure effettivamente ne produci di meno di quella che necessita (sempre meglio il 15/20% in più).

    Il mio consiglio è di guardare il gameplay che ti ho postato sopra, ma metti il video almeno a 1,25 della velocità, altrimenti è troppo lento e prolisso

    Metterò anch'io uno screen, al momento ho un problemino con l'interpretazione di alcune iconcine recanti il simbolo di una boccetta (forse accesso alle cure sanitarie?) e un altra sugli edifici delle zone commerciali, che dovrebbe indicare la mancanza di personale. Almeno credo. Anch'io dovrò approfondire la guida in video. Poi magari più avanti vedrò di metterci qualche mod, ma sto giocando 14 titoli contemporaneamente al momento :handy:       
     
    A kara.bina piace questo elemento.
  4. kara.bina

    kara.bina Livello 1

    Messaggi:
    803
    Mi piace:
    326
    io ho messo al 10% industrie e commercianti, ho lasciato al 9% le residenze.

    dove sta questa icona? quella della produzione intendo, come e da dove la verifico?

    Il mio consiglio è... sposala ... no niente, era una frase che sentivo spesso quando giocavo a Zeus il Signore dell'Olimpo :asd:

    na.. gli ho deto una mezza occhiata e mi pare che non dica nulla di complicato, solo cose di base che ormai ho capito :)

    ora sono le cose più complicate che cerco di capire, ad esempio ho sbloccato le strade alberate, che riducono l'inquinamento acustico e danno più prestigio alle zone, ma mi pare di capire che non posso sostituire le vecchie strade, se lo faccio le residenze che ci sono attaccate scompaiono e devo costruirle da capo, e non va bene così. Pensa la Raggi che fatica che dovrebbe fare se non può neppure aggiustare ma solo costruire ex novo, Roma Capitale letteralmente rasa al suolo :asd:

    Se è una boccetta rossa è mancanza di acqua da un bel pezzo, controlla che non ci sia qualche piccolo quadratino che non arriva, potrebbe essere sufficiente.

    Per la mancanza di personale ci sono due iconcine diverse (almeno fino ad ora che non ho ancora l'università ma solo scuola e liceo): una grigiastra significa che manca personale generico, una azzurra significa che manca personale diplomato. In seguito di certo ce ne sarà un'altra per personale laureato, suppongo.

    Per i distretti invece, hai capito come funzionano sulle residenze e sulle zone commerciali? Io per ora ho messo i distretti solo sull'industria: per silvicutura, allevamenti, petrolio e minerali, ma per le residenze non capisco cosa debbano fare, forse si sbloccheranno più avanti?
     
  5. Maurilliano

    Maurilliano DadoMani

    Messaggi:
    3.701
    Mi piace:
    1.189


    Gli darò un occhiata  :ouch:

    Mi hai di già superato, non avevo dubbio visto la tua capacità organizzativa-gestionale. Anche se l'avevo intuito, visto che non ho creato zone res/comm ad minchiam ma seguendo la richiesta. Quindi il rapporto residenti/commercianti è corretto, ma mancano quelli istruiti-specializzati 

    Per le strade, come nella realtà, c'è necessità di avere le grandi arterie coadiuvate da quelle secondarie.....in effetti è più un esercizio di anatomia che di ingegneria: è una cosa di cui tenere conto dall'inizio lasciando lo spazio per costruire le strade più grandi ed alberate (vedi camion x lo smaltimento rifiuti e autobus)

    Ho visto che ci sono diverse personalizzazioni, ma credo ci voglia un budget di sicurezza per autorizzare risorse e limitazioni
     
  6. kara.bina

    kara.bina Livello 1

    Messaggi:
    803
    Mi piace:
    326
    non è proprio così visto che ogni costruzione deve essere necessariamente addossata alla strada, per di più anche costruendo strade nuove, vicine alle vecchie e costruendo molte arterie autostradali, questi continueranno imperterriti a intasare sempre la stessa.

    cmq, ho superato un altro paio di step e sono arrivata a quota 9000 abitanti, quindi sbloccato le residenze, uffici e negozi ad alta densità, ed anche altri lotti di terreno su cui costruire, quindi conviene concentrarsi sulla costruzione di questi nuovi prodotti con strade adeguate e lasciare li il primo villaggio. Aggiustare come si può, se si può, gli ingorghi vari e andare avanti, perché ho visto che più avanti ci sarà la possibilità di vietare il transito dei mezzi pesanti, quindi si dovrebbe anche alleggerire la pressione attuale sulle strade.

    ok, sono le icone a lato, ma continuo a non capire cosa dovrei tenere d'occhio. In che senso area gialla o al massimo verde? Le icone a lato le ho costantemente sott'occhio, ma non vedo queste aree
     
  7. Maurilliano

    Maurilliano DadoMani

    Messaggi:
    3.701
    Mi piace:
    1.189
    mi sono sbagliato, basta cliccare sull'icona della elettricità (o acqua) sull'interfaccia che si usa per edificare

    comunque produzione e consumo ce l'hai nel dettaglio in questo caso
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 9 Febbraio 2017
  8. kara.bina

    kara.bina Livello 1

    Messaggi:
    803
    Mi piace:
    326
    comunque le strade sono un bel cavolo di problema, bello grosso.

    Utilizzo soprattutto centrali a carbone, ma ad un certo punto il carbone non c'è più, e non so perché, l'unica cosa che mi viene in mente è che l'industria, essendo distante dalla città, non è servita bene in fatto di trasporti, considerando che nel centro cittadino ci sono ingorghi per via di strade piccole (per forza, all'inizio puoi costruire solo quelle perché non hai budget a sufficienza) , sennò non si spiega. Ho anche messo una diga ma mi dice che la produzione è a 0, e pure questo non me lo spiego, oltretutto avendo bloccato con la diga lo scorrere naturale dell'acqua ecco che l'acqua di scarico mi è andata a inquinare l'acqua potabile, e ho dovuto spostare tutto, poi, come se non bastasse, il fiume ha esondato! Gli avevo pure costruito un bel muretto intorno alla riva, pensando che le abitazioni in quel punto fossero state più redditizie, e invece ho dovuto demolirle tutte. Risultato? ho finito tutti i soldi, inclusi quelli dei prestiti solo per aggiustare!! :asd:

    domani ricomincio!
     
  9. Maurilliano

    Maurilliano DadoMani

    Messaggi:
    3.701
    Mi piace:
    1.189
    Te l'ho detto per le fasi più avanzate la guida ti potrebbe essere utile.

    Eppoi ci sono molte mod utili che potresti installare  :)
     
  10. kara.bina

    kara.bina Livello 1

    Messaggi:
    803
    Mi piace:
    326
    ancora resisto, poi vedremo :)

    intanto l'ho ricominciato e ho iniziato a costruire poche strade, grandi (eccetto il primo tratto obbligato che ho poi cancellato) a senso unico, creandomi una rotatoria personalizzata (nel senso fatta da me senza aspettare quelle confezionate che arrivano dopo un bel tot di cittadini). Poi, dopo aver scoperto che non tutte le industrie sono inquinanti (i distretti industriali silvicoli e di agricoltura non inquinano, così come pure i negozi fatto salvo per quello acustico, che però, appena si sbloccano le strade alberate che attitiscono i rumori, sostituisco tutte le attuali - si possono sostituire senza fare danni le strade, purché però siano delal stessa dimensione), ho messo industrie e negozi a ridosso della rotatoria a senso unico, strada a 6 corsie, le industrie inquinanti all'estrema sinistra al di la delle industrie non inquinanti, e il paese all'estrema destra della rotatoria, tutto distante dalla riva.

    ecco lo screen. Per ora sono solo a quota 2.500, quindi pochissimo per vedere se a lungo andare funziona, ma è già molto meglio di prima dato che i camion non transitano in paese e che hanno comunque una (più di una) corsia preferenziale per arrivare direttamente alle industrie e centri commerciali.

    Cities 2017-02-10 11-06-21-77.jpg
     
  11. Maurilliano

    Maurilliano DadoMani

    Messaggi:
    3.701
    Mi piace:
    1.189
    ...che brava!  :laughing:
     
  12. f5f9

    f5f9 si sta stirando Ex staff

    Messaggi:
    13.650
    Mi piace:
    4.654
    confermo (con un po' di cognizione di causa)
    infatti queste cose fanno parte del mio mestiere (e non ci penso neanche a ritrovarmi a lavoro anche nei vg ;) )
     
  13. kara.bina

    kara.bina Livello 1

    Messaggi:
    803
    Mi piace:
    326
    eh, da ragazzina mi sarebbe piaciuto assai poter fare l'architetto, invece sono andata a finire all'imballaggio :asd: che facevo con arte eh! non avanzava uno spazio vuoto! :D

    vedremo, per ora regge, ma sono ancora bassa, appena superato lo step successivo e sono a 5000. Non so stavolta che gli è preso, la barra della felicità dei cittadini, quardando alle icone a sinistra, erano tutte sopra il 70%, sia le industrie che negozi che residente, le residenze erano tutte sopra 80%, ma la città non voleva saperne di crescere perché la barra sottostante i menu, dove c'è anche li la felicità, vicino al denaro, continuava ad essere in percentuali negative, e la città non cresceva. Soddisfavo le richieste per industria e negozi quando occorreva, e di residenze quando occorreva, ma nonostante aumentassi le residenze la cifra dei cittadini non voleva spostarsi da 4.800, e ci sono stata due ore comode in questa situazione: volevano case, costruivo case, ma la popolazione era sempre quella. I servizi ne avevano in abbondanza, il valore dei terreni delle residenze era quasi totalmente verde, pensa che, stando con budget in postivo, in due ore ho anche racimolato 500.000 crediti dai miseri 15000 che avevo. Luce acqua piazza paradox, avevano proprio tutto! Al che ho pensato che forse dipendeva da un piccolo ingorgo in zona industriale: ho piazzato una via parallela a doppio senso di marcia e la situazione si è sbloccata. E' pazzesco se ci pensi, sono tutti felici del mio "governo" ma basta una strada di merda e non ci sono santi!

    Le strade sono da tenere no d'occhio, di più.

    ah, a 5000 ho sbloccato le strade alberate, però, anche li qualche danno lo si può fare, pur sostiduendo con la stessa misura. Ora vai a capire il perché....
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 10 Febbraio 2017
    A Maurilliano piace questo elemento.
  14. Maurilliano

    Maurilliano DadoMani

    Messaggi:
    3.701
    Mi piace:
    1.189
    Mi fai capire, magari con un altro screenshot, quale era il problema? Così da non di incorre in tale situazione  :yes
     
  15. kara.bina

    kara.bina Livello 1

    Messaggi:
    803
    Mi piace:
    326
    io lo screen l'ho preparato, ma ogni gioco avrà la sua variabile, dipende come costruisci, impossibile costruire due città identiche.

    Nello screen proposto vedi delle frecce nere e un rettangolo nero, quello era l'ingorgo, poiché io, come si vede dalla immagine postata prima, avevo spezzato il percorso autostradale inserendo un pezzo tra le due corsie, così che potevano girare di li, il punto è che i tir, ma anche i servizi pubblici e le auto dei cittadini, facevano tutta la rotonda a senso unico, si ingorgavano al primo incrocio, prendevano per l'autostrada e ritornavano alla rotonda dall'apertura che io avevo fatto, lasciando anche un po' sguarnita la parte industriale. Considera però che dalla prima immagine fino al momento dell'ingorgo, la popolazione era completamente diversa, prima erano 2.500 all'ingorgo erano 4.800, e in questa immagine, che nel frattempo ho ampliato, sono 7000, e ora infatti l'ingorgo è nella zona industriale, che non penso di riuscire a risolverlo questo ingorgo, ma finché è in zona industriale non mi interessa (sempreché non mi dia problemi ulteriori) la zona industriale è quella cerchiata in nero, e si vede anche un cerchio più piccolo, in alto, che sbuca ancora nell'autostrada.

    Dato che la zona autostradale è un quadrato di terra acquistato successivamenete, sto pensando seriamente di sostituire tutte le autostrade.

    Vedremo, ti tengo aggiornato

    Cities.jpg
     
  16. Darth Vader

    Darth Vader Il Visionario Amministratore

    Messaggi:
    2.811
    Mi piace:
    1.045
    @kara.bina per la zona industriale potresti giocare sui sensi unici
     
  17. kara.bina

    kara.bina Livello 1

    Messaggi:
    803
    Mi piace:
    326
    potrebbe essere un'idea, ma dovrei mettere a doppio senso la rotonda attuale, altrimenti il giro che devono fare diventerebbe troppo lungo.

    Già la rotonda e tutte le sue derivate sono a senso unico, e anche la zona industriale lo è parzialmente
     
  18. Maurilliano

    Maurilliano DadoMani

    Messaggi:
    3.701
    Mi piace:
    1.189
    Scusa, ma agli incroci ci sono i semafori?
     
  19. kara.bina

    kara.bina Livello 1

    Messaggi:
    803
    Mi piace:
    326
    sisi ci sono eccome. Ma il problema non sta nel fatto che le strade sono fatte male, il problema sta nel fatto che il gioco è strutturato come un gestionale, e quindi trovi impicci e difficoltà anche laddove in un simulatore non dovrebbero esserci, e infatti CS non è un simulatore, come ho detto è un gestionale.

    Se ci fosse, o meglio, se si conoscessero alcune formule utilizzate per stabilire crescita, felicità/infelicità, traffico, il gioco non avrebbe più segreti. E infatti mancano anche tante informazioni proprio per la gestione cittadina. Ad esempio se clicchi sul pulsante a fianco al nome della città, in basso, a forma di punto esclamativo, vedrai alcune informazioni deltipo:

    numero di cittadini totali,

    numero di famiglie inserite in questa maniera: 1115/1231 (questo starebbe a significare che spazio di crescita ancora ce n'è) però anche costruisci ulteriori abitazioni e il numero succitato cambia di conseguenza, il numero totale dei cittadici a volte cala.

    Quindi possiamo dire che è un gestionale con scarse capacità di gestione :)

    Per il traffico, ad esempio, li vedi fare a volte dei percorsi assurdi, come quello citato più sopra: se sei un tir che fa import/export non puoi fare sempre e solo una tratta interna senza mai uscire dai confini, perché capisci che, se tutti fanno così, e in più arrivano i nuovi da oltre confine gli ingorhi poi ci sono.

    O il caso della felicità sempre detto prima: se tutte le informazioni in merito alla felicità mi dicono che globalmente la felicità è sopra l'80%, perché mai quell'icona in basso, che dovrebbe essere una felicità variabile, te la ritrovi in rosso frenando la crescita? E perché mai, un unico ingorgo in zona commerciale (se di quello si trattava) dovrebbe compromettere la felicità dei residenti che tra l'altro hanno gli autobus per andare al lavoro?

    Non so onestamente se riesco a uscire dal pantano dei 12000, vediamo, andiamo avanti, e speriamo migliori.

    tu a che punto sei, come stai procedendo?
     
  20. Maurilliano

    Maurilliano DadoMani

    Messaggi:
    3.701
    Mi piace:
    1.189
    Come ho detto ci sono moltissime mod che possono migliorare questi aspetti,

    intanto ti consiglio questa: toglie i semafori ed ottieni così una significativa miglioramento della scorrevolezza del traffico



    come ho detto, per variare, sto facendo più di un gioco contemporaneamente. Da ieri ho ripreso xcom2, ci farò ancora un paio di giorni e poi ritornerò a Cities o Banished, o Alien....vediamo un po' (in teoria dovrei finire anche sheltered) :)