Benvenuto!

Registrati per poter accedere a tutte le funzioni del forum. Una volta iscritto ed effettuato il login, potrai aprire nuove discussioni, rispondere a discussioni già create, inserire aggiornamenti di status, seguire amici, inviare messaggi privati e molto altro ancora.

Che sta facendo THQ Nordic?

Discussione in 'RPG World' iniziata da Metallo, 14 Gennaio 2019.

Condividi questa Pagina

  1. Metallo

    Metallo Saprofago

    Messaggi:
    1.037
    Mi piace:
    308
    Recentemente sta acquistando numerose IP dei generi più disparati.
    Soprattutto per quanto riguarda sviluppatori indie e piccole software house, da poco hanno acquisito i diritti di Kingdom of Amalur Reckoning, la serie Expeditions e da pochissimo Outcast. Qui una lista di tutti i titoli: https://en.wikipedia.org/wiki/List_of_acquisitions_by_THQ_Nordic
    Che hanno in mente? Avranno intenzione di collaborare con piccoli sviluppatori? Comprano potenziali IP a basso costo per toglierle agli altri big? O entrambe le cose? Vogliono competere con EA, Ubisoft, ecc... ?
    Io spero che diano una nuova luce a IP sfortunate o dimenticate, almeno per quanto riguarda quelle che ho citato poco fa.
     
    A Maurilliano piace questo elemento.
  2. Myriamel

    Myriamel Strega delle Selve Redattore

    Messaggi:
    2.028
    Mi piace:
    1.229
    Avevo notato anch'io questa scorpacciata di IP che si sta facendo THQ Nordic negli ultimi anni. Competere contro giganti come EA e Ubisoft mi sembra difficile, ma ciò non toglie che potrebbero rilanciare diverse IP a medio budget e ricavarne un discreto successo. Hellblade, per esempio, ha dimostrato come un gioco indipendente sviluppato da venti persone può tranquillamente vendere un milione di copie. Sarebbe una ventata d'aria fresca, anche perché in molti casi si tratta di giochi con un seguito abbastanza fidelizzato.
    Da parte mia, ho richieste ridotte: datemi un sequel di KoAR.