Benvenuto!

Registrati per poter accedere a tutte le funzioni del forum. Una volta iscritto ed effettuato il login, potrai aprire nuove discussioni, rispondere a discussioni già create, inserire aggiornamenti di status, seguire amici, inviare messaggi privati e molto altro ancora.

TOPIC UFFICIALE Blackguards Saga

Discussione in 'RPG World' iniziata da f5f9, 29 Gennaio 2014.

Condividi questa Pagina

  1. f5f9

    f5f9 si sta stirando Ex staff

    Messaggi:
    14.172
    Mi piace:
    4.869
    Da qualche giorno è acquistabile su Steam "Blackguards" il primo RPG tattico prodotto da Daedalic Enterteinment, la ben nota sh di Amburgo specializzata in Avventure Grafiche.

    Per la loro prima incursione nei Giochi di Ruolo hanno scelto di porre l'accento sulla componente tattica dei combattimenti che si svolgeranno su una griglia esagonale simile a quella vista in tanti war games, per esempio nella Saga King's Bounty.

    Si promette comunque una storia intricata e piena di colpi di scena, personaggi fortemente caratterizzati, scelte e ampie parti dialogiche, il tutto in 3D e di notevole longevità. Il gioco è sottotitolato in italiano.

    Si tratta senza dubbio di un progetto ambizioso ma non per tutti, ve ne renderemo presto conto nella nostra recensione. Nelle more sempre su Steam potete provare la demo.

    http://www.youtube.com/watch?v=V8OIZTP6hZw
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 17 Marzo 2016
  2. Black Rock Shooter

    Black Rock Shooter Livello 1

    Messaggi:
    597
    Mi piace:
    293
    Hmmm demo in download, se trovo tempo nel week end lo provo.

    Grazie della segnalazione!
     
  3. f5f9

    f5f9 si sta stirando Ex staff

    Messaggi:
    14.172
    Mi piace:
    4.869
    Daedalic Entertainment è un’azienda tedesca attiva sia come publisher che come sviluppatrice diretta di videogiochi. Da noi è nota soprattutto per alcune deliziose avventure grafiche quali la Saga di “Deponia” e “A New Beginning”, ma come publisher si è occupata, tra l’altro, di distribuire anche H&S come Torchlight II.
    Questa volta, a sorpresa, cambia totalmente genere con Blackguards, un RPG tattico per PC molto ambizioso anche se uscito in sordina e per noi solo su Steam senza alcuna promozione. In realtà in Germania è commerciata anche la confezione retail e la Collector Edition. Qualche polemica è sorta in merito al prezzo di lancio da molti giudicato elevato, ma chi scrive reputa infondata la critica vista la lunghezza del gioco e la cura posta nel confezionarlo.

    [​IMG]
    Dopo la sequenza iniziale che ci mostra la misteriosa ed efferata uccisione di una bella e dolce principessa, facciamo la conoscenza col nostro anti-eroe imprigionato, immemore della tragedia di cui è accusato e forse colpevole. Non vi diremo altro della trama che è lunga, complessa, articolata nonché ricca di colpi di scena e rovesciamenti di prospettiva. Nel corso delle vicende gli eventi di partenza verranno gradualmente disvelati tramite flash back.
    Nella prima schermata viene data l’opzione di scelta tra modalità “semplificata” o “avanzata”.

    [​IMG]
    Il gioco infatti si basa su “The Dark Eye”, un magnifico e complicatissimo ruleset che in Germania è più popolare di Dungeons & Dragons ma che all’estero è assai meno conosciuto. Noi l’abbiamo provato con l’ottima Saga “Drakensang”.
    Il gioco è rigorosamente story driven anche se sarà sempre possibile spostarsi sulla mappa per cercare locazioni in cui recuperare sub quest.

    [​IMG]
    I luoghi tranquilli in cui avvengono i dialoghi sono immagini pressoché statiche in cui è possibile interagire con gli npc. I numerosi testi sono leggibili in una piccola finestra nella quale appare il ritratto dell’interlocutore.

    [​IMG]
    All’inizio potremo scegliere se interpretare un mago o un guerriero, il sesso, le fattezze del personaggio (tra cinque soli modelli) e il nome. Si aprono quindi ulteriori cinque schermate  molto ricche di opzioni tramite le quali potremo definire tutti i talenti  e le abilità. Questi sono incrementabili spendendo i "Punti Avventura" che si guadagneranno dopo ogni scontro vinto.

    [​IMG]
    Poi inizia l’avventura con tutorial che ci darà i primi rudimenti per affrontare i duri scontri che ci aspettano. Il fulcro del gioco sono infatti i combattimenti. Alcuni risultano facilmente superabili ma più spesso il confronto sarà assai severo e basterà un’istruzione imperfetta per vedere la situazione precipitare. E’ stato implementato un rigoroso uso dei turni su una classica griglia esagonale. A seconda dell’”iniziativa” e di altri parametri disporremo di una maggiore possibilità di movimento e di azione. Anche la capacità di schivare e di centrare i colpi dipende da come avremo sviluppato il personaggio.
    E’ proprio qui che si riscontra il formidabile impegno di Daedalic nel creare sempre situazioni nuove in locazioni sempre variamente caratterizzate. Ogni scontro presenta meccaniche diverse dagli altri e spesso è necessario interagire con elementi dello scenario sia per aprirsi varchi che per danneggiare gli avversari. Ma l’autogol è sempre in agguato. Gli elementi interattivi possono essere visualizzati in rosso premendo il tasto “v” (non configurabile) ma questa informazione è assente nel manuale e solo fugacemente indicata in qualche schermata di intermezzo.

    [​IMG]
    Un altro parametro che merita attenzione è la presenza di una gran varietà di trappole, non sempre ben individuabili anche se si pompa la “percezione”, che demoliranno in un nanosecondo anche le strategie più studiate. La frustrazione è sempre in agguato e spesso avremo la tentazione di virare vergognosamente sulla modalità “facile”: ma anche in questo caso il livello di difficoltà non si abbasserà più di tanto. Però la varietà del gameplay e la trama avvincente ci spingeranno a proseguire comunque. I problemi maggiori insorgono soprattutto in certi dungeons o arene  quando si devono affrontare più scontri successivi senza poter usufruire del riposo nelle locande o curare le ferite dai guaritori.  In questo caso è tassativo equipaggiarsi in maniera molto appropriata sfruttando accortamente le pozioni e le bende che avremo posizionato nelle apposite “cinture” in quanto è anche impossibile accedere all’inventario nel pieno della battaglia (salvo che per le provviste).

    [​IMG]
    Insomma: è necessario pianificare in maniera certosina sia la crescita del personaggio che la sua attrezzatura.  Il gioco stesso, nelle schermate di intermezzo consiglia di salvare molto frequentemente: azione saggia soprattutto quando si arriverà a un momento di “non ritorno” e ci si accorgerà di essere stati troppo frettolosi.
    Blackguards è chiaramente riservato agli hard core gamers esperti nei combattimenti Old School: scelta ammirevolmente coraggiosa da parte di Daedalic al suo esordio nel genere che però relega il gioco in una nicchia di appassionati. La conferma viene anche dalla scelta del PC come unica piattaforma prevista.

    [​IMG]
    Nel suo viaggio il nostro Eroe sarà accompagnato da una variopinta combriccola di ambigui figuri (fino a quattro elementi) sbozzati con l’accetta ma con efficacia: un nano piromane, un mago affettato e sciupafemmine, un’elfa tossica, un brutale e primitivo gladiatore, una strega ambigua. L’atmosfera picaresca genera dialoghi spesso puntuti ed esilaranti che vanno considerati tra i principali pregi del gioco.
    Dal punto di vista più “ruolistico” le scelte sono in numero ristretto e solo in pochi casi hanno un impatto significativo sugli eventi. Il finale però non è univoco e può cambiare totalmente. Alcuni combattimenti possono essere evitati usando il carisma o l’intimidazione se si hanno valori alti in queste abilità. In realtà questo comportamento non è molto conveniente in quanto non produce i tanto agognati “Punti Avventura” da spendere per la crescita dei personaggi.
    Notevole è l’inusuale longevità, tra le trenta e le quaranta ore, ulteriormente incrementata dai numerosi tentativi che verranno falliti prima di trovare la strategia giusta. Formalmente il gioco è privo di bug ma l’impianto grafico non è certo aggiornato. “Artisticamente” molti scenari ed effetti di luci  appaiono assai suggestivi, le animazioni sono corrette, le voci (in inglese) molto espressive. Buone e appropriate le musiche seppure un po' ripetitive. Le textures sono invece in bassa risoluzione e scarsamente dettagliate rispetto agli standards attuali anche se il problema viene immediatamente dimenticato.  I sottotitoli italiani raggiungono a malapena la sufficienza anche perché alcune frasi non rimangono tradotte. Così come avviene per il manuale in pdf e per il regolamento che si può richiamare in game ma che risulta non consultabile ai più in quanto in parte in inglese e in parte in tedesco (!).
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 12 Febbraio 2014
  4. greg23

    greg23 Livello 1

    Messaggi:
    169
    Mi piace:
    2
    Ragazzi mi serve un mano... Quando arrivo dal lucertoloide per salvare la maga aurelia, lo uccido ma continuano a generarsi lumache... All infinito... Come fare?
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 2 Marzo 2014
  5. f5f9

    f5f9 si sta stirando Ex staff

    Messaggi:
    14.172
    Mi piace:
    4.869
    Untold Legends, il primo DLC di Balckguards
    Lo splendido RPG Tattico di Daedalic si espande.​
    Nella nostra recensione vi abbiamo raccontato come Daedalic Enterteinment abbia fatto centro con la sua prima incursione negli RPG Tattici dopo anni spesi nelle Avventure Grafiche. Ma non ce la sentiamo di dire la stessa cosa in merito a questo primo DLC per ragioni certamente ascrivibili alla loro inesperienza nel settore.
    Sia chiaro: “Untold legends” intrattiene per alcune ore con la stessa altissima qualità del gioco base ma la sua debolezza è proprio strutturale: le nuove avventure infatti sono intimamente integrate nella trama principale ma risultano quasi “invisibili”. Né nel diario, né nella mappa viene quasi mai mostrato un qualsiasi indizio per scatenare le nuove avventure.
    In realtà e in un solo caso, esaminando meticolosamente la mappa, si scoprirà una nuova locazione nell’estremità sud-est con la generica didascalia “grida”: qui dovremo cercare di salvare un poveraccio immerso in una palude e attaccato da quattro grosse viverne. Il problema è che si deve riuscire a garantire al tapino un ampio spazio per la fuga o viene soppresso dalle infernali creature senza che lui stolidamente muova un solo passo! Ottimo scontro che poi garantisce anche una piccola sorpresa narrativa quanto si conoscerà l’identità dell’uomo.
    In definitiva chi ha finito il gioco dovrà  meticolosamente visitare tutte le locazioni già conosciute (che sono decine) e parlare con tutti gli NPC (che sono innumerevoli) sperando di avere la fortuna di incontrare qualcuno che gli affidi una nuova missione. Si tratta, ovviamente, di una pratica lunga e dannatamente noiosa e ripetitiva.

    Possiamo quindi consigliarlo a chi non è ancora in una fase avanzata del gioco ma è già rimasto ammaliato dall’eccellenza tattica dei combattimenti e dalla loro incredibile varietà.
    Dal momento che il gioco è rigidamente story driven e ha una conclusione precisa viene fortunatamente creato un salvataggio automatico che consente di accedere alle quest del DLC. Comunque  si può sempre ricorrere a un vecchio salvataggio effettuato nei capitoli terzo, quarto e quinto prima della fase finale.
    Un’altra buona ragione per l’acquisto è l’introduzione di nuove e potenti armi nonché di tomi magici che risulteranno particolarmente utili negli ostici scontri della fase finale. In contemporanea sono state rilasciate alcune patch che riequilibrano la difficoltà rendendo, per esempio, più ampio il raggio d’azione degli incantesimi.
    In questa piccola espansione Daedalic promette sette nuove avventure con undici nuove mappe. Si può effettuare l’acquisto a questo indirizzo di Steam alla modica somma di € 4,99.

    Concludiamo presentandovi il  trailer di Untold Legends.

    http://www.youtube.com/watch?v=RTDhBl5PLuA
     
  6. frankyking

    frankyking Livello 1

    Messaggi:
    7
    Mi piace:
    0
    ignoranza totale, scusate.....per quale piattaforma!?
     
  7. f5f9

    f5f9 si sta stirando Ex staff

    Messaggi:
    14.172
    Mi piace:
    4.869
    solo pc e mac, acquistabile su steam in DD a questo indirizzo

    non credo che la versione retail sia reperibile in italia
     
  8. f5f9

    f5f9 si sta stirando Ex staff

    Messaggi:
    14.172
    Mi piace:
    4.869
    Annunciato Blackguards 2
    Secondo RPG Codex l'ottimo RPG Tattico di Daedalic Enterteinment avrà un seguito ufficiale che verrò rilasciato nel Q1 2015. Il primo capitolo, pur basandosi soprattutto sui combattimenti, si distingueva dagli altri esponenti del genere per la varietà e fantasiosità delle locazioni e delle situazioni strategiche. Potete leggere la nostra recensione a questo indirizzo.
    Per il prossimo capitolo si promette un more of the same sempre basato sull'ottimo ruleset "The Dark Eye". Si svolgerà pochi anni dopo le vicende che conosciamo e nella nostra combriccola di anti-eroi ritroveremo alcuni personaggi noti anche se nessuno di loro, nel frattempo, ha incontrato vicende particolarmente fortunate. Daedalic Enterteinment si è dichiarata particolarmente sensibile al feedback dei fan e ha anche promesso di ammorbidire la difficoltà del gioco da alcuni valutata eccessiva. Resta da sapere se anche questo nuovo capitolo verrà localizzato nella nostra lingua vista l'inspiegabile indifferenza con cui il precedente è stato accolto da noi.
     
  9. Matteum Primo

    Matteum Primo ... Ex staff

    Messaggi:
    8.006
    Mi piace:
    1.957
    Blackguards: Deluxe Edition
     ​
    Adventure Productions e Daedalic Entertainment hanno annunciato la Deluxe Edition di Blackguards, primo tactical RPG a turni basato sul mondo di gioco di The Dark Eye.

    [​IMG]"La nostra Deluxe Edition, attivabile online su piattaforma Steam, contiene tutti gli extra digitali prodotti da Daedalic Entertainment (artbook da 150 pagine, colonna sonora, commentary degli sviluppatori e 6 wallpaper)... Un'occasione da non perdere per tutti gli appassionati del genere!", così ha dichiarato Adriano Bizzoco, Marketing Manager di Adventure Productions.

    La nuova versione di Blackguards sarà disponibile il 30 Settembre 2014 per PC e Mac.
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 19 Settembre 2014
  10. f5f9

    f5f9 si sta stirando Ex staff

    Messaggi:
    14.172
    Mi piace:
    4.869
    Adventure Production, giovane e rampante etichetta di publishing e distribuzione italiana, ha ampliato la collaborazione con Daedalic Enterteinment, la Software House tedesca leader in Europa soprattutto per le Avventure Grafiche. Così è già stata pubblicata la Deluxe Edition dell'acclamato RPG tattico "Blackguards" del quale potete leggere la nostra recensione a questo indirizzo. Nella terza decade di gennaio 2015 è previsto il rilascio del secondo capitolo della Saga, ossia "Blackguards 2" che promette di perfezionare la formula del già ottimo episodio precedente con una trama altrettanto intrigante, nuove armi e con la presenza di ulteriori abilità. I membri del party dovrebbero essere quasi tutti confermati. Vedremo se Daedalic riuscirà di nuovo a garantire la straordinaria varietà di scenari e gameplay che tanto avevamo apprezzato nella loro prima incursione in questo genere. La SH tedesca infatti si era finora distinta per Avventure Grafiche ormai diventate di culto e tra le quali ricordiamo la trilogia di "Deponia" e quel capolavoro di poesia che è "The Whispered World".
    Nell'attesa possiamo guardare il trailer del gioco.

     
    A Movarth piace questo elemento.
  11. f5f9

    f5f9 si sta stirando Ex staff

    Messaggi:
    14.172
    Mi piace:
    4.869
    Abbiamo, per gentile concessione di Daedalic Enterteinment,  potuto mettere le mani su una versione preliminare di Blackguards 2, il seguito dell’RPG tattico che abbiamo potuto apprezzare sul finire dello scorso anno. Il nuovo gioco della SH tedesca pare più una grossa espansione del precedente. La cosa era ampiamente prevedibile, non era possibile aspettarsi niente di rivoluzionario visti i tempi così ristretti di sviluppo. Dobbiamo anche osservare che il primo Blackguards era già un prodotto maturo e con una sua precisa identità, sorprendente anche perché partorito da sviluppatori che fino ad allora eccellevano solo nel campo delle Avventure Grafiche.
    Ma ora vediamo come si presenta il gioco.

    Dopo un breve filmato facciamo la conoscenza con la  bella principessa Cassia di Tenos inspiegabilmente imprigionata in un lugubre sotterraneo infestato da enormi ragni. Guardandosi intorno terrorizzata capisce di essere rinchiusa nel labirinto sotto l’Arena della città, sopra di lei rimbomba il clamore degli spettatori di uno spettacolo gladiatorio. L’unico interlocutore è un brusco guardiano che si rifiuta di darle spiegazioni e di metterla in contatto con la sua famiglia.

    [​IMG]

    Quando deciderà di affrontare il labirinto avrà inizio il tutorial. Menù, comandi e schermate del personaggio sono pressoché identiche a quelle del  capitolo precedente e così anche il reticolo esagonale nel quale si muove il personaggio. La visuale è sempre isometrica. Il movimento è possibile anche con la classica combinazione di tasti “WASD” ma, fortunatamente, tutto è anche gestibile col solo uso del mouse. La prima sortita è molto breve e ci consentirà di affrontare i primi, facili scontri con alcuni ragni che potremo abbattere usando un semplice bastone di legno. Il labirinto è anche pieno di trappole.

    [​IMG]

    Particolarmente interessante è l'interazione con gli scenari: in fasi successive del gioco potrà capitare di rovesciare una pila di casse e constatare, con pari divertimento e disappunto, di aver sbagliato l'angolazione facendole cadere su un alleato e non su un nemico. Troveremo anche, in vari forzieri, alcuni ducati coi quali potremo acquistare oggetti da un mercante “virtuale”. Così cominceremo ad accumulare Punti Esperienza da spendere nell’opportuna schermata. Si potranno incrementare i “Talenti di Combattimento”, i “Talenti”, gli “Incantesimi”, le “Strategie Speciali” e le “Abilità Speciali”, sempre variabili a seconda della classe del personaggio. A ognuna di queste voci principali corrisponde una fitta e articolata ramificazione di scelte che consente, come nel capitolo precedente, una grande varietà nella crescita e definizione dei personaggi.

    [​IMG]

    Non molto è cambiato ma si possono notare alcuni piccoli accorgimenti che rendono più friendly l’interazione: ricordiamo che il precedente gioco era stato da alcuni accusato di “macchinosità”. In realtà, anche da questo punto di vista, riteniamo che si trattasse di un prodotto “maturo” e ben fatto, soprattutto tenendo conto della complessità dell’ottimo  ruleset di base.
    Gli intermezzi dialogici restano a schermate fisse con le consuete finestre recanti il testo e l’immagine del personaggio a somiglianza di quello dei più classici JRPG, ma ora parrebbero più frequenti anche gli intermezzi nel corso delle battaglie.

    La povera Cassia cercherà più volte di trovare l’uscita del labirinto ma sempre senza fortuna, quattro anni dopo sarà più forte ma al limite della pazzia e orrendamente sfigurata dagli stenti e dal veleno dei ragni. Il Guardiano, intanto, è diventato un po’ più socievole le rivela che è stato il perfido Marwan a rovesciarla e ad impossessarsi del trono di Mengbilla.
    A questo punto, naturalmente, interrompiamo il racconto per non rovinare le sorprese, ma se avete letto fin qui vi sarete resi conto che le premesse per una storia intrigante ci sono e, da quanto abbiamo potuto vedere, il comparto narrativo pare più curato di quanto non lo fosse nel predecessore. Potremo verificare la cosa solo dopo l’uscita ufficiale in quanto la nostra avventura si è malinconicamente interrotta con questa schermata.

    [​IMG]
    La protagonista poi è particolarmente fascinosa malgrado la maschera che nasconde i suoi lineamenti deturpati e non si può che solidarizzare con la sua feroce voglia di rivalsa. Qui forse troviamo la principale innovazione in un gioco che, al primo approccio, pare solo un more of tre same del predecessore: una maggior cura delle psicologie e della caratterizzazione dei personaggi, con dialoghi assai più ampi e curati. 

    Dopo le battaglie più importanti per la main ci ritroveremo in una sorta  “campo” simile a quelli che abbiamo ben conosciuto nei giochi Bioware (da Baldur’s Gate a Dragon Age) in cui la nostra eroina può interloquire con i compagni d’avventura e lanciarsi in monologhi interiori, ponendosi spesso domande sulla propria sanità mentale. Nel campo avvengono anche incontri con altri personaggi importanti e attività di commercio. Troveremo anche istruttori che ci aiuteranno a sviluppare le nostre Abilità.

    [​IMG]

    Finalmente alcuni dialoghi sono a risposta multipla ma, per ora, non sapremmo valutare l’impatto che la cosa possa avere sui successivi sviluppi delle vicende.
    Ritroviamo alcuni personaggi del primo capitolo: come prevedibile, anche dopo aver salvato il mondo, non hanno avuto fortuna e anzi sono finiti in disgrazia o addirittura in schiavitù come ben si attiene a ad anti eroi  così picareschi.
    Un’ultima annotazione: per quanto riguarda la difficoltà parrebbe che l’asticella sia stata abbassata ma a livello “Hard”, la sfida resta comunque molto impegnativa.

    L'uscita per PC è prevista per il prossimo 20 gennaio 2015 su Steam, in Italia verrà pubblicata da Adventure Productions come possiamo dedurre da un loro comunicato.

     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 16 Gennaio 2015
    A Invi e -R- piace questo messaggio.
  12. Matteum Primo

    Matteum Primo ... Ex staff

    Messaggi:
    8.006
    Mi piace:
    1.957
    Blackguards 2 - Terzo features video
     ​
    Il team di Daedalic Entertainment ha pubblicato il terzo features video dedicato alla storia di Cassia. Buona visione.

     
    Cassia, nata in una nobile famiglia, sarà la nuova eroina di questo RPG ambientato nell'universo di the Dark Eye. Essa sarà spinta da un unico obbiettivo, conquistare the Shark throne.
     
  13. Sarnind

    Sarnind Livello 1

    Messaggi:
    148
    Mi piace:
    24
    sto giocando al primo e devo dire è un autentico gioiellino, ho dovuto ricominciare la partita da capo perchè avevo sviluppato male i personaggi, ha una difficoltà di altri tempi , semplicemente magnifico. Speriamo che il seguito sia altrettamto difficile.
     
  14. Matteum Primo

    Matteum Primo ... Ex staff

    Messaggi:
    8.006
    Mi piace:
    1.957
    Blackguards 2 - Story trailer
     ​
    Daedalic Entertainment ha pubblicato un nuovo trailer dedicato alla storia di Blackguards 2. Buona visione.


    Ogni decisione presa avrà delle conseguenze. Bisognerà ponderare con accuratezza ogni mossa e ogni azione, perché il più grande nemico del giocatore non sarà né umano né mostro ma sarà la sua capacità di decidere come affrontare determinate scelte e accettarne le conseguenze. Preparatevi!
     
  15. Nineforce

    Nineforce L'Abate Ex staff

    Messaggi:
    2.454
    Mi piace:
    1.201
    Blackguards 2 - La videoguida ufficiale

    Resasi conto dell'eccessiva difficoltà degli scontri in questo secondo capitolo della serie, Daedalic Entertainment ha deciso di pubblicare sul proprio canale Youtube quattro videoguide, che saranno dedicate all'insegnamento delle meccaniche di gioco, a consigli e a trucchetti (non cheats, naturalmente) che si potranno utilizzare per sopravvivere nelle situazioni disperate.

    La prima di queste videoguide funge inizialmente da vero e proprio tutorial per chi non ha mai messo mano ad un RPG old-school, spiegando meccaniche di base riguardo il controllo dei personaggi e della visuale isometrica, sulle funzioni e la struttura della UI, sul combat e leveling-system, sul gameplay a turni e su molti altri aspetti utili per i principianti in materia ma ovvi per i giocatori più incalliti.

    Successivamente il video entra più nel dettaglio, descrivendo con precisione le nuove features (come ad esempio l'utilizzo della mappa strategica) e le differenze con il primo capitolo di Blackguards. Viene approfondita la parte più gestionale riguardante i mercenari assoldabili, oltre alla disposizione strategica che dovrebbero assumere in battaglia (maghi e soldati con armi a distanza nelle retrovie, lancieri dietro la prima linea di combattenti, e tutti loro organizzati in modo da poter sempre ingaggiare un nemico dal punto in cui si trovano). Inoltre si spiega che è possibile lanciare frecce al di sopra dei compagni più minuti ed entrare in copertura grazie ai ripari ambientali. Inoltre si fanno degli accenni alla griglia di movimento (che offre una percentuale di successo in base al level design e all'azione che stiamo compiendo) e al sistema di dialogo (le ormai consolidate possibilità di intimidire, convincere, mentire o corrompere).

    Nella prossima guida a quanto pare si entrerà nel vivo parlando dei perk e delle tattiche adottabili attraverso i vari menù di gioco; vi aggiorneremo non appena sarà disponibile. Intanto, buona visione!



    _
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 29 Gennaio 2015
  16. LakeZ

    LakeZ Outsider

    Messaggi:
    541
    Mi piace:
    142
    Blackguards 2 - La patch 2.0 per oggi

    I ragazzi di Daedelic Entertainment hanno comunicato che oggi, Mercoledì 4 Febbraio, rilasceranno la patch 2.0 di Blackguards 2, che provvederà a risolvere diversi problemi e a bilanciare alcuni parametri di gioco. Specificamente, ecco la lista dei fix:
     
    Gameplay:
    - Fixed issues with passing blow interrupting AI scripts on special occasions
    - Fixed win conditions with petrified enemies in several end game battles
    - Removed two possible timing issues with Sandghost "devour" attack
    - Fixed soft freeze when Kulminatio level 3 hit its target
    - Fixed possible soft freezes when AI's died during their turns
    - Fixed an issue with speech being interrupted if app focus was lost
    - Fixed an issue that made it possible to start the campaign with only mercenaries
    - Fixed Korean book font
    - Fixed Problem that potentially hindered the process of Zurbaran's story
    - Fixed graphic glitches when applying overlays to pot helmet
    - Fixed animation glitches in training fights
    - Fixed a couple of battle-log issues with special attacks of monsters
    - Improved sound fix in cut-scenes
    - Fixed some issues with NPC barks
    - Removed unnecessary colliders in scenes to improve performance and stability
    - Improved crane load dropping precision
    - Added "game over" trigger if thief in Labyrinth 3 dies before pulling the lever
    - Added "game over" trigger if Cassia dies in Labyrinth 3
    - Fixed alternative win condition at Niobe's estate
    - Fixed Blood Organ's Jumper conversion issues and conversion count for achievements
    - Fixed one minor AI issue with Legionnaires sometimes not using levers correctly
    - Fixed a bug in Insectoid Archer AI concerning attacks on destructible objects
    - Improved scripted camera movements during in-battle dialogues
    - Added missing blood organ to battle of Mengbilla
    - Fixed LOS issues with the inner wall in Mengbilla
    - Improved escape zone functionality so players don't have to wait inside escape zones until win is triggered
    - Improved take cover routines in AI. Melee fighters in cover will now properly fight back from within cover
    - Fixed a win condition issue in the Lorfas preparation battle
    - Cleaned up hex-field in Goblin mine, disabled cells with obstacles
    - Improved team-AI reactions on bridge outpost battle
    - Fixed an issue with the gate in defend battles of the first Chimera creator
    - Fixed some minor issues in Ghouls' berserk behavior
    - Fixed dialogue timing in first expedition battle
     
    Balancing:
    - reduced critical hit chance of bounty hunters to zero
    - lowered Adamant's Astral Points, delayed Sandghost respawn in Adamant battle
    - corrected Stamina consumption for several special attacks of monsters
    - increased damage output of Cassia's trained spider
    - increased fire resistance of insectoids and legionnaires
    - Increased damage of daggers
    - Increased stamina cost of dual wield maneuver
    - Added damage bonus to 2nd level and above of "Hawkeye Marksmanship" spell
    - Added knockdown resistance to "Standfast Catlike" spell
    - Increased total adventure points gained in easy mode
    - Increased parry chance of enemies in hard mode
    - Trainers in Heldenrain before Jungle-fight
    - Changed difficulty-value for Mengbilla and Adamant-Fights
     
  17. Matteum Primo

    Matteum Primo ... Ex staff

    Messaggi:
    8.006
    Mi piace:
    1.957
    Blackguards 2 - Quarto features video
     ​
    In questo nuovo video del titolo di Daedalic Entertainment si parlerà delle creature diaboliche che infesteranno il gioco.

     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 12 Febbraio 2015
  18. -R-

    -R- Livello 1

    Messaggi:
    89
    Mi piace:
    47
    Ho acquistato  blackguards2  dopo aver letto questo post sul forum ,  è stata una piacevole scoperta.

    La protagonista e la trama strizzano l'occhio a  Daenerys Targaryen , gli scontri sono tosti , i 3 compagni reclutabili sono degli ottimi antieroi.

    La campagna purtroppo è breve ma il gioco è una vera chicca  , grazie per avermelo fatto conoscere.

    Ps: si le scelte dei diaologhi hanno delle piccole ripercussioni sulla trama
     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 18 Febbraio 2015
  19. Matteum Primo

    Matteum Primo ... Ex staff

    Messaggi:
    8.006
    Mi piace:
    1.957
    Blackguards 2 - Seconda parte della videoguida
     ​
    Daedalic Entertainment ha pubblicato un nuovo video su Youtube dedicato alla seconda parte della videoguida ufficiale di Blackguards 2.

     
    Il video illustra come potenziare al meglio i personaggi assegnando in modo corretto gli attributi e le abilità in base allo stile di combattimento. Inoltre l'utilizzo in battaglia di specifici talenti segnerà il confine tra una gloriosa vittoria e un'umiliante sconfitta, proprio come si confà allo stile di un RPG old school come Blackguards 2.
     
  20. LakeZ

    LakeZ Outsider

    Messaggi:
    541
    Mi piace:
    142
    Blackguards 2 - Video Guida Parte 3
    Daedalic Entertainment ha pubblicato Sabato 21 Febbraio la terza parte della Video Guida di Blackguards 2. Il video mostra le novità e da alcuni commenti utili sull'avventura.

     
    Ultima modifica da parte di un moderatore: 24 Febbraio 2015