Benvenuto!

Registrati per poter accedere a tutte le funzioni del forum. Una volta iscritto ed effettuato il login, potrai aprire nuove discussioni, rispondere a discussioni già create, inserire aggiornamenti di status, seguire amici, inviare messaggi privati e molto altro ancora.

Ospite, hai sempre desiderato collaborare con RPG Italia? Se la risposta è sì, questa è l'occasione che fa per te!

BioWare è al lavoro sui prossimi Dragon Age e Mass Effect

Discussione in 'RPG World' iniziata da Mesenzio, 5 Agosto 2018.

Condividi questa Pagina

  1. Mesenzio

    Mesenzio Contemptor Deum Editore

    Messaggi:
    8.766
    Mi piace:
    1.387
    [​IMG]


    Nonostante la maggior parte dello sviluppo sia ovviamente concentrato su Anthem, il general manager di BioWare Casey Hudson ci rassicura che alcuni team sono già al lavoro sui prossimi Dragon Age e Mass Effect.

    Nessun'altra informazione è stata data sulla possibile natura di questi titoli, e viene anzi ribadito che non ne sentiremo ancora per un po'. Questo conferma quanto trapelato un paio di mesi fa, sia riguardo a Dragon Age che Mass Effect, ma ci rassicura che lo sviluppo procede e non si tratta solo di progetti non confermati.

    Visto il successo non stellare degli ultimi capitoli delle due saghe, rispettivamente Inquisition e Andromeda, in molti temevano un'abbandono di queste, ma per fortuna non sembra il caso.
     
  2. f5f9

    f5f9 si sta stirando Ex staff

    Messaggi:
    13.263
    Mi piace:
    4.498
    speriamo che facciano un gioco bioware e non bethesda....
     
    A Movarth piace questo elemento.
  3. Maurilliano

    Maurilliano DadoMani

    Messaggi:
    3.471
    Mi piace:
    1.105
    delle mie 2ex sh preferite, B&B
    se su Bethesda dico che non ho nessuna speranza o prospettiva x il futuro, onestamente
    per Bioware...diciamo che la presenza di Casey Hudson,
    o per meglio dire: l'assenza di Casey Hudson nella compartecipazione della realizzazione di DA2, DAI e Andromeda,
    mi da un piccolo appiglio di speranza,
    unitamente al fatto che EA non potrà continuare a produrre fallimenti in serie
    eh, cavolo! sono riusciti a fallire con 2ip del calibro di DA e ME.....è eccessivo persino per EA :emoji_worried:
    Anthem ci dirà se c'è rimasto ancora qualcosa della vecchia Bioware...o se dovremo mettere definitivamente una croce sopra DA e ME (come ho già fatto per TES e Fallout) :emoji_scream:
     
  4. baarzo

    baarzo Livello 1

    Messaggi:
    1.309
    Mi piace:
    372
    DAI a me non è sembrato un fallimento, sulle vendite magari sì ma il gioco merita, almeno per quanto riguarda la storia, CS e sufficiente, le aree sono troppo grandi, bastava farle più piccole e con meno collezionabili
     
  5. Maurilliano

    Maurilliano DadoMani

    Messaggi:
    3.471
    Mi piace:
    1.105
    punti di vista,
    è un buon titolo, ma è un DA assolutamente insoddisfacente, gli preferisco molto di più DA2
     
    A Movarth e kara.bina piace questo messaggio.
  6. kara.bina

    kara.bina Livello 1

    Messaggi:
    803
    Mi piace:
    326
    DA2, da tanti preso proprio a pugni in faccia, si è rivelato migliore di DA:I. Con tutto ciò che la storia di DA2 era una non storia, serviva solo ad introdurci il capitolo 3 e a farci conoscere tutti i personaggi giocanti. Aveva tante pecche, dal respaw alle location tutte identiche, ma tutta la vicenda è stata trattata molto bene, davvero me lo sono gustata parecchio. Purtroppo ho scoperto che provando a rigiocarlo non ci sono riuscita, per via delle meccaniche di gioco, non mi trovavo più. Un altro gran peccato è stato per i personaggi, talmente curati, talmente ben scritti, che è stato un peccato doverli lasciare alla fine del capitolo per non ritrovarli più. DA:I d'altro canto, ha avuto una buona storia che è diventata ottima solo con il dlc dedicato alla chiusura decente del capitolo. I personaggi stavolta non sono stati curati come in da2 e neppure le loro storie, una cosa positiva è la, quasi, certezza, di ritrovarli anche nel successivo capitolo, almeno alcuni di questi, la maggior parte. Cosa per me molto piacevole.

    Ricordo quando DA:I non era ancora uscito e si diceva che non sarebbe stato il successore degli altri DA, e che non avrebbe ereditato neppure il numero di capitolo proprio per questo. Pensare invece che i riferimenti a DA2 e a DA:O sono stati numerosissimi, tutti molto emozionanti er, a mio avviso, il degno successore e erede.

    Dimenticavo, voci di corridoio dicono che DA uscira l'anno prossimo (a detta di qualcuno che avrebbe giocato la demo ufficiale). Non sono riuscita ad estorcergli nulla sul gioco, ma dice che: 1. è bello 2. uscirà nel 2019. Non demordo, cercherò di saperne di più nei prossimi giorni
     
    A Maurilliano piace questo elemento.
  7. Movarth

    Movarth Bodybuilder

    Messaggi:
    3.086
    Mi piace:
    1.037
    Ma al lancio di Andromeda cosa pensavano che i giocatori non avrebbero notato la mancanza di qualità (non solo delle ormai famose espressioni facciali) ? , e che non avrebbero notato la ripetitività e la noiosità delle missioni di Andromeda? La storia non è male , l'idea di una nuova galassia non è male , ma se poi calano di molto la qualità tecnica del gioco è ovvio che i giocatori protestano. Hanno fatto pianeti troppo giganti , missioni scarse che sembrano fatte da Bethesda :emoji_grin:, e inutile ritirare fuori la questione dell'enorme scarsità dei modelli facciali , basta mettere in confronto le bellissime Asari del primo Mass Effect con quelle di Andromeda per vedere come il primo Mass effect che è stravecchio ha modelli decisamente migliori di Andromeda . Ed ovviamente i membri della crew , anche se a primo impatto mi parvero "non male" mi sono poi ricreduto , non ho amato per niente i membri della crew di Andromeda, per me giusto Il krogan e Pebee si salvano (pebee solo per la sua personalità "giocosa" simile a Sera di inquisition) .

    Quindi , stanno lavorando su un nuovo Mass effect e un nuovo Dragon age? bene , che non calino la qualità dei modelli e la qualità delle missioni e della storia e dovrebbe andare tutto bene :), inoltre che mettano personaggi un po più "belli" di quelli che hanno messo in Andromeda :emoji_smiley
     
    Ultima modifica: 6 Agosto 2018
  8. f5f9

    f5f9 si sta stirando Ex staff

    Messaggi:
    13.263
    Mi piace:
    4.498
    questo è un discorso che, in questo momento, mi intriga assai (*)
    le espressioni facciali del primo ME le trovai sconvolgenti e pensavo che fosse uno standard da non ritorno, ma, purtroppo non è stato così
    andromeda ancora non l'ho fatto ma ringrazio dell'avviso
    e concordo con @kara.bina du DA2: resta il capitolo della serie con la miglior trama (di gran lunga) e con le migliori caratterizzazioni che bioware abbia mai fatto
    peccato che il gioco sia stato scempiato da un gameplay ributtante
    (*) attualmente (scusate l'OT) le espressioni facciali sono al centro della mia attenzione perché sto giocando detroit: become human, fotorealismo e recitazione per lo più "interiore" che manco al cinema e con gli attori migliori...
    sempre OT. @kara.bina : finalmente sto giocando con la tua omonima ([​IMG]), ti ricordi di quando ne parlavamo nel tuo forum?
    perdonatemi, fine OT [​IMG] , a volte proprio non riesco a trattenermi....
     
  9. Maurilliano

    Maurilliano DadoMani

    Messaggi:
    3.471
    Mi piace:
    1.105
    a me non piace,
    il troppo realismo in un vg mi crea disagio
     
  10. Movarth

    Movarth Bodybuilder

    Messaggi:
    3.086
    Mi piace:
    1.037
    Io ho preso il discorso espressioni facciali in particolare quelle delle Asari per far notare anche la mancata bellezza di quelle di Andromeda in confronto a quelle dei precedenti capitoli , e difatti , trovando persino migliori le Asari del primo Mass Effect che è un gioco antico xD ,. Dentro Andromeda ho trovato ridicolo il volto delle Asari che a mio parere sono state fatte di fretta e tutte sullo stesso modello facciale e ciò si vede dai zigomi dei loro volti ....ecco qui sotto alcuni esempi della Trilogia di Mass effect in comparazione con Andromeda :

    [​IMG] [​IMG]
    [​IMG]

    [​IMG] [​IMG] [​IMG]

    [​IMG] [​IMG]

    [​IMG] [​IMG]
     
  11. WillowG

    WillowG Ombra Grigia Ex staff

    Messaggi:
    4.533
    Mi piace:
    1.801
    Dragon Age Inquisition è stato uno dei giochi BioWare che ha venduto di più della compagnia, battendo anche Mass Effect 3 come gioco che ha incassato di più all'uscita nella storia BioWare. Che a non tutti sia piaciuto, e che non sia un gioco pefetto, ok.
    Ma dire che è stato un fallimento è veramente wishful thinking per melagrami. Anche solo la serie di merchandise che ne è stato tirato fuori, tra libri, fumetti e gioco di ruolo cartaceo, ne è la prova.

    Comunque, niente novità su DA o ME (libri e materiale secondario a parte) prima che Anthem sia uscito.
     
    Ultima modifica: 10 Agosto 2018
    A Movarth piace questo elemento.
  12. Movarth

    Movarth Bodybuilder

    Messaggi:
    3.086
    Mi piace:
    1.037
    Inquisition a me piacque molto, rimasi contento della razza Qunari giocabile e delle mappe esplorabili a piacimento (forse troppo grandi e dispersive però) , rimasi contento del buon crafting delle armi\armature e la storia per me è stata molto positiva e ben fatta ,ovviamente ha anche Inquisition delle cose che non ho digerito, ma nel complesso io come gioco gli ho dato 9 , perchè partendo dai paesaggi fino alla storia mi ha soddisfatto. Ora si purtroppo non sapremo nulla su Dragon age o Mass effect fino al lancio di Anthem, almeno che non tirino fuori uno spin off di Dragon age? Comunque sia ragazzi a me Anthem non mi dice nulla , almeno per ora, non mi intriga , non mi attira per niente , mi sembra Destiny versione Bioware :emoji_head_bandage:
     
    A WillowG piace questo elemento.
  13. WillowG

    WillowG Ombra Grigia Ex staff

    Messaggi:
    4.533
    Mi piace:
    1.801
    Ho apprezzato Inquisition moltissimo: adoro il crafting e le varie razze, la storia non l'ho trovara malaccio, ed ho molto apprezzato la parte non violenta al Palazzo d'Inverno.
    Le mappe sono belle, ma effettivamente dispersive, con missioni secondarie che dovevano essere più curate, soprattutto dal punto di vista estetico/coinvolgimento.
    Insomma, a mio parere un buon punto di partenza per il futuro: molta era sperimentazione, c'è solo da vedere quanto abbiano imparato per il futuro.
     
    A Movarth piace questo elemento.
  14. Maurilliano

    Maurilliano DadoMani

    Messaggi:
    3.471
    Mi piace:
    1.105
    io la penso diversamente, finanche in maniera diametralmente opposta
    per me inquisition, il fatto che sia ambientato nell'universo di DA, non aggiunge nulla, gli do 7,5 e gli avrei dato lo stesso anche se era ambientato in un mondo diverso
    la lore di DA, Morrigan, Leliana...no, non aggiunge nulla
    lo stesso discorso lo faccio su F4: la lore di Fallout non aggiunge/toglie niente al titolo, se si chiamava Apocalisse2088 era la stessa identica pappa (su F76....non ci provo neanche a convincervene)

    Visto che non si può dire che i videogiocatori attuali siano diventati dei 'decerebrati',
    noi abbiamo cominciato con Oblivion, Fallout3/NV, DAO, ME, quelli prima di noi con stram**edetto D&D e soci
    ...e questi giocano a HorizonZD con l'iconcine a schermo (clicca su su 'X')
    in una sola generazione, siamo passati dal drago del tempio di Andraste, Flemeth....alla sfilata prêt-à-porter di DAI
    • hai visto che belle le scaglie che ha il drago n°6?
    • bellissimo, quello è un completo Prada! A me piace anche il 9, quello che fa le puzze elettriche...
    per me è difficile passare dalla lore di oblivion, le di tattiche/strategie di DAO,
    all'impiattata di draghi di skyrim e DAI
    i triplaA non sono più un genere 'elitario', e cosa peggiore non cercano neanche più di fingere di esserlo
     
    Ultima modifica: 11 Agosto 2018
    A kara.bina piace questo elemento.
  15. f5f9

    f5f9 si sta stirando Ex staff

    Messaggi:
    13.263
    Mi piace:
    4.498
    inquisition, alla fine, mi ha divertito molto e appiccicato al monitor per molte ore
    però ho trovato meno "picchi" che nei giochi precedenti della saga (anche se non mancano di certo) e un certo sentore di "diluizione"
     
    A Ahriman piace questo elemento.
  16. kara.bina

    kara.bina Livello 1

    Messaggi:
    803
    Mi piace:
    326
    no, dai, questo non possiamo dirlo. Il finale di DAI, crea proprio uno squarcio nel lore grosso come... uno squarcio :)
    il brutto è che abbiamo dovuto aspettare un dlc per capirlo e, per goderlo. Perché alla fine una rigiocata la merita solo e soprattutto perché ora sai che ne vale la pena, prima non lo sapevi e era davvero :

    LOL che ci sta tutto però :)

    Sai che non ti seguo/non ho afferratto?
     
    A Maurilliano piace questo elemento.
  17. Maurilliano

    Maurilliano DadoMani

    Messaggi:
    3.471
    Mi piace:
    1.105
    guarda, piuttosto che ri-giocare a DAI....mi metto a pulire la stanza! raccolgo le cartacce, i cartoni della pizza, le mutande..eccetera (in effetti è un po' che avevo in programma di farlo) :emoji_confused:
     
  18. alym

    alym Supporter

    Messaggi:
    1.068
    Mi piace:
    414
    Bravissima , in realta' Inquisition ha abbastanza sconvolto il mondo di Dragon Age e continuo a pensare che al netto
    dei difetti , sia un capitolo piu' che valido; certo se avessero incluso il DLC l'Intruso nel gioco avremmo avuto
    una campagna eccezionale....ma sappiamo tutti che EA ha un certo modo di ragionare....
     
  19. f5f9

    f5f9 si sta stirando Ex staff

    Messaggi:
    13.263
    Mi piace:
    4.498