Benvenuto!

Registrati per poter accedere a tutte le funzioni del forum. Una volta iscritto ed effettuato il login, potrai aprire nuove discussioni, rispondere a discussioni già create, inserire aggiornamenti di status, seguire amici, inviare messaggi privati e molto altro ancora.

Chiudi
RPG Italia è sbarcata su LiberaPay!

Ospite, se vuoi sostenerci donando anche 1€ al mese, questa è l'occasione giusta! RPG Italia non ha pubblicità e l'unica fonte di finanziamento deriva dalle donazioni.
Siate generosi!

Per aderire, diventa un donatore su LiberaPay! È una piattaforma italiana che consente grande flessibilità di pagamento!

Bethesda e Book Breeze mettono fine alla disputa legale del marchio Redfall

Discussione in 'The Elder Scrolls VI' iniziata da agg4361, 27 Maggio 2019.

Condividi questa Pagina

  1. agg4361

    agg4361 Sacerdote di Lord Vivec Ex staff

    Messaggi:
    1.581
    Mi piace:
    837
    [​IMG]


    Ancora oggi rimane un bel mistero sapere cosa Bethesda nascondi di così importante dietro al titolo conosciuto come "Redfall", sebbene in molti pensino si tratti proprio del nome che verrà assegnato al futuro sesto capitolo della saga di The Elder Scrolls. Inoltre, sempre a causa di questo nuovo titolo registrato, qualche tempo fa Bethesda era stata coinvolta in una causa legale aperta dalla casa editrice Book Breeze che accusava la software house di aver utilizzato un nome che apparteneva a una serie di libri scritti dall'autore Jay J. Falconer, il quale lo aveva già usato per intitolare la sua famosa saga letteraria.

    Ebbene, pochi giorni fa si è venuti a sapere che tale disputa legale si è conclusa con un accordo "amichevole" tra le parti coinvolte in causa, sebbene non ci è dato sapere in cosa possa consistere la natura dell'accordo. Quindi, sembrerebbe, che alla fine Bethesda possa utilizzare il marchio "Redfall" come meglio crede.

    Per il momento non resta che attendere e vedere quale misterioso nuovo progetto verrà alla luce da dietro questo discusso "Redfall".

    Continuate come sempre a seguire RPG Italia per altre future novità a riguardo.
     
    A Maurilliano e Varil piace questo messaggio.
  2. Varil

    Varil Galactic Guy

    Messaggi:
    1.920
    Mi piace:
    1.290
    Forse il compromesso è che il gioco verrà intitolato The Elder Scrolls VI: Redfall, e quindi non essendo semplicemente "Redfall" andrà bene.
    Dopotutto ad esempio c'è anche un film che si chiama Oblivion, per fare un'analogia, eppure Bethesda non se ne è mai lamentata
     
  3. Maurilliano

    Maurilliano Sopravvissuto al mare LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    5.000
    Mi piace:
    1.732
    credo che sia diverso,
    redfall è una parola composita, mentre oblivion (che significa oblio) è solo un termine comune
    non credo si possa rivendicare come copyright
    oltretutto in tes è utilizzato, perlopiù, in forma evocativa
    mentre nel film con T.Cruise, il titolo sta ad indicare l'oblio, nel suo significato valente
    in quanto, gli alieni dopo aver invaso e sconfitto i terrestri, avevano rimosso il ricordo degli eventi ai sopravvissuti e dai cloni che utilizzavano come lavoratori
    invece in tes, è solo il nome con cui chiamano l'universo parallelo, la dimensione dei daedra
    ma Sheogorath a parte, non c'è nessun collegamento con il significato del termine, se non in forma aleatoria

    .....anche se molto spesso, mi dimenticavo dove avevo parcheggiato il cavallo :emoji_sweat_smile:
     
    Ultima modifica: 28 Maggio 2019
    A Varil piace questo elemento.
  4. Varil

    Varil Galactic Guy

    Messaggi:
    1.920
    Mi piace:
    1.290
    @Maurilliano hai effettivamente ragione, ma allora chissà di che accordo si tratta
     
    A Maurilliano piace questo elemento.
  5. f5f9

    f5f9 si sta stirando Ex staff

    Messaggi:
    17.286
    Mi piace:
    6.263
    vabbè, è la solita storia dei "piccoli" che vogliono lucrare con quelli che hanno i soldi (e tanti)
    è ormai quasi impossibile usare termini che non sono mai stati utilizzati da qualcun altro, da qualche parte e nel tempo