Benvenuto!

Registrati per poter accedere a tutte le funzioni del forum. Una volta iscritto ed effettuato il login, potrai aprire nuove discussioni, rispondere a discussioni già create, inserire aggiornamenti di status, seguire amici, inviare messaggi privati e molto altro ancora.

Chiudi
RPG Italia è sbarcata su LiberaPay!

Ospite, se vuoi sostenerci donando anche 1€ al mese, questa è l'occasione giusta! RPG Italia non ha pubblicità e l'unica fonte di finanziamento deriva dalle donazioni.
Siate generosi!

Per aderire, diventa un donatore su LiberaPay! È una piattaforma italiana che consente grande flessibilità di pagamento!

TOPIC UFFICIALE Baldur's Gate 3

Discussione in 'RPG World' iniziata da Mesenzio, 31 Maggio 2019.

Condividi questa Pagina

  1. -R-

    -R- Livello 1

    Messaggi:
    143
    Mi piace:
    97
    Non è vero, DAO è un gran gioco, la trama non sarà stata coraggiosa, ma molte componenti del gameplay meritano: le origini, l’accampamento, quest che possono essere svolte in modo diverso, 2 situazioni in cui usi il party senza il protagonista.
    DAO2 toccava tematiche interessanti, più mature come il conflitto razziale, l’odio per il diverso e le minoranze.
    Tematiche che ritroviamo anche nei tre Witcher, sviluppate meglio.
    Dos ha un gameplay spettacolare, ma un livello di scrittura che mi ricorda le partite di D&D di quando avevo 15 anni.
    Voglio giochi con tematiche mature come Disco Elysium, Torment, Witcher.
    Spero che la maledizione del protagonista sia qualcosa di palpabile come la fame del divoratore di spiriti di Mask of Betrayer e non una cosa farlocca.
    In un Rpg la trama è fondamentale, il combat system viene dopo, vedasi Planescape.
     
    A alym e Ulisse85 piace questo messaggio.
  2. Harkles

    Harkles Livello 1

    Messaggi:
    126
    Mi piace:
    99
    Per come la vedo io una buona trama con un combat system deplorevole\monotono\frustrante (quale reputo lo spacca mouse in stile diablo di DA2 o i figliol prodigo della saga FF, il XIII e probabilmente anche il XII) fà al massimo un buon libro, o un film interattivo.
    Un ottimo combat system senza una trama coinvolgente\non lineare\con tematiche serie, fà un giochino divertente, un arcade o un platform di cui dimenticherò il nome un'ora dopo averlo giocato (ne sono un esempio i... emmh... si quelli! avete capito no?).
    Combat system figo con trama ancora più figa? Sono le pietre miliari, giochi che faranno parlare di loro con nostalgia e felicità per anni e anni a seguire, in barba a tutti i loro difetti, bug o mancanze, per il semplice motivo per cui quando li abbiamo giocati la prima volta erano 3 spanne sopra gli altri, ci hanno colpito con le loro trame le loro innovazioni il loro rimanere attuali nonostante lo scorrere del tempo. Questi giochi sono glorificati e mitizzati, a volte anche troppo, ma và bene così. Si sono ampiamente meritati il posto nell'olimpo e ognuno di noi avrà sempre la sua personale classifica.
    BG3 sarà... ecco il punto della questione, SARÀ! Al momento abbiamo pochissimo per valutare, il gioco non è ancora uscito, non è ancora completo, non è ancora definitivo (e per chi conosce i larian la definitive, non è una parola a caso). Sarà messo tutto in discussione mille e una volta, non sappiamo in che modo vorranno o se vorranno ricollegare questa trama a quanto già visto in bg2, non sappiamo se storia e ambientazione sarà tutta farina del loro sacco o se wizard ha fornito linee generali e vincoli perchè intenzionata a pubblicare una sua avventura cartacea, non sappiamo quanto ancora c'è di pronto e non ci hanno fatto vedere, non sappiamo, e nulla mi pare sia ancora stato inciso nella pietra.
    Al momento sò solo questo, in data 27/02/2020 ho visto meccaniche, interazioni, grafica e fisica di gioco, che mi hanno fatto saltare sulla sedia più e più volte e per un giocatore "vecchio" non è una cosa che capita spesso.
    Se sarà fedele alla saga, con scrittura, colori, peso del nome che porta in eredità, meccaniche, esplorabilità, numero di personaggi reclutabili, ecc, ecc, ecc, è una risposta a cui ognuno di noi darà valore e peso diverso. Solo prima di darla questa risposta dategli il tempo di finirlo sto gioco xD che almeno una volta tanto è pure in ita xDDD
     
    A alym, Lupercalex e PRobbia piace questo messaggio.
  3. -R-

    -R- Livello 1

    Messaggi:
    143
    Mi piace:
    97
    Sono d’accordo con quello che dici ma voglio fare lo stronzo
    Hai appena descritto Planescape, trama stupenda, comprimari fantastici, combat system passabile/dimenticabile.
    A Planescape ci giocavi per il piacere della scoperta, della storia, dell’ambientazione non per le boss fight.
    La trama e la sua interpretazione fanno un buon rpg non i combattimenti.
    Disco Elysium, il più bel rpg uscito nel 2019, non ha combat system.

    Rimanendo in tema, ma cambiando argomento, temo sulla qualità della sceneggiatura, il personaggio Elfo Vampiro mi ricorda tanto le partite di D&D di quando avevo 15 anni.
    Allo stesso tempo mi stuzzica l’idea di giocare un personaggio maledetto che lentamente si sta trasformando in un mostro... cercare un cura, arrendersi all’inevitabile, assecondare la trasformazione, non accettare l’idea del cambiamento... ci sono molti spunti interessanti, spero li sviluppino.
     
    Ultima modifica: 4 Marzo 2020
    A Allanon14 e alym piace questo messaggio.
  4. Harkles

    Harkles Livello 1

    Messaggi:
    126
    Mi piace:
    99
    Essenzialmente è il motivo per il quale ho iniziato il mio post con "Per come la vedo io" xD.
    Un gioco troppo polarizzato su un versante (combattimento o trama che sia) non riesce a imporsi nella mia mente come RPG, nonostante a pieno titolo possa rientrare nella descrizione, esempio pratico da te citato Disco Elysium (che a onor del vero non ho ancora provato, per una serie di motivi tra cui non ultimi la mancanza di traduzione in italiano e troppe spese folli negli ultimi mesi) è un RPG, e a quanto dicono uno dei migliori delle ultime decadi, ma nella mia mente è un'avventura grafica, di altissimo livello, ma pur sempre un'avventura grafica.
    Non sò per me la miscela trama e combattimento del gdr\rpg deve essere calibrata, non importa se il combat system sia a turni, in tempo reale, in modalità gioco di carte, action, stealth o chi più ne ha più ne metta. Planescape, per me (è importante ricordarlo) non lasciò un segno così marcato, in primo luogo lo giocai in inglese e per il gergo usato ci capii davvero poco, (solo molti anni dopo uscì la traduzione amatoriale ma ormai ero distratto da altri titoli), e in secondo luogo la meccanica del "male che vada riparto dall'obitorio" mi diede la sensazione di giocare con i trucchi e lo abbandonai dopo poche ore di gioco. Mea culpa, un giorno forse lo recupero, se la traduzione di Pathfinder non mi uccide prima xDDD.

    Ovvio spero anch'io sviluppino più possibili scenari diversi per i personaggi e che le scelte non si limitino a decidere se entrare nel dungeon dalla porta principale o se scardinare il pavimento. Per il momento tra i personaggi presentati penso che giocherei volentieri per primo il mago megalomane, non a caso il mio nick proviene dai Forgotten Realms, un personaggio di R.A. Salvatore, il mago pasticcione Harkle Harpel che "inventa" un nuovo modo di combattere i mind flayer (golosi di cervelli) utilizzando un piccolo incantesimo che inverta il "contenuto" del cranio con quello del bacino :emoji_confounded:
     
  5. Mrexo

    Mrexo Livello 1

    Messaggi:
    1
    Mi piace:
    0
    Da grande fan della serie ho molte speranze su BG3.
    Il combat system dei divinity lo trovo perfetto, sia per meccaniche che per profondità strategica, in più permette (spero) un combat encounter più studiato con una ridotta presenza di trash mob.

    Il mondo interamente in 3d mi fa storcere un po' il naso, avrei preferito un isometrico misto 3d alla pillars dove secondo me le ambientazioni rendono mille volte di più.

    Spero in una buona trama, ma soprattutto spero in un'ampia scelta di compagni di viaggio... che non sia limitata a poche opzioni ma che possa dare la libertà di scelta che davano i primi due BG in termini di set-up del party.
     
  6. alaris

    alaris Supporter

    Messaggi:
    2.978
    Mi piace:
    689
    Morro e BG1.
    In parte hai ragione per una valutazione definitiva dobbiamo per forza di cose aspettare quanto meno il gioco definitivo però mi sembra anche corretto commentare, in maniera positiva o negativa, le prime immagini di game play mostrate.
    Un ottimo punto di partenza è la localizzazione ci mancherebbe altro...
    Hai forse citato i TES?;)
     
  7. desfer

    desfer Mr. Roboto Ex staff

    Messaggi:
    4.728
    Mi piace:
    733
    Concordo con te. Io ho un ottimo ricordo dei due BG (soprattutto il secondo), ma la cosa che maggiormente ha suscitato il mio interesse, dopo aver visto la video-anteprima del PAX, è stata la qualità del progetto che traspariva dalle immagini. Aldilà del nome, quello che cerco è un prodotto, anche diverso da quanto giocato sinora, ma di qualità.
     
    A Allanon14 piace questo elemento.
  8. Pupple

    Pupple Livello 1

    Messaggi:
    2
    Mi piace:
    0
    Ciao raggazzi scusate ma non ho mai giocato ad un Baldur's gate quindi perdonate la nabbaggine ma con un Mac fisso posso giocarlo? Perché su steem mi fa vedere che l'iconcina sotto al gioco é quella di Windows?? Grazie in anticipo
     
  9. baarzo

    baarzo Supporter

    Messaggi:
    2.730
    Mi piace:
    824
    La versione Mac mi pare esista, non so dirti se sia quella di steam
     
    A Pupple piace questo elemento.
  10. Pupple

    Pupple Livello 1

    Messaggi:
    2
    Mi piace:
    0
    Ok grazie mille spero solo che baldur's gate 3 sia scaricabile su mac come dici te mi dispiacerebbe non poterlo giocare per questo grazie mille ancora :)
     
  11. baarzo

    baarzo Supporter

    Messaggi:
    2.730
    Mi piace:
    824
    ah io parlavo di 1 e 2, il 3 penso anche ma forse non all'uscita come è stato per i DOS
     
  12. Fabrian Darkon

    Fabrian Darkon Livello 1

    Messaggi:
    263
    Mi piace:
    20
    Se non hai mai giocato a BG e hai intenzione di acquistare BG3, ti consiglio di non giocare ai primi due. Parti direttamente dal 3 così non avrai riferimenti. Io sto li sto rigiocando i questi giorni e nonostante siano titoli datati sono 2 spanne sopra a BG3 ( ho visto il gameplay di BG3 e proprio non mi attira per nulla. Mio modesto parere ).
     
  13. Bear72

    Bear72 Livello 1

    Messaggi:
    132
    Mi piace:
    51
    Guarda i DOS sono approdati su Mac, non subito ma ci sono arrivati, sono sicuro che uscirà su Mac, ma non so dirti quando....
     
  14. baarzo

    baarzo Supporter

    Messaggi:
    2.730
    Mi piace:
    824
    Scusa ma come fai a giudicare un titolo da mezz'ora di gameplay in fase alpha...
     
    A Allanon14 piace questo elemento.
  15. ashan

    ashan Livello 1

    Messaggi:
    101
    Mi piace:
    26
    Esatto ,praticamente da qui all' uscita il gioco potrebbe essere totalmente diverso

    Inviato dal mio ASUS_X008D utilizzando Tapatalk
     
  16. alym

    alym Supporter

    Messaggi:
    1.441
    Mi piace:
    581
    Siamo al delirio più assoluto
     
    A Allanon14 piace questo elemento.
  17. Fabrian Darkon

    Fabrian Darkon Livello 1

    Messaggi:
    263
    Mi piace:
    20
    Scusatemi, ma ho letto i vostri commenti.... il mio era un parere personale. Siccome tra BG1 e BG2, ci sono differenze enormi rispetto a BG3, sia in termini di grafica che di gameplay, ritengo che non siano paragonabili. Se hai giocato ai primi BG, ti aspetti un certo tipo di gioco e, BG3, a prima vista, non mi sembra essere dello stesso calibro. Ho acquistato tempo fa Divinity, perchè volevo provare un gioco a turni, pensando che fosse un buon titolo, purtroppo non sono riuscito a giocarci per più di 4 ore. Ho trovato troppe cose che non coincidevano con i miei gusti e l'ho abbandonato. Nel gameplay di BG3, che abbiamo visto tutti, purtroppo, e dico purtroppo, ho rivisto tutte quelle cose che non mi erano piaciute in Divinity. ( Il mio non è un delirio assoluto, mi sono basato su quello che ho visto e che purtroppo non cambierà tra la fase alpha e il gioco finale ).
     
  18. ashan

    ashan Livello 1

    Messaggi:
    101
    Mi piace:
    26
    Il discorso secondo me è un altro..anche a me è sembrato molto " divinity " dal video di gameplay che è stato mostrato ( nonostante per me non sia un difetto visto che considero i divinity ottimi rpg ed anzi il 2 per me è uno dei migliori rpg degli ultimi 10 anni ), ma è molto presto per emettere giudizi verso un prodotto ancora in lavorazione che non si sa ancora quando uscirà..tra l'altro Larian si è sempre mostrata molto sensibile ai consigli dati dagli utenti durante la lavorazione dei loro giochi ( è probabile che come successo per i divinity anche BG3 vada in early access prima dell'uscita definitiva ) che il gioco potrebbe davvero essere totalmente diverso da oggi a quando uscirà.

    Inviato dal mio ASUS_X008D utilizzando Tapatalk
     
  19. andry18

    andry18 Livello 1

    Messaggi:
    289
    Mi piace:
    87
    All'atto pratico l'unica grande differenza è che sarà a turni, mentre i due vecchi BG avevano combattimenti in tempo reale con la pausa
    Se i combattimenti a turni non piacciono (personalmente non ne capisco il motivo, sono più lenti ma tatticamente estremamente superiori) pazienza, il 3 non farà per te.
    Tuttavia non ha senso consigliare ad altri di evitare di giocare BG 1 e 2, né puoi affermare come questo terzo capitolo sia necessariamente "due spanne" sotto per il semplice fatto che a te non piacciano i giochi con combattimento a turni. È un singolo parametro e dal gusto assolutamente personale, quindi non incide sulla qualità del prodotto...anzi, considerando i larian finirebbe con l'elevarla. Che ciò finisca col far diminuire il tuo interesse verso il prodotto è un altro paio di maniche, anch'io non sono interessato a tanti prodotti (giochi o non) ma ciò non significa che siano necessariamente di bassa qualità
    Ognuno giochi a quello che gli piace e via
     
    A Allanon14 piace questo elemento.
  20. alym

    alym Supporter

    Messaggi:
    1.441
    Mi piace:
    581
    Allora, partiamo dal presupposto che io preferisco il combat con la pausa tattica in stile Baldurs e non faccio
    parte dei "credenti" del culto "Larian" , anzi, il primo Divinity mi ha fatto quasi schifo, quasi.

    Diciamo che mi pare quanto meno un azzardo parlare in maniera così netta di un titolo di
    cui non si conosce neanche la data d'uscita.
    Il gran paradosso di questo gioco risiede nell' essere più vicino a DnD di quanto lo fossero i giochi originali.
    Ma detto questo anche a me sarebbe piaciuto mooolto di più vedere i Larian alle prese con un combat
    in stile Dragon Age (titolo da cui si sono palesemente ispirati) per vedere anche in che modo l'avrebbero fatto evolvere.

    Da quì a dire però che :
    mi sembra un "tantino" anacronistico.