Benvenuto!

Registrati per poter accedere a tutte le funzioni del forum. Una volta iscritto ed effettuato il login, potrai aprire nuove discussioni, rispondere a discussioni già create, inserire aggiornamenti di status, seguire amici, inviare messaggi privati e molto altro ancora.

Chiudi
RPG Italia è sbarcata su LiberaPay!

Ospite, se vuoi sostenerci donando anche 1€ al mese, questa è l'occasione giusta! RPG Italia non ha pubblicità e l'unica fonte di finanziamento deriva dalle donazioni.
Siate generosi!

Per aderire, diventa un donatore su LiberaPay! È una piattaforma italiana che consente grande flessibilità di pagamento!

Annunciato l'Add-On Fall of Setarrif

Discussione in 'Gothic Saga' iniziata da Emelos, 9 Dicembre 2010.

Condividi questa Pagina

  1. Cem

    Cem Bambola di pezza Ex staff

    Messaggi:
    4.131
    Mi piace:
    538
    Ecco la cover di Fall of Setariff più un altro paio di immagini prese da World of Gothic:
     

    File allegati:

  2. Emelos

    Emelos Editore Editore

    Messaggi:
    20.459
    Mi piace:
    1.552
    Espansione stand-alone??? questi sono pazzi
     
  3. Cem

    Cem Bambola di pezza Ex staff

    Messaggi:
    4.131
    Mi piace:
    538
    Beh, se già il gioco base ha venduto poco, non possono pubblicare un'espansione che lo richiede. Avrebbero perso in partenza (a parte il discorso della qualità del gioco).
     
  4. Emelos

    Emelos Editore Editore

    Messaggi:
    20.459
    Mi piace:
    1.552
    Secondo me aveva più senso rilasciarlo come DLC. Forse ne vendevano qualcuno. Così penso che sarà snobbato dai più. Oramai il brand ArcaniA, per non dire quello di Gothic, è completamente compromesso.
     
  5. ceridan81

    ceridan81 Livello 1

    Messaggi:
    160
    Mi piace:
    19
    Beh, credo che l'espansione non sarà nulla di chè...

    Stesso motore grafico, quest ancora più insulse... giusto qualche texture nuova.

    Se anche dovessero vendere poco, hanno fatto il tutto a costo quasi 0, perciò è tutto guadagno...

    Giusto per iniziare a pagare qualche creditore, sennò devono chiudere bottega.

    I loro errori li hanno fatti tutti a monte, Arcania nasce da una serie di presupposti sbagliati, e ne hanno pagato lo scotto.

    Questo addon è semplicemente un palliativo per le loro tasche, assolutamente nulla di più. Non si poteva sperare meglio della m.r.a che sarà.
     
  6. Emelos

    Emelos Editore Editore

    Messaggi:
    20.459
    Mi piace:
    1.552
    Tra l'altro notate una cosa...manca il marchio Gothic in copertina... è solo ArcaniA
     
  7. Darknesstony

    Darknesstony Livello 1

    Messaggi:
    500
    Mi piace:
    0
    Cioè quindi in pratica sarebbe come Forsaken Gods, una stand alone. Il costo a quanto ammonterebbe?
     
  8. Emelos

    Emelos Editore Editore

    Messaggi:
    20.459
    Mi piace:
    1.552
    Non si sa ancora. Probabilmente tra i 20 e i 30 euro se guardiamo al passato.
     
  9. Darknesstony

    Darknesstony Livello 1

    Messaggi:
    500
    Mi piace:
    0
    Se sta 20 euro un piccolo sforzo posso anche farlo, provo a dargli fiducia, anche se so che me ne pentirò (parto già con una sana dose di pessimismo asd)
     
  10. ceridan81

    ceridan81 Livello 1

    Messaggi:
    160
    Mi piace:
    19
    "Dargli fiducia" in quello che è praticamente un annunciato flop, mi sembra eccessivo.

    Ormai lo sanno tutti che sono in bancarotta e sono in cerca di racimolare grano da dare ai creditori.

    Non è possibile che ancora qualcuno creda che il gioco potrà essere bello...

    Hanno fatto Arcania (bruttissimo) quando avevano i fondi.

    Adesso non ce li hanno. Non hanno una lira, sono in bancarotta.

    Perciò non è possibile, assolutamente, che il gioco valga qualcosa.

    Se uno vuole comprargli sto gioco, lo fa per "fargli la carità".

    Perchè se uno non vuole vedere jowood chiudere, può praticamente regalargli 20 euri in cambio di aria fritta.

    Personalmente voglio vederli chiudere, è da troppi anni che non servono più a nulla...

    Voglio che chiudano, e si cerchino un altro lavoro.

    Lontano dai games, e soprattutto lontano da Gothic.