Benvenuto!

Registrati per poter accedere a tutte le funzioni del forum. Una volta iscritto ed effettuato il login, potrai aprire nuove discussioni, rispondere a discussioni già create, inserire aggiornamenti di status, seguire amici, inviare messaggi privati e molto altro ancora.

Chiudi
RPG Italia è sbarcata su LiberaPay!

Ospite, se vuoi sostenerci donando anche 1€ al mese, questa è l'occasione giusta! RPG Italia non ha pubblicità e l'unica fonte di finanziamento deriva dalle donazioni.
Siate generosi!

Per aderire, diventa un donatore su LiberaPay! È una piattaforma italiana che consente grande flessibilità di pagamento!

A cosa giocate questo fine settimana?

Discussione in 'Videogiochi' iniziata da Mesenzio, 15 Luglio 2016.

Condividi questa Pagina

  1. PRobbia

    PRobbia Bardo Mancato LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    1.033
    Mi piace:
    419
    Se ti interessa fallout 1 2 e tactics hanno una traduzione amatoriale (la trovi tranquillamente su internet)
     
    A Duodeno piace questo elemento.
  2. Kelben

    Kelben Livello 1

    Messaggi:
    157
    Mi piace:
    115
    Ma quanto caspio dura Tales of Symphonia?
    E' già più di una volta che credevo di essere alla fine, ma qui si va ancora avanti.
    Comunque veramente carino
     
  3. Mesenzio

    Mesenzio Contemptor Deum Editore

    Messaggi:
    11.073
    Mi piace:
    2.457
    Con un JRPG non te la cavi mai con meno di una quarantina di ore :emoji_smiley
     
  4. Duodeno

    Duodeno Livello 1

    Messaggi:
    104
    Mi piace:
    67
    No non lo sapevo. Cercherò in giro per vedere se è compatibile con la versione che vorrei acquistare io. Grazie per la dritta.
     
  5. PRobbia

    PRobbia Bardo Mancato LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    1.033
    Mi piace:
    419
    A Duodeno piace questo elemento.
  6. Duodeno

    Duodeno Livello 1

    Messaggi:
    104
    Mi piace:
    67
    A PRobbia piace questo elemento.
  7. Shaun

    Shaun Livello 1

    Messaggi:
    538
    Mi piace:
    262
    40? A quaranta sei solo al giro di boa :emoji_grinning:
    Non gliela fanno, è più forte di loro.
    I Tales of durano parecchio. Lo so perchè ho giocato a Tales of Berseria, mai finito nonostante avessi accumulato qualcosa come 70 ore :emoji_open_mouth:
     
    Ultima modifica: 21 Maggio 2021
  8. baarzo

    baarzo Supporter

    Messaggi:
    3.307
    Mi piace:
    1.191
    Ecco perchè ci sto lontano dai JRPG.

    L'ultimo gioco Giappo che ho fatto è stato Death Stranding... 10 e passa ore di finale :emoji_sweat_smile::emoji_sweat_smile::emoji_sweat_smile:
     
  9. Lupercalex

    Lupercalex Spazzino di dungeons LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    1.153
    Mi piace:
    517
    Anche alcuni wrpg però mica scherzano: il primo Divinity OS durava un casino di ore per fare un esempio, così come i due Baldur's Gate per finirli serviva non poco (+ 90 h l'uno per quanto mi riguarda, o son io lento?); anche DA Inquisition con i Dlc non si stava sicuramente a poche ore complessive, a meno di rusharlo. Sì probabilmente queste sono eccezioni, mentre per i jrpg ciò è la regola, però anche certa roba occidentale mica è tenera in quanto a tempo complessivo di gioco.
     
    A Varil piace questo elemento.
  10. Shaun

    Shaun Livello 1

    Messaggi:
    538
    Mi piace:
    262
    Questo è vero ma appunto non è la regola. Pensiamo alla trilogia dei Mass Effect, a Vampire Bloodlines ma anche ai Dragon Age "vecchia scuola" che non avevano certo una durata spropositata.
    Poi c'è da considerare un particolare, una cosa è fare 100 ore su Skyrim dove ti dicono "questa è la mappa fai ciò che più ti aggrada", un'altra cosa è farne 100 in un gioco dove il core del gameplay si basa fondamentalmente sul selezionare un' abilità da un menu a tendina. Naturalmente mi riferisco ai gdr a turni.
    A me non dispiacciono, anche perchè raramente sono ciofeche soprattutto in termini di storia, ma se riuscissero a condensare l'esperienza di gioco in una cinquantina di ore ne guadagnerebbero un sacco a mio parere.
     
    Ultima modifica: 21 Maggio 2021
  11. Duodeno

    Duodeno Livello 1

    Messaggi:
    104
    Mi piace:
    67
    capisco il tuo punto di vista, ma credo anche che i jrpg puntino anche molto sulla storia. per esempio per la storia che aveva final fantasy 10 io ci avrei giocato anche 500 ore.
     
  12. Shaun

    Shaun Livello 1

    Messaggi:
    538
    Mi piace:
    262
    Sfondi una porta aperta, la storia di FFX è splendida ma ti dirò, il finale l'ho dovuto guardare su youtube perchè non avevo più voglia di grindare per affrontare l'ultimo boss.
     
  13. Duodeno

    Duodeno Livello 1

    Messaggi:
    104
    Mi piace:
    67
    Si ti capisco. Io ho fatto una cosa del genere con DQ 11 in modalità estrema. Farmare un po va bene ma se non bilanci il gioco diventa tedioso e frustrante.
     
  14. Shaun

    Shaun Livello 1

    Messaggi:
    538
    Mi piace:
    262
    Quindi si può modificare il livello di difficoltà?
    Io lo so giocando in questo periodo (con le impostazione di default) e anzi lo sto trovando piuttosto facilotto.
    Farmo il tanto che basta per testare nuove abilità o nuovo equipaggiamento e vado avanti senza problemi.
     
  15. Varil

    Varil Galactic Guy

    Messaggi:
    1.979
    Mi piace:
    1.356
    Sgancio la bomba: i jrpg NON sono veri rpg. Change my mind.
     
    A f5f9, alaris, baarzo e 1 altro utente piace questo messaggio.
  16. Duodeno

    Duodeno Livello 1

    Messaggi:
    104
    Mi piace:
    67
    la versione definitiva uscita a dicembre ha introdotto una opzione quando vai a dare il nome al personaggio. puoi mettere certi paletti per aumentare la difficolta del gioco ma non te lo consiglio. è molto piu difficile dell'originale e a meno che non ti sta bene farmare ore lo troverai tediante. esperienza personale
     
  17. Maurilliano

    Maurilliano Sopravvissuto al mare LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    5.010
    Mi piace:
    1.740
    :emoji_grinning: e l'hai sganciata male, perche i JRPG lo sono
    non lo sono gli action rpg occidentali, perlomeno quelli che sono usciti
    morrowind e f3, rimandano ad esperienze molto o abbastanza vicine al genere, mentre oblivion per esempio, ha delle criticità ben più evidenti
    skyrim è depennato..
    ti dirò di più, anche dragons dogma ha un anima rpgistica più marcata, rispetto ai suddetti
    f4 e AC compresi
    parere
     
    A charlie1961 e Lupercalex piace questo messaggio.
  18. alaris

    alaris Supporter

    Messaggi:
    4.325
    Mi piace:
    1.265
    Ai tempi mi era piaciuto moltissimo
     
  19. Lupercalex

    Lupercalex Spazzino di dungeons LiberaPay Supporter

    Messaggi:
    1.153
    Mi piace:
    517
    Secondo me dipende sempre da cosa si intende per rpg: scelte che influenzano la trama? Level up? Personalizzazione dei pg? Perché nei jrpg da me giocati (anni fa oramai) c'erano spesso almeno due di questi elementi. Ti dirò di più: nel computo totale dei wrpg e jrpg da me finiti, tu pensa che paradossalmente l'unico gioco in cui veramente ho percepito il peso (tangibile ed enorme) delle mie scelte sul mondo di gioco e sulla trama/finali(cavallo di battaglia di molti wrpg), ê stato un jrpg: Chrono Trigger, che consiglio sempre a chi si vuole avvicinare al genere (lato giappo), ma anche agli amanti dei videogiochi in generale.
     
  20. Shaun

    Shaun Livello 1

    Messaggi:
    538
    Mi piace:
    262
    In linea di massima sono d'accordo, anche se ultimamente pure i wrpg stanno prendendo una brutta piega.
    C'è qualche piccola eccezione tipo i souls dove un minimo di ruolismo lo si riscontra, ma in generale anche a me riesce difficile considerarli rpg, se non per convenzione.
    Difatti per quanto siano belle alcune delle storie raccontate, non sono mai riuscito a immedesimarmi nei personaggi proposti.
     
    Ultima modifica: 21 Maggio 2021
    A Varil piace questo elemento.