EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

  • Il lead writer di Sunless Sea lavorerà a Dragon Age 4?

Il lead writer di Sunless Sea lavorerà a Dragon Age 4?

Per quanto sia probabilmente il più atteso, Mass Effect: Andromeda non è l’unico titolo che BioWare sta sviluppando. La software house ha più volte parlato di una nuova IP e di diverse possibilità all’orizzonte, ma quello che molti fan vorrebbero sentire è la conferma di un nuovo Dragon Age. E ci sono alcuni indizi che portano proprio in quella direzione.

Di recente, infatti, Alexis Kennedy, lead writer dell’acclamata avventura indie Sunless Sea, ha firmato un contratto con BioWare per lavorare a un progetto non ancora annunciato. Kennedy non è estraneo allo studio, né al mondo del Thedas, poiché ha già lavorato come creative director allo spin-off della serie Dragon Age: The Last Court. Ma gli aspetti interessanti non finiscono qui, perché Kennedy ha dichiarato che collaborerà con nientemeno che Mike Laidlaw e Patrick Weekes, rispettivamente creative director e lead writer di Dragon Age (nessuno dei quali è legato alla nuova IP di BioWare).

“Inizierò a gennaio per un periodo di lavoro di sei mesi” ha rivelato Kennedy, prima di proseguire con una metafora ambientata nel Giappone feudale. “Gli scrittori sono trattati bene da BioWare, ma lavorano con una struttura chiara: sono samurai, non daimyo. Ho detto spesso che sono un ronin che scrive, quindi immagino che potrò dormire nel loro castello, mangiare il loro riso e combattere le loro battaglie per un po’ prima di sparire nuovamente nella nebbia.”

“Per quanto riguarda lavorare con BioWare, pensavo che Dragon Age: The Last Court fosse la possibilità migliore che mi sarebbe mai potuta capitare” ha proseguito. “Sono uno scrittore indie e BioWare non assume scrittori freelance. Così quando hanno fatto un’eccezione e mi hanno offerto il lavoro, non ho potuto starmene con le mani in mano. Hanno vent’anni di esperienza nella creazione di RPG, nei bei tempi e in quelli brutti, perciò voglio ascoltare più che parlare. Sinceramente questa è la cosa più entusiasmante per me, più della produzione in sé, anche se ovviamente il pensiero di sentire le parole che ho scritto in un vero gioco di BioWare è sbalorditivo.”

Da parte sua, BioWare non ha ancora rivelato nulla, ma il finale di Inquisition e soprattutto il DLC Trespasser lasciano intendere che il materiale per un nuovo capitolo della saga non manca. E chi di voi ha giocato al DLC avrà anche idee molto chiare riguardo all’ambientazione e alla trama di questo quarto Dragon Age.

Fonte: Eurogamer

COMMENTA NEL FORUM

2016-09-14T17:32:33+00:00

Autore:

Lettrice incallita, serie TV-dipendente e videogiocatrice instancabile, è appassionata di fantasy e fantascienza sin da quando era solo una piccola padawan inesperta. Amante di Action-Adventure e soprattutto di RPG, predilige giocare su PC ma ha ceduto all’acquisto di una PS4 perché adora le esclusive Sony. Tra i suoi RPG preferiti: Dragon Age, Mass Effect e The Witcher.

This site uses XenWord.
Vai alla barra degli strumenti