Dalle pagine di Gameindustry, Marek Ziemak dimostra di avere le idee molto chiare riguardo la prossima generazione di console.  Il lead level artist auspica infatti ovviamente un livello grafico superiore a quello attuale ed in particolare a quello ottenuto dal suo team con The Witcher 2 ma anche delle animazioni migliori, gestite da un maggior numero di poligoni e quindi ancor più realistiche.

Il realismo dei movimenti sarebbe infatti uno dei punti deboli delle tecnologie attuali, ancora troppo artificiali nel rappresentare  le movenze dei personaggi.