Diversi giorni prima delle vacanze natalizie Massive Entertainment aveva svelato l’intenzione di bilanciare quanto prima i combattimenti PvP e la Zona Nera del proprio Tom Clancy’s The Division, con la patch 1.6. Senza tuttavia specificare cosa avrebbe effettivamente modificato, aggiornato o introdotto in queste due feature.

Tuttavia un utente di Reddit ha più di recente scoperto delle interessanti informazioni a riguardo dell’atteso aggiornamento, attraverso l’attenta analisi degli script e data che compongono la patch 1.5; già disponibile per tutti i giocatori.

Si sa, infatti, che tra un aggiornamento e l’altro esistono dei file che fanno da collante a tutti gli altri e che preparano il programma, o in questo caso il videogame Tom Clancy’s The Division, al successivo update.

E proprio tra questi il redditer ha trovato dei sottotitoli riguardanti un inedito dialogo indirizzato agli agenti della Divisione, in cui gli viene impartito l’ordine di spingersi in una nuova area della Zona Nera: “stiamo sbloccando i cancelli che vi porteranno a nord, attraverso Central Park”.

“Agenti, abbiamo iniziato a spingere più in profondità nella Zona Nera”, prosegue il dialogo trovato attraverso il data mining della patch 1.5: “ho bisogno che voi facciate una piccola ricognizione nell’area. Fatemi sapere cosa vedrete e non correte rischi: non è esattamente un ‘territorio amichevole'”.

All’interno degli script è stato inoltre scoperto un nuovo NPC, noto come Kekich, il quale sembra che avrà il ruolo di assegnare nuove missioni, e uno screenshot dei nuovi set dell’equipaggiamento (che potrete vedere poco sotto).

Tutto questo lascia intendere un possibile proseguimento della trama di gioco, ferma da diverso tempo nonostante l’uscita di due espansioni, Underground e Lotta per la Vita. Sebbene va sottolineato che queste informazioni non sono ufficiali e che potrebbero subire delle modifiche da parte di Massive Entertainment.

Intanto, quanto vi stuzzica l’idea esplorare Central Park in Tom Clancy’s The Division?

Fonte

COMMENTA PER PRIMO NEL FORUM